Una scommessa con gli avanzi del frigo.

Forum dedicato all'inserimento delle ricette
Regole del forum
Prima di cominciare a scrivere messaggi in questo forum, vi consigliamo di seguirlo silenziosamente (continua)

Una scommessa con gli avanzi del frigo.

Messaggioda TeresaDeMasi » 28/10/2007, 21:44

Frigo quasi vuoto, causa spesa saltata per problemi vari.
Scurioso tra gli avanzi e trovo: un fondo di primitivo da far fuori, del carnaroli buono preso al mercato, le cipolle non mancano, e vedo le mandorle rame che mi ha portato sdonk.

Morale:risotto con cipolle stufate a fuoco bassissimo per due ore in olio di oliva, praticamente: confit, riduzione di primitivo, granella di mandorle rame al caramello salato. Il tutto, mantecato con un avanzo di tuma - averci avuto il rodez sarebbe stato perfetto - e con l'olio dolce delle cipolle confit.

Non male.

E visto che ieri sera ho visto Remy, no non era l'ogb :grin: , ho giocato un po' al piccolo cuoco. :grin:

Immagine

Innanzitutto, ho affettato delle cipolle e le ho messe in padella con olio di oliva e sale grosso. Le ho fatte andare a fuoco BASSISSIMO per circa un paio di ore.

Immagine

Intanto, ho preparato delle mandorle caramellate: il caramello l'ho preparato con zucchero di canna e ho aggiunto del sale grosso.

Immagine

Una volta pronte le mandorle le ho fatte raffreddare sul silpat

Immagine

e poi le ho pestate grossolanamente nel mortaio.


Immagine

Ho preparato la riduzione di vino, facendolo ridurre a bagnomaria fino ad un terzo e aggiungendo un cucchiaino di miele

Immagine

Ho preparato un brodo rovesciato con qualche anello di cipolla ed erbe aromatiche.


Immagine

Ho preparato il risotto, tostandolo in olio di oliva in cui ho fatto sciogliere qualche anello di cipolla confit e saltando la sfumatura con vino. Ho portato a cottura con il brodo rovesciato.


Immagine

Alla fine, ho mantecato con tuma siciliana grattugiata e l'olio di cottura delle cipolle, che ho usato per decorare il riso che ho spolverato di mandorle pestate e con la riduzione al vino.
Piu' difficile a dirsi che a farsi, insomma.
:grin:
Ultima modifica di TeresaDeMasi il 28/10/2007, 22:33, modificato 1 volta in totale.
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Ti è stata utile questa discussione? Allora puoi ringraziarci condividendola sulle tue pagine social

In questo modo, ci aiuterai ad aumentare la popolarità di gennarino.org! Grazie! Condividi su Facebook

Re: Una scommessa con gli avanzi del frigo.

Messaggioda claudia » 29/10/2007, 9:39

Teresa/gennarino ha scritto:Morale:risotto con cipolle stufate a fuoco bassissimo per due ore in olio di oliva, praticamente: confit, riduzione di primitivo, granella di mandorle rame al caramello salato. Il tutto, mantecato con un avanzo di tuma - averci avuto il rodez sarebbe stato perfetto - e con l'olio dolce delle cipolle confit.


Però (anche se per me senza burro non si chiama risotto :grin: ). Sarei curiosa di assaggiarlo. La tuma ti ha controbilanciato il dolce di cipolla, caramello e riduzione, giusto?

\complimenti per le foto, si vede che hai cambiato macchina, la definizione è veramente notevole.
Avatar utente
claudia
 
Messaggi: 6427
Iscritto il: 22/03/2006, 15:12
Località: Milano

Re: Una scommessa con gli avanzi del frigo.

Messaggioda TeresaDeMasi » 29/10/2007, 10:16

- Claudia - ha scritto:Però (anche se per me senza burro non si chiama risotto :grin: ). Sarei curiosa di assaggiarlo. La tuma ti ha controbilanciato il dolce di cipolla, caramello e riduzione, giusto?



Si', infatti. Anzi, devo confessare che son partita senza neanche sapere dove volevo arrivare, con un'ispirazione in testa: la cipolla caramellata di oldani (a propo', non e' che si potrebbe organizzare? :grin: ). Volevo caramellare una cipolla confit: poi ci ho rinunciato e ho usato la tuma proprio per bilanciare il dolce. Il caramello, invece, ho scelto di farlo salato proprio per avere un punto di congiunzione tra i due estremi - a proposito, le mandorle pralinate salate sono STUPENDE! Un'idea particolarissima per un aperitivo, per il loro gusto inaspettato - e il risultato, nel,'insieme, mi e' sembrato molto bilanciato. Da provare, insomma. Quando si ha tempo, sicuramente (stufare per due ore delle fette di cipolla non e' roba da tutti i giorni, ma se po' ffa', anche perche' non c'e' poi da lavorarci molto :-) ), ma ne vale la pena. E poi e' un piatto iper comodo: le mandorle si possono preparare in anticipo, cosi' come le cipolle e il brodo: alla fine, resta solo da mettere assieme i pezzi. :D
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Re: Una scommessa con gli avanzi del frigo.

