spaghetti allo scammaro

Forum dedicato all'inserimento delle ricette
Regole del forum
Prima di cominciare a scrivere messaggi in questo forum, vi consigliamo di seguirlo silenziosamente (continua)

spaghetti allo scammaro

Messaggioda rimmel » 20/02/2010, 23:58

ovvero,condimento di magro usato anticamente per i giorni di magro come il mercoled' delle ceneri e venerdì santo.Vi sono due varianti di questo piatto,una è quella che vi propongo con la pasta amalgamata in padalla, l'altra è la frittata(senza uova)di pasta,che penso servisse per riciclare la pasta allo scammaro avanzata.Vi sono di questo sugo più ricette più o meno somiglianti però nessuna prevede l'uso del pecorino,io invece lo metto,perchè mi piace e penso che ci stia bene.E' un piatto molto semplice,ma se fatto con buoni ingredienti garantisco per la bontà.Ho usato per 3 persone:
70-80 gr.di olive nere di gaeta,
70-80 gr.di olive verdi,
2 acciughe,
1 cucchiaio di capperi,
1 cucchiaio di pinoli,
1 cucchiaio di uvetta (ho usato la passolina presa a palermo)
2 cucchiai di pecorino romano (facoltativo)
olio evo,aglio e prezzemolo.
Denocciolate le olive e dissalate i capperi,ponete tutto su un tagliere e riducete a pezzetti con la mezzaluna o con un coltello.
Versate un bel fondo d'olio in una padella idonea a contenere la pasta e fate imbiondire l'aglio da togliere senza bruciarlo,unite i filetti di acciughe e fate sciogliere lentamente,aggiungete a questo punto il trito di olive e capperi,la passolina,i pinoli e fate cuocere dolcemente per circa 10'.Lessate intanto la pasta al dente e unite al sugo 2 cucchiai di acqua di cottura.Togliete la pasta usando le pinze e versatela nella padella,unite subito il pecorino e il prezzemolo,amalgamate velocemte e mangiatela.Se si vuole fare la frittata una volta messa la pasta in padella schiacciatela con una paletta e fate friggere da entrambi i lati.Una precisazione,con questo sugo io preferisco i bucatini che oggi non avevo,tengono meglio il sugo e s'incollano neno,per la frittata invece sono più adatti gli spaghetti.
antonia
Allegati
DSCN5020.JPG
DSCN5020.JPG (188.83 KiB) Osservato 7066 volte
http://www.appuntidicucinadirimmel.com/
[i]sogna,ragazzo,sogna,non cambiare un verso della tua canzone,non lasciare un treno fermo alla stazione,non fermarti tu![/i] (r.vecchioni)
Avatar utente
rimmel
 
Messaggi: 1855
Iscritto il: 23/01/2008, 17:52
Località: napoli

Ti è stata utile questa discussione? Allora puoi ringraziarci condividendola sulle tue pagine social

In questo modo, ci aiuterai ad aumentare la popolarità di gennarino.org! Grazie! Condividi su Facebook

Re: spaghetti allo scammaro

Messaggioda nenna » 21/02/2010, 1:58

Antonia che tipo di olive verdi utilizzi per questa ricetta?
grazie e complimenti, io adoro questi piatti
Avatar utente
nenna
 
Messaggi: 142
Iscritto il: 31/10/2006, 20:10
Località: Napoli (prov)

Re: spaghetti allo scammaro

Messaggioda salutistagolosa » 21/02/2010, 2:14

Antonia, sono invitantissimi, come sempre le tue ricette! ma "scammaro" cosa significa? "magro"?
salutistagolosa
 
Messaggi: 6482
Iscritto il: 13/08/2004, 19:37
Località: Fife, Scozia

Re: spaghetti allo scammaro

Messaggioda rimmel » 21/02/2010, 11:08

nenna ha scritto:Antonia che tipo di olive verdi utilizzi per questa ricetta?
grazie e complimenti, io adoro questi piatti

Grazie Nenna,le olive sono quelle verdi che si trovano da noi ovunque,quelle belle grandi.
salutistagolosa ha scritto:Antonia, sono invitantissimi, come sempre le tue ricette! ma "scammaro" cosa significa? "magro"?

Salutista grazie, "scammarare" è il contrario di "cammarare" termine che nell'antico napoletano significa "mangiar di grasso".
antonia
http://www.appuntidicucinadirimmel.com/
[i]sogna,ragazzo,sogna,non cambiare un verso della tua canzone,non lasciare un treno fermo alla stazione,non fermarti tu![/i] (r.vecchioni)
Avatar utente
rimmel
 
Messaggi: 1855
Iscritto il: 23/01/2008, 17:52
Località: napoli

Re: spaghetti allo scammaro

Messaggioda Cat » 21/02/2010, 11:54

Antonia, che meraviglia! In settimana la provo e ti dico :happy:
Avatar utente
Cat
 
Messaggi: 1389
Iscritto il: 23/09/2006, 10:15
Località: Nata a Ragusa

Re: spaghetti allo scammaro

Messaggioda tavernadei7peccati » 21/02/2010, 12:07

bellissimi Antonia!
e adesso mettiti a ridere: io avevo sempre creduto che "scàmmaro" volesse dire "calamaro" :-P :-P :-P
e che dunque fosse una pasta col pesce!

