TOP

Alici marinate all’arancia



Una versione un po’ diversa dalla ricetta più classica. Trattandosi di pesce crudo, anche in questo caso vanno rispettate tutte le precauzioni legate al rischio di Anisakis. E cioè comprare pesce tenuto preventivamente in abbattitore oppure pulirselo da sé in modo da controllare attentamente che non vi siano presenti larve.

Ingredienti
500 gr di alici fresche,
succo e buccia di 2 arance,
succo di 1 limone,
olio extravergine d’oliva q.b.,
sale e pepe q.b.


Procedimento
Pulire le alici aprendole lungo il ventre, eliminando le interiora e la lisca. Asciugarle e disporle in un piatto profondo formando uno strato con la parte della pelle adagiata sul fondo.

Coprire con del succo di arancia e limone mescolati e un po’ di buccia di arancia grattugiata. Continuare a disporre il resto delle alici a strati aggiungendo un po’ per volta succo fino a coprire il tutto.

Lasciare riposare in frigorifero per almeno 12 ore. Sgocciolare quindi le alici e asciugarle con uno strofinaccio o con carta da cucina.

Disporle quindi in un piatto, irrorando di olio di oliva , spolverando con sale e pepe.

 

Allora, vi è piaciuto quello che abbiamo scritto? Se sì, condividetelo nei vostri social… ci renderete felici!
E se avete bisogno di aiuto, ricordatevi che la pagina Facebook Scatti Golosi e Gennarino.org è a vostra disposizione: scriveteci un messaggio nella pagina e vi aiuteremo prima possibile!
Grazie a tutti!

«

»