Frittatine di pasta la ricetta napoletana



Frittatine di pasta alla napoletana

 

Queste Frittatine di pasta sono preparate con la ricetta napoletana e sono le frittatine che si trovano in tutte le rosticcerie di Napoli. Queste, son state preparate da Antonia per il forum. Una psta cotta molto al dente – tradizionalmente bucatini spezzati – e legati insieme da una besciamella. Poi, formaggi tipici come provola, provolone o quello che preferite , e salame napoletano. Il tutto, racchiuso in una crosta croccante.

 Frittatine di pasta la ricetta napoletana

Frittatine di pasta alla napoletana
Write a review
Print
Ingredients
  1. 250 gr.di bucatini,
  2. 500 gr.di besciamella,
  3. salame,
  4. formaggi (auricchio piccante,provola stagionata),
  5. sale e pepe q.b.
  6. pecorino romano grattugiato,
  7. pane grattugiato,
  8. olio di semi.
Instructions
  1. Lessare i bucatini molto al dente dopo averli spezzati a metà, metterli a raffreddare su un piano e tagliarli grossolanamente.
  2. Intanto preparare la besciamella bella soda con l'aggiunta di pepe e 2 cucchiai di pecorino grattugiato.
  3. Tritare il salame e i formaggi, mettere tutto in una ciotola, mischiare e raffeddare in frigo (io le ho preparate la mattina e fritte la sera).
  4. Una volta freddo mettere l'impasto in una teglia,schiacciarlo in maniera uniforme alto circa 2 cm e tagliarle con un coppapasta ricompattando l'impasto man mano che si formano i buchi.
  5. Al momento di friggere, passare le frittatine prima in una pastella appena coprente preparata con acqua,farina e sale e successivamente nel pane grattugiato.
  6. Friggere in olio profondo.
Gennarino.org on line dal 1999 https://www.gennarino.org/wordpress2/



Ti è piaciuto questo post? Facci sapere quanto, dandoci un voto attraverso le stelle che trovi qui sotto. E se hai domande o argomenti da approfondire, faccelo sapere nei commenti: saremo felici di darti le risposte che cerchi in nuovi post dedicati.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 3,00 voti su 5)
Loading...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.