Gennarino.org ringrazia tutti gli utenti che hanno dato fiducia al nostro progetto per quasi 20 anni, e che, grazie al grande lavoro fatto da tutto lo Staff (rigorosamente a titolo gratuito), hanno portato il forum a diventare uno dei principali punto di riferimento degli appassionati di cucina del web italiano.
Purtroppo, causa motivi personali, non ho più modo di gestirlo e portarlo avanti. Il forum viene ora posto in uno stato di sola lettura: un archivio storico che permetta a chiunque di fruire di tutte le discussioni trattate.

Biscotti sparati

Una Cucina Grande, dove stare in tanti a parlare di tutto.
Regole del forum
Prima di cominciare a scrivere messaggi in questo forum, vi consigliamo di seguirlo silenziosamente (continua)

Messaggioda salutistagolosa » 04/01/2007, 19:48

domanda tecnica, ora che mi sono anche io sparabiscotimunita: ho capito che bisogna sparare direttamente sulla placca (imburrata e infarinata, vero?), ma a che distanza dalla placca va tenuta la sparabiscotti (la mia e' riciclata, quindi non ci sono istruzioni)
grazie!
salutistagolosa
 
Messaggi: 6482
Iscritto il: 13/08/2004, 19:37
Località: Fife, Scozia

Ti è stata utile questa discussione? Allora puoi ringraziarci condividendola sulle tue pagine social

In questo modo, ci aiuterai ad aumentare la popolarità di gennarino.org! Grazie! Condividi su Facebook

Messaggioda Adriano » 04/01/2007, 19:55

sulla placca nuda, senza carta forno, burro o altro. La pistola va a contatto con la teglia.
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 4342
Iscritto il: 27/01/2005, 0:55
Località: Napoli

Messaggioda TeresaDeMasi » 04/01/2007, 19:56

salutistagolosa ha scritto:domanda tecnica, ora che mi sono anche io sparabiscotimunita: ho capito che bisogna sparare direttamente sulla placca (imburrata e infarinata, vero?), ma a che distanza dalla placca va tenuta la sparabiscotti (la mia e' riciclata, quindi non ci sono istruzioni)
grazie!


Queste sono le cose che mi fanno capire quanto questo forum sia utile... uno ripete per decine di pagine che la teglia non deve essere ne' imburrata ne' infarinata e poi se ne arriva un moderatore tomo tomo cacchio cacchio con una domanda cosi'... :lol:

/un centimetro, piu' o meno. Ma si scopre con la pratica...;)
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Messaggioda salutistagolosa » 04/01/2007, 19:58

ok, confesso, mi pareva impossibile, pensavo a una svista :oops:
grazie! :D
anzi, faccio ammenda qui e riporto le spiegazioni che avevi gia' dato:
Teresa/gennarino ha scritto:
Rossella ha scritto:
admin ha scritto:Spara direttamente sulla placca, senza usare carta forno: i primi verranno cosi' cosi' ma ci prenderai la mano. Se metti carta forno o ungi la teglia, non hai speranze.

Hai capito perchè? :shock:

Perche' riesci a formarli bene solo se la pasta si attacca sulla placca. Il movimento e' questo: spremi, la pasta si attacca. Spremi ancora una volta o due, a seconda del biscotto che devi ottenere e poi tiri verso l'alto. Il biscotto sta fermo e la pasta si rompe.

Con la foto forse capisci meglio;)
Immagine
salutistagolosa
 
Messaggi: 6482
Iscritto il: 13/08/2004, 19:37
Località: Fife, Scozia

Messaggioda trizzi » 08/01/2007, 10:53

Anne ha scritto:Ho provato la ricetta che c'è sul sale e pepe di gennaio:

100g di burro
50g zucchero
1 tuorlo sodo e uno crudo
100 g di farina 0 e 50 g di fecola
buccia gratt di limone.

Molto friabili, consisitenza perfetta per la sparabiscotti :D


ho fatto questi giorni fà. erano veramente buonissimi e si sparavano che era una meraviglia (io faccio un 'colpo' a biscotto però, con due perdono la forma). solo che erano troppo friabili secondo me, da cotti si sbriciolavano con lo sguardo. forse dovevo mettere una punta di latte nella frolla? :-)
Avatar utente
trizzi
 
Messaggi: 1050
Iscritto il: 24/08/2004, 11:25
Località: Ginevra

Messaggioda sereme » 08/01/2007, 11:58

anch'io li ho fatti....ottimi,..migliorano col tempo :sad:
pero'io non ho messo tutta la fecola indicata,perche' non ne avevo piu' in casa :grin:
erano friabili ma non si rompevano :eek:
aggiungo le foto per onor di cronaca
Immagine
Immagine
Ci sono carezze che aggiunte sopra un carico lo fanno vacillare
"Il peso della farfalla-Erri De Luca"
Avatar utente
sereme
 
Messaggi: 1978
Iscritto il: 20/11/2003, 14:27
Località: Romagna

Messaggioda trizzi » 10/01/2007, 18:07

ho appena provato questa, presa da un vecchio post linkato più su
300 gr di farina
180 gr di burro
70 gr di zucchero
1 uovo
1 cucchiaino di zucchero vanigliato (o vaniglia)
1 pizzico di sale.

dite quello che vi pare ma a me un uovo sembrava pochissimo, ne ho aggiunto un altro :-)
due spari a biscotto, sennò veniva una ciofeca, anche se sulla confezione della pressa dicono che si dovrebbe farne uno solo. boh :shock:
Avatar utente
trizzi
 
