Raffioli alla cassata

Forum dedicato all'inserimento delle ricette
Regole del forum
Prima di cominciare a scrivere messaggi in questo forum, vi consigliamo di seguirlo silenziosamente (continua)

Raffioli alla cassata

Messaggioda rimmel » 09/12/2010, 14:05

Tipico dolce della tradizione napoletana del Natale,ho provato a riprodurli e adesso cerco di spiegare come ho fatto,non ho proprio dosi e procedimento precisi ed essendo la prima volta sono andata anche molto ad istinto man mano che procedevo.
Per il pds a massa leggera ho usato questa ricetta:non riesco a mettere il link,è quello delle teste di moro,
750 gr.di ricotta possibilmente di pecora,
250 gr.di zucchero, mi piace la ricotta poca zuccherata,regolarsi in base al proprio gusto,
2 cucchiai tra scrozette d'arancia e zuccata di buona qualità,
1 tazzina di liquore strega,
750 gr.di fondente di zuccero,un pò è avanzato, io l'ho preso in pasticceria perchè non l'ho mai fatto,questa è la ricetta del sito viewtopic.php?t=3802
200 gr.di pasta di mandorla verde (della pasticceria).
La sera preparare la ricotta:mischiarla con lo zucchero,canditi e un po' di liquore e lasciarla in frigo tutta la notte.
Preparare il pds,questi dolci hanno la forma ovale io siccome non sono precisa ho disegnato con una formina tanti ovali sulla carta forno che poi ho riempito con la sach-poche,non so perchè alcuni sono venuti belli gonfi altri si sono "seduti",a quelli gonfi ho tagliato la calottina per farcili,quelli bassi li ho accoppiati tra loro a due a due.Mettere su un piano tutte le basi e spruzzarle leggermente con una bagna preparata con 1 bicchiere d'acqua,2 cucchiai di zucchero e il liquore.Distribuire una bella cucchiaiata di ripieno sulle basi e coprile con le calotte tagliate e spruzzate con la bagna.mettere in frigo per 2-3 ore.
Sciogliere il fondente bello liquido,mettere su ogni raffiolo una striciolina di pasta di mandorla, poggiarli su una gratella e versare il fondente con il mestolo coprendoli interamente.fare asciugare.Se dovesse capitarvi come a me che qualcuno non si gonfia tenete presente che la parte di sopra deve essere un po' piu' piccola di quella inferiore,io li ho sagomati tagliandoli con le forbici.Sicuramente non sono riuscita ad essere molto chiara,se qualcuno li vorrà fare chiedete senza problemi.
antonia
Allegati
63586_1439892889572_1600552409_2143522_3035381_n[1].jpg
63586_1439892889572_1600552409_2143522_3035381_n[1].jpg (35.51 KiB) Osservato 4435 volte
Immagine_024[1].jpg
Immagine_024[1].jpg (93.76 KiB) Osservato 4435 volte
Immagine_031[1].jpg
Immagine_031[1].jpg (113.73 KiB) Osservato 4435 volte
Immagine_025[1].jpg
Immagine_025[1].jpg (97.56 KiB) Osservato 4435 volte
http://www.appuntidicucinadirimmel.com/
[i]sogna,ragazzo,sogna,non cambiare un verso della tua canzone,non lasciare un treno fermo alla stazione,non fermarti tu![/i] (r.vecchioni)
Avatar utente
rimmel
 
Messaggi: 1767
Iscritto il: 23/01/2008, 17:52
Località: napoli

Re: Raffioli alla cassata

Messaggioda TeresaDeMasi » 09/12/2010, 14:30

Lo dico per chi non li conosce. Sono da SVENIMENTO. E realizzati in modo perfetto. Ma trattandosi di rimmel, inutile sottolinearlo questo... :cool:

Approfitto per mettere il link alla ricetta del marzapane verde.
http://www.gennarino.org/marzapane.htm
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 24386
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Re: Raffioli alla cassata

