La ricetta della Pasta e patate con provola



Questa ricetta della pasta e patate con provola è un piatto classico della cucina partenopea. Facile e veloce da preparare: la provola  affumicata regala un gradevolissimo gusto di affumicato. Se non riuscite a trovarla, sostituitela pure con mozzarella o fior di latte. Oppure provate la versione povera, in cui la provola è sostituita da scorze di parmigiano.

 

ricetta della Pasta patate e provola

LA RICETTA DELLA PASTA PATATE E PROVOLA

La pasta

Indipendentemente dal formato che sceglierete – anche se sicuramente il più adatto è quella mista – è importante che scegliate una pasta di qualità, e cioè trafilata al bronzo ed essiccata a bassa temperatura. Queste caratteristiche renderanno la pasta particolarmente adatta a questa preparazione, perché rilascerà la quantità di amido necessaria per ottenere la cremosità ottimale.

La provola

Se non conoscete questo formaggio, qui trovate tutte le informazioni su questa tipica produzione campana. Da parte nostra, sottolineamo solo di assicurarvi (al momento dell’acquisto) che l’affumicatura sia fatta in modo naturale non chimico: solo così potrete apprezzare il sapore autentico di questo formaggio.

La ricetta

Per prepararla, servono:
Del brodo vegetale, caldo (se avete fretta preparate un brodo rovesciato)
3-4 pomodorini
1 mozzarella affumicata di circa 200 gr
200 gr di pasta mista
un paio di patate non troppo grandi
mezza cipolla ramata
Un buon olio ev di oliva
basilico
sale e pepe macinato al momento

Come  prepararla

Innanzitutto, il soffritto: olio e cipolla. Ma potete anche fare sedano, carota e cipolla, come più vi piace. Cotti a lungo, a bassa temperatura, in modo che la cipolla diventi dorata e morbida. Poi, le patate, tagliati in pezzi regolari e non tropo grandi e – dopo di queste – il pomodorino (“schiattato”, dettaglio fondamentale. Se tagliato in pezzetti la sua buccia spessa potrebbe risultare sgradita a chi ama i pomodori: in questo modo, invece, schiacciando e lasciando interi i pomodorini, la buccia rimarrà intera – pur cedendo alla preparazione tutto il suo sapore – e potrà essere mangiata o lasciata nei piatti, a seconda del gusto).

ricetta della Pasta patate e provola

Qualche mestolata di brodo caldo e coprite parzialmente (con il cucchiaio di legno appoggiato di lato con coperchio sopra) continuando a cuocere fino a che le patate non siano vicine alla cottura.

A questo punto, versate altro brodo e al bollore di questo “calate” la pasta. Portatela a cottura mescolando spesso e aggiungendo se necessario – poco brodo per volta. Le patate, per un buon risultato, dovranno cuocersi molto bene, in modo da far spappolare la parte esterna dei cubetti: questo farà sì che la pasta diventi bella cremosa, come si conviene ad una pasta e patate che si rispetti.

ricetta della Pasta patate e provola
Una volta cotta la pasta, spegnete, aggiungete la Provola affumicata tagliata a dadini e mantecate vigorosamente.
E poi servite, non dimenticando una spolverata di buon pepe macinato al momento.
Facoltativa, una spolverata di formaggio grattugiato prima di servire.

Una ricetta in video della pasta patate e provola che ci piace



Ti è piaciuto questo post? Facci sapere quanto, dandoci un voto attraverso le stelle che trovi qui sotto. E se hai domande o argomenti da approfondire, faccelo sapere nei commenti: saremo felici di darti le risposte che cerchi in nuovi post dedicati.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5,00 voti su 5)
Loading...