Gennarino.org ringrazia tutti gli utenti che hanno dato fiducia al nostro progetto per quasi 20 anni, e che, grazie al grande lavoro fatto da tutto lo Staff (rigorosamente a titolo gratuito), hanno portato il forum a diventare uno dei principali punto di riferimento degli appassionati di cucina del web italiano.
Purtroppo, causa motivi personali, non ho più modo di gestirlo e portarlo avanti. Il forum viene ora posto in uno stato di sola lettura: un archivio storico che permetta a chiunque di fruire di tutte le discussioni trattate.

Le polpette di melanzana

L'angolo della tradizione: ricette, ingredienti, modalità di cottura, aneddoti e tutto quello che vorrete raccontare sulle tradizioni nostre e di altri paesi.
Regole del forum
Prima di cominciare a scrivere messaggi in questo forum, vi consigliamo di seguirlo silenziosamente (continua)

Le polpette di melanzana

Messaggioda teresa » 03/05/2006, 13:27

Direi che sono tipiche campane, anche se mi piacerebbe sapere se si usa in altre zone (presumo del sud) d'italia.
Di solito, le melanzane vengono bollite. Io preferisco farle al forno, dopo averle incise e cosparse di sale grosso e un po' di olio...
Immagine

Una volta cotte, le batto con un coltellaccio in modo da ridurle in polpa grossolana
Immagine

Immagine

Poi, procedo come per quelle di carne, usando del buon provolone vecchio grattugiato, mollica di pane rafferma, uovo, aglio, prezzemolo, sale e pepe nero.
Immagine

Impano e friggo...
Immagine

Immagine

Bonbe! :sad:
teresa
 
Messaggi: 36
Iscritto il: 30/04/2006, 13:48

Ti è stata utile questa discussione? Allora puoi ringraziarci condividendola sulle tue pagine social

In questo modo, ci aiuterai ad aumentare la popolarità di gennarino.org! Grazie! Condividi su Facebook

Messaggioda Barbara66 » 03/05/2006, 13:54

Belle!
Ho imparato ad apprezzarle grazie grazie alla mamma di mio marito (avellinese). Unica differenza, come facevi notare tu, le melanzane vengono lessate e poi accuramente strizzate.
Barbara66
 
Messaggi: 161
Iscritto il: 04/05/2004, 11:17

Re: Le polpette di melanzana

Messaggioda Rossella » 03/05/2006, 14:49

teresa ha scritto:Direi che sono tipiche campane, anche se mi piacerebbe sapere se si usa in altre zone (presumo del sud) d'italia.
Di solito, le melanzane vengono bollite.

Perchè della Campania,anche da noi in sicilia sono un piatto ricorrente nelle nostre tavole,io le cuocio a vapore COSI
Rossella
 

Messaggioda FrancescaSpalluto » 03/05/2006, 15:06

Anche a me piacciono tanto. Non le lesso perche' per me la melanzana perde, ma le cuocio intenre al forno, un po' sforacchiate per non farle scoppiare. Quando sono morbide, tiro via, appena riesco a non ustionarmi le sbuccio, taglio a meta', spruzzo con poco limone e lascio a scolare.
Come formaggio metto pecorino e parmigiano. E non passo nel pangrattato ma fritte nature. Invece, sempre con lo stesso impasto, steso in teglia, viene una specie di polpettone ligure, li' la spolveratina di pangrattato la do.
Avatar utente
FrancescaSpalluto
Non Umano
 
Messaggi: 1940
Iscritto il: 21/10/2005, 5:24
Località: New York

Messaggioda marco » 03/05/2006, 16:56

le ho mangiate anche in grecia turchia e marocco... sono squisite
Avatar utente
marco
 
Messaggi: 1120
Iscritto il: 02/10/2002, 16:53
Località: Padova

Messaggioda teresa » 03/05/2006, 22:51

tciccarini ha scritto:Belle!

Io non le ho mai assagiato. Le faccio questa sera. Come vengono al forno?


