Gennarino.org ringrazia tutti gli utenti che hanno dato fiducia al nostro progetto per quasi 20 anni, e che, grazie al grande lavoro fatto da tutto lo Staff (rigorosamente a titolo gratuito), hanno portato il forum a diventare uno dei principali punto di riferimento degli appassionati di cucina del web italiano.
Purtroppo, causa motivi personali, non ho più modo di gestirlo e portarlo avanti. Il forum viene ora posto in uno stato di sola lettura: un archivio storico che permetta a chiunque di fruire di tutte le discussioni trattate.

Ma quant'è buona la Nutella!

Una Cucina Grande, dove stare in tanti a parlare di tutto.
Regole del forum
Prima di cominciare a scrivere messaggi in questo forum, vi consigliamo di seguirlo silenziosamente (continua)

Re: Ma quant'è buona la cosa che non deve essere usata perche è

Messaggioda Azabel » 11/09/2009, 21:10

piero ha scritto:
tavernadei7peccati ha scritto:Domanda a chi l'ha fatta: ma se, per farla restare cremosa, si provasse con glucosio o colla di pesce?


Come la faccio io resta cremosa.

Idem, io la metto pure in frigo perchè mi piace fredda e dura di più... Adriano, ma tu come la fai*? Magari con il glucosio potrei ridurre molto l'olio, che dici?

/*magari l'hai scritto, ma sono reduce da un'aperitivo... hic! :grin:
www.kitchenbloodykitchen.com Se sono vegetariano perche' amo gli animali? No, semplicemente odio le piante. (A. Whitney Brown)
"Sei l'unica vegana da cui accetterei un invito a cena, sappilo." (la capessa, 23-06-2011)
Avatar utente
Azabel
 
Messaggi: 1338
Iscritto il: 05/12/2006, 23:22
Località: Verona

Ti è stata utile questa discussione? Allora puoi ringraziarci condividendola sulle tue pagine social

In questo modo, ci aiuterai ad aumentare la popolarità di gennarino.org! Grazie! Condividi su Facebook

Re: Ma quant'è buona la cosa che non deve essere usata perche è

Messaggioda tavernadei7peccati » 12/09/2009, 2:09

allora: l'ho fatta con la ricetta di Piero, mettendo un cucchiaino da caffè di burro e il glucosio al posto dello zucchero.
Olio niente.
In cottura era piuttosto liquido ma cuocendo si è addensato un po'.
Di sapore(da calda) somigliava alla crema Novi o alla Caffarel, piuttosto che alla N....a, ma a me non ne piace nessuna, quindi non sono un buon giudice.
La volevo assaggiare da fredda, ma siccome sono scema, l'ho imbarattolata bollente e i coperchi hanno fatto il sottovuoto e dovendola regalare non li posso aprire.
Appena mio fratello apre il suo dò una ditata e vi riferisco.
La consistenza in frigo è morbida, un po' più liquida della n....a.
...... anita...............................
te ne stai seduta sulla punta ricurva della luna, in quieta meditazione... hai tutto il tempo...
Avatar utente
tavernadei7peccati
 
Messaggi: 3091
Iscritto il: 05/10/2006, 15:08
Località: Palermo

Re: Ma quant'è buona la cosa che non deve essere usata perche è

Messaggioda SteO153 » 12/09/2009, 9:31

tavernadei7peccati ha scritto:La consistenza in frigo è morbida, un po' più liquida della n....a.

Se non hai mai visto la Baratti&Milano, quella ha una consistenza più liquida della Nutell@
Stefano
Dio aveva fatto soltanto l'acqua, ma l'uomo ha fatto il vino! (Victor Hugo)
Avatar utente
SteO153
Traghettatore
 
Messaggi: 5410
Iscritto il: 06/05/2007, 14:12
Località: Turicum, Helvetia

Re: Ma quant'è buona la cosa che non deve essere usata perche è

Messaggioda Adriano » 12/09/2009, 9:43

Azabel ha scritto:Adriano, ma tu come la fai*?


Il glucosio migliora la spalmabilità, per cui si può ridurre l'olio, ma influisce anche sulla conservabilità (abbassa il valore aw), per cui in presenza di un liquido acquoso è meglio utilizzarlo.