ma tutto quel verde è prezzemolo? quindi ce ne vuole tanto?
e come si è comportata la passolina del Capo?
...... anita...............................
te ne stai seduta sulla punta ricurva della luna, in quieta meditazione... hai tutto il tempo...
Avatar utente
tavernadei7peccati
 
Messaggi: 3091
Iscritto il: 05/10/2006, 15:08
Località: Palermo

Re: spaghetti allo scammaro

Messaggioda nenna » 21/02/2010, 12:49

capito, grazie ;-)
Avatar utente
nenna
 
Messaggi: 142
Iscritto il: 31/10/2006, 20:10
Località: Napoli (prov)

Re: spaghetti allo scammaro

Messaggioda salutistagolosa » 21/02/2010, 13:40

rimmel ha scritto:Salutista grazie, "scammarare" è il contrario di "cammarare" termine che nell'antico napoletano significa "mangiar di grasso".
antonia

la "s" privativa :grin:
grazie per la spiegazione, e cio' pure i bucatini...
salutistagolosa
 
Messaggi: 6482
Iscritto il: 13/08/2004, 19:37
Località: Fife, Scozia

Re: spaghetti allo scammaro

Messaggioda friggi62 » 21/02/2010, 16:55

E perche' questa ricetta non la conosco proprio? E' napoletana ?
Ma hai messo i cucungi ? buoni :grin:
Monica
Avatar utente
friggi62
 
Messaggi: 836
Iscritto il: 19/01/2009, 18:37
Località: Milano

Re: spaghetti allo scammaro

Messaggioda elena.spa » 21/02/2010, 17:11

...anche io non la conoscevo...ma ora rimedio. Voglio colmare prestissimo questa mia lacuna !
Grazie Antonia !
Avatar utente
elena.spa
 
Messaggi: 398
Iscritto il: 15/09/2007, 19:39
Località: firenze

Re: spaghetti allo scammaro

Messaggioda MariellaCiurleo » 21/02/2010, 17:21

Adoro questa pasta!
Grazie per avermela ricordata. La faccio presto, che anch'io c'ho la passolina presa a Palermo... 8-)

Un bacio
Mariella
Io non mi sento italiano, ma per fortuna o purtroppo lo sono (G. Gaber)
Avatar utente
MariellaCiurleo
 
Messaggi: 1177
Iscritto il: 24/08/2006, 11:31
Località: Roma (Q.re Talenti)

Re: spaghetti allo scammaro

Messaggioda rimmel » 21/02/2010, 17:46

Grazie a tutti.
// Anita,il colore è dato dal sugo rilasciato dalle olive,il prezzemolo è solo fresco,quello che vedi.La passolina è ottima,l'ho usata anche per le casarecce con il cavolo verde,un buono incredibile.
//Monica è una ricetta napoletana,ma proprio antica,antica.Ho usato i capperi piccoli di pantelleria,quelli grandi sono solo decorativi.
antonia
http://www.appuntidicucinadirimmel.com/
[i]sogna,ragazzo,sogna,non cambiare un verso della tua canzone,non lasciare un treno fermo alla stazione,non fermarti tu![/i] (r.vecchioni)
Avatar utente
rimmel
 
Messaggi: 1855
Iscritto il: 23/01/2008, 17:52
Località: napoli

Re: spaghetti allo scammaro

Messaggioda sole » 21/02/2010, 22:38

Complimenti per la ricetta ! :)
Prima di giudicare bisogna conoscere !
sole
 
Messaggi: 37
Iscritto il: 21/04/2009, 13:00
Località: romagna

Re: spaghetti allo scammaro

Messaggioda tavernadei7peccati » 21/02/2010, 23:06

rimmel ha scritto:
// Anita,il colore è dato dal sugo rilasciato dalle olive,il prezzemolo è solo fresco,quello che vedi.La passolina è ottima,l'ho usata anche per le casarecce con il cavolo verde,un buono incredibile.


in effetti ho sempre pensato che l'uvetta di Corinto, che noi chiamiamo passolina, sia la più adatta ai piatti salati, perchè è asprigna e piccina e non eccede con note dolci.
Questa pasta la faccio di sicuro! :) grazie.
...... anita...............................
te ne stai seduta sulla punta ricurva della luna, in quieta meditazione... hai tutto il tempo...
Avatar utente
tavernadei7peccati
 
Messaggi: 3091
Iscritto il: 05/10/2006, 15:08
Località: Palermo

Re: spaghetti allo scammaro

Messaggioda SteO153 » 21/02/2010, 23:25

tavernadei7peccati ha scritto:in effetti ho sempre pensato che l'uvetta di Corinto, che noi chiamiamo passolina, sia la più adatta ai piatti salati, perchè è asprigna e piccina e non eccede con note dolci.

Se non ricordo male anche Sica diceva qualcosa di simile, ovvero che nelle ricette siciliane l'uvetta che si usa nei piatti salati è proprio questa di Corinto e che quella "comune" andava a cambiare il sapore del piatto.
Stefano
Dio aveva fatto soltanto l'acqua, ma l'uomo ha fatto il vino! (Victor Hugo)
Avatar utente
SteO153
Traghettatore
 
Messaggi: 5410
Iscritto il: 06/05/2007, 14:12
Località: Turicum, Helvetia

Prossimo

Torna a Ricette

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

by Scatti Golosi

La redazione di questo forum è costituita anche da diversi blog che ne condividono il progetto, e cioè:
buzzoole code