Come setacciare i pomodori in maniera facile e veloce



setacciare i pomodori
E’ estate, tempo di pomodoro fresco e di sughi alle verdure come la pasta alla Norma. Ma diciamo la verità: setacciare i pomodori è noioso. E allora vi siete mai chiesti come farlo in maniera facile e veloce?
Se sì, siete arrivati nel post giusto. Preparate un minipimer e un setaccio alto e stretto – un cinese, possibilmente – e seguite queste istruzioni.

Appoggiate il cinese in una pentola – o in una ciotola, o in quello che volete – e sistematevi il pomodoro. Se fresco, tagliatelo a pezzi prima (non necessariamente piccoli: il taglio serve solo ad evitare che scoppino) e frullateli con il minipimer.

Il pomodoro in pochi secondi verrà passato perfettamente e finirà nel contenitore che avrete sistemato sotto il cinese. I semi e le pellicine, invece, rimarranno all’interno di questo.
Ovviamente, prima di smettere, schiacciate un po’ i residui con un cucchiaio di legno o con il fondo di un mestolo: in questo modo sfrutterete al massimo anche gli scarti.

setacciare i pomodori

Facile no? E molto meno noioso del passaverdure. Che, per colpa di questo post, manderete in pensione. Scommettiamo?






Ti è piaciuto questo post? Facci sapere quanto, dandoci un voto attraverso le stelle che trovi qui sotto. E se hai domande o argomenti da approfondire, faccelo sapere nei commenti: saremo felici di darti le risposte che cerchi in nuovi post dedicati.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessuno ha votato sinora... sii il primo!)
Loading...

One Comment

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.