Uhm, non saprei. Quando proprio voglio tenermi leggera sui grassi, rosolo ion padella antiaderente con poco olio. Dopo, al forno. Cosi', son buone: ma fritte sono un'altra cosa... :-)

/ovviamente, niente pangrattato.
teresa
 
Messaggi: 36
Iscritto il: 30/04/2006, 13:48

Messaggioda TeresaDeMasi » 04/05/2006, 10:27

mercy ha scritto:Ciao a tutti, sono nuova! Queste polpette sono uno dei piatti tradizionali del mio paese, tra le massaie motivo di aspre discussioni. Noi le tagliamo a cubetti e lessiamo anche la buccia, dalla quale ricaviamo delle barchette che poi riempiamo con la polpa ben strizzata, formaggio, uova, mollica di pane rigorosamente casereccio, pepe nero e tantissimo basilico. Poi si ricoprono con un po' di sugo e si infornano. In genere le facciamo anche fritte. CIAO


Ciao, mercy, benvenuta! Queste che dici tu, in realta', sono un'altra cosa... le barchette di melanzana. Anzi, di malangiana, come si dice dalle parti di mamma'... :D
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Messaggioda nunzia » 06/05/2006, 0:22

Io le ho mangiate la prima volta in liguria,erano molto delicate con la maggiorana e cotte al forno con una cucchiaiata di pomodoro su ogni polpetta, da allora ho continuato a farle abbastanza spesso sono squisite e piacciono anche ai bambini che di solito snobbano le verdure.
nunzia
 
Messaggi: 128
Iscritto il: 06/11/2005, 1:37
Località: Como

Messaggioda tavernadei7peccati » 06/05/2007, 13:56

Come disse il mio avo"obbedisco!" e aggiungo la mia ricetta, che è poi della mia amica Mimmetta.
E' una ricetta casalinga, quindi le dosi sono un po' approssimative.
Bollire due grosse melanzane( qui usiamo quelle tonde, viola chiaro, dette tunisine, altrove si chiamano"seta"), lavate, private del picciolo e tagliate in grossi pezzi con tutta la buccia, in poca acqua e sale.
Appena sono tenere, metterle a scolare per almeno 12 ore, in un colapasta con un peso sopra.
Schiacciarle con le mani e mescolarle con aglio, formaggio caciocavallo o pecorino grattugiato, aglio, menta fresca, uova e poco pangrattato, fino ad ottenere la consistenza delle normali polpette.
Farne delle pallottole ovali della grandezza di un cucchiaio da tavola e friggerle in olio evo.
Toglierle quando hanno fatto la crosticina.
Si mangiano così, tiepide o fredde, come antipasto, oppure ripassate in sugo di pomodoro fresco, come pietanza.
Foto non ne ho, perchè le faccio solo in piena estate, per via degli ingredienti, le melanzane, la menta, il pomodoro...
Di solito faccio avanzare un po' di melanzane sgocciolate e le condisco in insalata, con aglio, menta, cuoricini di sedano, peperoncino, olio, aglio e filetti di caciocavallo stagionato.
Da servire in una coppetta, con fette di pane di rimacinato.
...... anita...............................
te ne stai seduta sulla punta ricurva della luna, in quieta meditazione... hai tutto il tempo...
Avatar utente
tavernadei7peccati
 
Messaggi: 3091
Iscritto il: 05/10/2006, 15:08
Località: Palermo

Messaggioda Primavera » 06/05/2007, 14:08

Dato che non ho avi, metto quella del corso della Cucina Italiana (corso di cucina dell'estate).
2 melanzane cotte in forno a 200° per circa 20 minuti. Pelarle, tagliarle a pezzi dopo che hanno perso il liquido; aggiungere 200 gr di mortadella, qualche foglia di menta spezzettata,, 70 gr di parmigiano, 50 gr di pane grattato, 1 spicchio di aglio tritato, (io lo schiaccio con lo spremiaglio), 2 uova intere, sale e pepe. Si amalgama il tutto, si formano delle polpette oblunghe e si friggono poche alla volta. restano piuttosto molli, quindi non bisogna esagerare con l'uovo.
Si servono su un letto di cicorino già condito.
Primavera
Avatar utente
Primavera
 
Messaggi: 2901
Iscritto il: 16/07/2006, 20:27
Località: Milano

Messaggioda RosalbaF » 17/05/2007, 23:12

in genere pero' le polpette di melanzane si devono consumare appena cotte o cmq non molto tempo dopo altrimenti non sono un granche', mi sbaglio?
Poi in genere sono un qualcosa di sfizioso si ma non da considerare come un piatto concreto, sbaglio?
Io in base a queste considerazione e visto che cmq richiedono una preparazione abbastanza impegnativa ma dovevo sempre preaparare altro per fare un pasto decente, ho deciso di provare a renderle diverse, complete, un piatto completo, ottime anche dopo ore e pure fredde.
Faccio un sughetto di pomodorini freschi con basilico e dopo averle fritte ma legegrmente e solo per fermarle ce le calo dentro, cottura al massimo di 10 minuti e voila'!
Immagine
RosalbaF
 


Torna a Tradizioni in Cucina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

by Scatti Golosi

La redazione di questo forum è costituita anche da diversi blog che ne condividono il progetto, e cioè:
buzzoole code