Messaggi: 1050
Iscritto il: 24/08/2004, 11:25
Località: Ginevra

Messaggioda MariaFrancesca » 11/01/2007, 0:23

Mi potete dire la marca della vostra spara-biscotti, vorrei comprarla uguale alla vostra, visto che l'avete già testata "qui non c'è la LIDL" :grin:
Maria Francesca
Avatar utente
MariaFrancesca
 
Messaggi: 436
Iscritto il: 19/10/2005, 0:39
Località: Pizzo, VV

Messaggioda MariellaCiurleo » 11/01/2007, 9:46

Maria Francesca ha scritto:Mi potete dire la marca della vostra spara-biscotti, vorrei comprarla uguale alla vostra, visto che l'avete già testata "qui non c'è la LIDL" :grin:


Io ne ho una della Prestige in plastica, ma ho visto anche quella in metallo della Marcato. Quella che ho iol'ho comperata alla COOP e, se usi l'impasto giusto, funziona discretamente. Quella della Marcato non l'ho mai usata, ma ho visto che si trova nei supermercati CARREFOUR.

Un bacio Immagine
Mariella
Io non mi sento italiano, ma per fortuna o purtroppo lo sono (G. Gaber)
Avatar utente
MariellaCiurleo
 
Messaggi: 1177
Iscritto il: 24/08/2006, 11:31
Località: Roma (Q.re Talenti)

Messaggioda maruzzella » 11/01/2007, 11:48

tulip ha scritto:
bhe quelli nella latta sono diventati croccanti...
quelli all'aperto, sono rimasti morbidi.... :shock:

ecco adesso sono veramente perplessa!


tulip,non devi rimanere perplessa. per i biscotti burrosi e morbidi la cosa è assolutamente normale. forse i tempi di conservazione diminuiscono,ma la morbidezza ne guadagna. anche io per i biscotti e i dolcetti al burro del periodo natalizio non uso assolutamente chiuderli,li copro solo e rimangono morbidissimi. penso che ciò dipenda dall'umidità presente nell'aria,ma non sono certa sia questa la spiegazione tecnica. d'altronde hai mai fatto caso che i biscotti secchi vengono confezionati quasi in sottovuoto mentre per quelli più morbidi c'è sempre un po' d'aria all'interno della confezione :eek:
maruzzella
 

Messaggioda tulip » 11/01/2007, 13:57

maruzzella ha scritto:
tulip,non devi rimanere perplessa. per i biscotti burrosi e morbidi la cosa è assolutamente normale. forse i tempi di conservazione diminuiscono,ma la morbidezza ne guadagna. anche io per i biscotti e i dolcetti al burro del periodo natalizio non uso assolutamente chiuderli,li copro solo e rimangono morbidissimi. penso che ciò dipenda dall'umidità presente nell'aria,ma non sono certa sia questa la spiegazione tecnica. d'altronde hai mai fatto caso che i biscotti secchi vengono confezionati quasi in sottovuoto mentre per quelli più morbidi c'è sempre un po' d'aria all'interno della confezione :eek:



:shock: forse hai ragione...mi fa pensare sopratutto l'ultima osservazione sul confezionamento!!

Grazie!
"Non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi"
Antoine De Saint-Exupéry
Avatar utente
tulip
 
Messaggi: 140
Iscritto il: 02/03/2006, 18:56
Località: Roma

Messaggioda mamminaGolosa » 20/05/2007, 17:37

:eek: GRAZIE CAPA!!!! Fatti e quasi tutti mangiati
[img][img]http://img520.imageshack.us/img520/4645/biscottika2.jpg[/img][/img]
W ZENA!!!
mamminaGolosa
 
Messaggi: 399
Iscritto il: 08/02/2007, 21:39
Località: Cuneo, ma sono di Genova

Messaggioda Anne » 17/12/2007, 17:47

Johan ha scritto:Eccoli qua.
La ricetta l'ho presa dalla "Enciclopedia Della Cucina Italiana" edita Repubblica. Ho provato e devo dire che è perfetta per la sparabiscotti. L'impasto è appiccicoso quel tanto che basta che si ferma sulla placca una meraviglia. Si possono fare anche le forme più "delicate"... tanto c'è il lievito e gonfiando i bordi si saldano senza paura.


Provati oggi!

Buoni son buoni ma non sono risucita ad ottenere niente con la sparabiscotti.. li ho dovuti fare con il sac à poche e anche li.. che fatica!!
Avatar utente
Anne
 
Messaggi: 899
Iscritto il: 03/08/2004, 12:11
Località: Novara

Messaggioda paoletta » 17/12/2007, 17:56

Anne, che ricetta hai usato?
Mi sto giusto preparando a farli e ho perso le istruzione della sparabiscotti che tra l'altro non ho mai adoperato :?
Avatar utente
paoletta
 
Messaggi: 4850
Iscritto il: 01/03/2006, 18:00
Località: Chianciano Terme

Messaggioda Anne » 17/12/2007, 18:07

Oggi ho usato la ricetta di Johan che non ho trovato molto adeguata :smile: alla sparabiscotti anche se il risultato è molto buono :D
Ti consiglio la seconda di Teresa (in prima pagina) e quella che avevo messo l'anno scorso tratta da sale e pepe (scorsa pagina). Con entrambe mi sono trovata benissimo :D
Avatar utente
Anne
 
Messaggi: 899
Iscritto il: 03/08/2004, 12:11
Località: Novara

PrecedenteProssimo

Torna a Discorsi in Cucina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

by Scatti Golosi

La redazione di questo forum è costituita anche da diversi blog che ne condividono il progetto, e cioè:
buzzoole code