La mia è simile a quella che hai fatto tu:
200gr cioccolato fondente 50%, 150gr latte parz. scremato, 120gr pasta di nocciole non zuccherata, 110gr zucchero, 35gr glucosio, 50gr olio di arachide.
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 4342
Iscritto il: 27/01/2005, 0:55
Località: Napoli

Re: Ma quant'è buona la cosa che non deve essere usata perche è

Messaggioda Azabel » 12/09/2009, 11:30

Grazie... l'ho appena rifatta, ma la prossima volta provo così :D
www.kitchenbloodykitchen.com Se sono vegetariano perche' amo gli animali? No, semplicemente odio le piante. (A. Whitney Brown)
"Sei l'unica vegana da cui accetterei un invito a cena, sappilo." (la capessa, 23-06-2011)
Avatar utente
Azabel
 
Messaggi: 1338
Iscritto il: 05/12/2006, 23:22
Località: Verona

Re: Ma quant'è buona la cosa che non deve essere usata perche è

Messaggioda tavernadei7peccati » 12/09/2009, 11:45

adesso sto schiattando per sentire il sapore a freddo, ma se non la aprono i destinatari non posso sapere :-?
che deficiente sono stata a non conservarne una tazzina! :-x
...... anita...............................
te ne stai seduta sulla punta ricurva della luna, in quieta meditazione... hai tutto il tempo...
Avatar utente
tavernadei7peccati
 
Messaggi: 3091
Iscritto il: 05/10/2006, 15:08
Località: Palermo

Re: Ma quant'è buona la cosa che non deve essere usata perche è

Messaggioda MariellaCiurleo » 12/09/2009, 13:32

Adriano ha scritto:
La mia è simile a quella che hai fatto tu:
200gr cioccolato fondente 50%, 150gr latte parz. scremato, 120gr pasta di nocciole non zuccherata, 110gr zucchero, 35gr glucosio, 50gr olio di arachide.


Avendo della pasta di nocciole zuccherata(50% / 50%) come pensi mi debba regolare?

Grazie e un bacio
Mariella
Io non mi sento italiano, ma per fortuna o purtroppo lo sono (G. Gaber)
Avatar utente
MariellaCiurleo
 
Messaggi: 1177
Iscritto il: 24/08/2006, 11:31
Località: Roma (Q.re Talenti)

Re: Ma quant'è buona la cosa che non deve essere usata perche è

Messaggioda piero » 12/09/2009, 18:27

tavernadei7peccati ha scritto:allora: l'ho fatta con la ricetta di Piero, mettendo un cucchiaino da caffè di burro.


E' poco.

Riporto qui per comodità ricetta e procedimento:

140 gr cioccolato fondente 70%
100 gr cioccolato bianco
160 gr latte parzialmente scremato
100 gr nocciole tostate
150 gr zucchero
60 gr burro

Polverizzare le nocciole con lo zucchero. Quindi aggiungere il cioccolato già a pezzi e continuare a polverizzare.
Fondere a bagno maria latte e burro. Aggiungere le polveri e cuocere per 5-6 minuti.
Invasare.

Il cioccolato bianco non mi è mai piaciuto, ma dopo ripetute prove ho deciso che qui ci va ;-)
"Suvvia, Pieruccio, ma tu per me sei un premio del destino, mica la fortunata vincita di un concorso"(Anita, 31.12.09)
I Pasticci dello Ziopiero
Avatar utente
piero
 
Messaggi: 5714
Iscritto il: 25/03/2006, 21:05
Località: Roma

Re: Ma quant'è buona la cosa che non deve essere usata perche è

Messaggioda tavernadei7peccati » 13/09/2009, 20:07

Piero, appunto ho messo più glucosio, per ridurre drasticamente sia l'olio che il burro e ha funzionato alla grande!

Adesso ne ho potuto assaggiare un cucchiaino: da fredda, e dopo due giorni di frigorifero, è morbida e perfettamente spalmabile, diciamo che ha la consistenza di un formaggino, un po' più soda.

Il sapore prevalente è un mix di nocciola tostata e cioccolato, con un sapore complessivo di gianduia.
Nessuna traccia di sapori oleosi(burro, olio) e non dà sensazione di grasso.
Immagino che piacerà molto agli aficionados...grazie per la ricetta, la rifarò sicurament per loro...per me 8O
...... anita...............................
te ne stai seduta sulla punta ricurva della luna, in quieta meditazione... hai tutto il tempo...
Avatar utente
tavernadei7peccati
 
Messaggi: 3091
Iscritto il: 05/10/2006, 15:08
Località: Palermo

Re: Ma quant'è buona la cosa che non deve essere usata perche è

Messaggioda piero » 13/09/2009, 21:24

Bene!

Ma perché continui a parlare di olio?

tavernadei7peccati ha scritto:Piero, appunto ho messo più glucosio, per ridurre drasticamente sia l'olio che il burro e ha funzionato alla grande!