Messaggioda friggi62 » 09/12/2010, 14:55

Tutto chiarissimo (ma non facile ), e mi piacciono pure.. :)
La ricotta l'hai setacciata? Che vantaggio si ha nel lasciarla una notte lavorata con lo zucchero in frigo?
Provo ad allegare link a ricetta del pds a massa leggera
http://www.gennarino.org/forum/viewtopic.php?f=15&t=15559&hilit=teste+di+moro
Ultima modifica di friggi62 il 09/12/2010, 15:03, modificato 1 volta in totale.
Monica
Avatar utente
friggi62
 
Messaggi: 836
Iscritto il: 19/01/2009, 18:37
Località: Milano

Re: Raffioli alla cassata

Messaggioda MariaRomano » 09/12/2010, 14:58

Tutto chiaro pure per me ;-)
Qui li preparano anche con i pezzetti di cioccolato dentro, tipo cassata, appunto e da un po' di tempo si trovano pure rivestiti di glassa al cioccolato fondente.
A qualcuno risulta?
Avatar utente
MariaRomano
 
Messaggi: 836
Iscritto il: 17/08/2008, 22:00

Re: Raffioli alla cassata

Messaggioda rimmel » 09/12/2010, 15:56

Grazie a tutte.
@ Monica la ricotta non l'ho setacciata perchè era morbissima e asciutta,se è troppo umida va messa in un colino a perdere acqua,va insaporita prima perchè macerando con i canditi che rilasciano il loro aroma diventa più buona,come si fa per la cassata.
@Maria la cioccolata è un discorso a parte,a casa mia non si è mai messa ne nei cannoli,ne nella cassata.Come mi disse anni fa un pasticcere siciliano la cioccolata è un'invenzione abbastanza recente per venire incontro al gusto dei giovani e delle persone che non gradiscono i canditi,non so se sia vero ma a casa mia non è stata mai usata.Mio fratello la mette proprio perchè molti non amano i canditi,alcune persone chiedono la cassata senza canditi,ma quelle che prepara per la famiglia non la prevedeno. Pensa che gli hanno chiesto pure i panettoni con la nut...a,che giustamente si è rifiutato di fare non perchè contrario al prodotto,ma perchè non si chiama più panettone dolce tradizionale fatto con uvetta e canditi.
antonia
http://www.appuntidicucinadirimmel.com/
[i]sogna,ragazzo,sogna,non cambiare un verso della tua canzone,non lasciare un treno fermo alla stazione,non fermarti tu![/i] (r.vecchioni)
Avatar utente
rimmel
 
Messaggi: 1767
Iscritto il: 23/01/2008, 17:52
Località: napoli

Re: Raffioli alla cassata

Messaggioda Rossana » 09/12/2010, 18:02

Grazie Antonia, per un'altra splendida ricetta della tradizione napoletana e per le foto che la corredano :)
Avatar utente
Rossana
Non Umano
 
Messaggi: 1059
Iscritto il: 20/02/2006, 16:46
Località: Texas, USA

Re: Raffioli alla cassata

Messaggioda anthonyb » 17/04/2011, 20:10

Anchè io ringrazio. Provo a fare per Pasqua :-)
anthonyb
 
Messaggi: 138
Iscritto il: 27/09/2010, 17:01
Località: NA

Re: Raffioli alla cassata

Messaggioda anthonyb » 28/12/2011, 1:52

Una bellissima ricetta. Cassatine sono buonissime. Grazie!
P.s. Anno prossimo usero la glassa a freddo. Ho comprato le casatine di Antignani a Pomigliano e secondo me loro usano glassa a freddo
Allegati
5.JPG
5.JPG (119.95 KiB) Osservato 2389 volte
1.JPG
1.JPG (90.49 KiB) Osservato 2389 volte
anthonyb
 
Messaggi: 138
Iscritto il: 27/09/2010, 17:01
Località: NA


Torna a Ricette

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Exabot [Bot], Google [Bot] e 3 ospiti