L'olio nun ce va!
:happy:
"Suvvia, Pieruccio, ma tu per me sei un premio del destino, mica la fortunata vincita di un concorso"(Anita, 31.12.09)
I Pasticci dello Ziopiero
Avatar utente
piero
 
Messaggi: 5714
Iscritto il: 25/03/2006, 21:05
Località: Roma

Re: Ma quant'è buona la cosa che non deve essere usata perche è

Messaggioda paoletta » 14/09/2009, 8:27

piero ha scritto:
L'olio nun ce va!
:happy:


Adriano ce lo mette!! :P
Avatar utente
paoletta
 
Messaggi: 4850
Iscritto il: 01/03/2006, 18:00
Località: Chianciano Terme

Re: Ma quant'è buona la cosa che non deve essere usata perche è

Messaggioda tavernadei7peccati » 14/09/2009, 8:35

Bene!
Ma perché continui a parlare di olio?
L'olio nun ce va!


perchè, dopo lunga ed attenta lettura di tutto il topic, ho dedotto che le scuole di pensiero erano essenzialmente due: quella dell'olio di semi e quella del burro.
Io non volevo mettere ne' l'una, ne' l'altro, perchè temevo un retrogusto oleoso, ma mantenere la spalmabilità.
Per giunta sono una "detestatrice" della innominabile sostanza e dunque, fra le innumerevoli ricette, ho provato(per cieca fede) la tua, mantenendo la dose indicata di nocciole e cioccolati vari, ma mettendo 120 di glucosio, 40 di zucchero e un cucchiaino di burro.
L'intruglio è morbido e "sa" di quella cosa, ma - mi pare- meglio :grin:
...... anita...............................
te ne stai seduta sulla punta ricurva della luna, in quieta meditazione... hai tutto il tempo...
Avatar utente
tavernadei7peccati
 
Messaggi: 3091
Iscritto il: 05/10/2006, 15:08
Località: Palermo

Re: Ma quant'è buona la cosa che non deve essere usata perche è

Messaggioda ciaoangy » 14/09/2009, 10:16

Cioè meglio dell'originale? Che io trovo abbastanza stucchevole ma mia figlia la adora? :)
ciaoangy
 
Messaggi: 248
Iscritto il: 09/09/2008, 11:59

Re: Ma quant'è buona la cosa che non deve essere usata perche è

Messaggioda tavernadei7peccati » 14/09/2009, 10:21

Se per originale intendi quella che fa il sig.Ferrero, questa è meglio, ma meglio...meglissimo!
Ovviamente non bisogna cercare il sapore identico...ma per darla da mangiare ai ragazzini è sicuramente più sana e buona dell'originale.
Considera che, sperimentando le varie ricette, puoi calibrare ad esempio il tipo di cioccolato, variando la proporzione tra fondente, bianco e al latte, finchè non trovi un gusto che soddisfi la figlia...magari sperimentate insieme e vi divertite... :grin:
...... anita...............................
te ne stai seduta sulla punta ricurva della luna, in quieta meditazione... hai tutto il tempo...
Avatar utente
tavernadei7peccati
 
Messaggi: 3091
Iscritto il: 05/10/2006, 15:08
Località: Palermo

Re: Ma quant'è buona la cosa che non deve essere usata perche è

Messaggioda piero » 14/09/2009, 10:26

ciaoangy ha scritto:Cioè meglio dell'originale? Che io trovo abbastanza stucchevole ma mia figlia la adora?


"meglio" è una questione di gusti. Sicuramente è diversa. Qualitativamente è di gran lunga superiore.

La maggior parte dei nostri figli sono cresciuti con i prodotti da supermercato, per cui quando mangiano sono fortemente condizionati da altri fattori quali il packaging, il marketing, il pressing, l'advertising, e tante altre cose che finiscono per "-ing" che molti di noi gennarini sono ormai abituati a ignorare.

:grin:
"Suvvia, Pieruccio, ma tu per me sei un premio del destino, mica la fortunata vincita di un concorso"(Anita, 31.12.09)
I Pasticci dello Ziopiero
Avatar utente
piero
 
Messaggi: 5714
Iscritto il: 25/03/2006, 21:05
Località: Roma

PrecedenteProssimo

Torna a Discorsi in Cucina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: MSN [Bot] e 6 ospiti

by Scatti Golosi

La redazione di questo forum è costituita anche da diversi blog che ne condividono il progetto, e cioè:
buzzoole code