Messaggioda claudia » 29/10/2007, 10:30

Teresa/gennarino ha scritto: la cipolla caramellata di oldani (a propo', non e' che si potrebbe organizzare? :grin: )


Volentieri, tipo il 10 a pranzo? :grin:
Io avevo provato a fare un suo risotto, ma poi sono tornata al solito metodo.
Avatar utente
claudia
 
Messaggi: 6427
Iscritto il: 22/03/2006, 15:12
Località: Milano

Re: Una scommessa con gli avanzi del frigo.

Messaggioda TeresaDeMasi » 29/10/2007, 10:41

- Claudia - ha scritto:
Teresa/gennarino ha scritto: la cipolla caramellata di oldani (a propo', non e' che si potrebbe organizzare? :grin: )


Volentieri, tipo il 10 a pranzo? :grin:


Vile ricattatrice!
Io avevo provato a fare un suo risotto, ma poi sono tornata al solito metodo.


Ma sai che, non ricordando assolutamente nulla di quanto scrivevi:

Ho tostato il riso in padella da solo. Ho aggiunto acqua bollente salata e l'ho cotto. A fine cottura ho aggiunto un cucchiaino di aceto che per Oldani sostituisce l'acido che normalmente apporta la sfumata di vino a fine tostatura. Ho mantecato con abbondante parmigiano, nappato con una riduzione di Marsala, e decorato con pane grattugiato tostato in padella.


... pensavo esattamente le stesse cose? In particolare sulla nota acida data dal vino e sull'acqua per tirare il risotto (che poi ho preferito sostituire con brodo rovesciato proprio per avere una nota aromatica che non avrei avuto usando solo acqua.

Vabbuo', ho capito, mi vado ad accattare il libro: spero solo di non fare brutti sogni, come qualcuno che conosco. :grin:
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Re: Una scommessa con gli avanzi del frigo.

Messaggioda MariellaCiurleo » 29/10/2007, 12:25

Teresa/gennarino ha scritto: - a proposito, le mandorle pralinate salate sono STUPENDE! Un'idea particolarissima per un aperitivo, per il loro gusto inaspettato -


Le hai fatte mettendo a freddo zucchero, sale e mandorle insieme?
Spiega meglio, che è interessante!
Così,poi, per l'aperitivo posso servire biscotti salati e mandorle pralinate 8-)
Mariella
Io non mi sento italiano, ma per fortuna o purtroppo lo sono (G. Gaber)
Avatar utente
MariellaCiurleo
 
Messaggi: 1177
Iscritto il: 24/08/2006, 11:31
Località: Roma (Q.re Talenti)

Messaggioda sdonk » 29/10/2007, 12:27

Lo zucchero di canna caramella :shock:
La riduzione di vino, che immagino dolcissima, si accompagnava bene al resto?
Ultima modifica di sdonk il 29/10/2007, 12:31, modificato 1 volta in totale.
Olio extravergine d'oliva pugliese
www.fontanadelcavallo.com
Avatar utente
sdonk
Santo Subito!!!
 
Messaggi: 4469
Iscritto il: 07/10/2005, 19:24
Località: Londinium

Re: Una scommessa con gli avanzi del frigo.

Messaggioda Glutine » 29/10/2007, 12:29

Teresa/gennarino ha scritto:Il caramello, invece, ho scelto di farlo salato proprio per avere un punto di congiunzione tra i due estremi - a proposito, le mandorle pralinate salate sono STUPENDE!


Molto interessante!
Ma per le dosi? Quante mandorle, quanto zucchero e soprattutto quanto sale?
Ma quindi il sale si sente? Il caramello va fatto scuro?
Avatar utente
Glutine
 
Messaggi: 2051
Iscritto il: 12/02/2005, 14:52
Località: Bologna

Re: Una scommessa con gli avanzi del frigo.

Messaggioda TeresaDeMasi » 29/10/2007, 12:49

--- Glutine --- ha scritto:
Teresa/gennarino ha scritto:Il caramello, invece, ho scelto di farlo salato proprio per avere un punto di congiunzione tra i due estremi - a proposito, le mandorle pralinate salate sono STUPENDE!


Molto interessante!
Ma per le dosi? Quante mandorle, quanto zucchero e soprattutto quanto sale?
Ma quindi il sale si sente? Il caramello va fatto scuro?


Facciamo che stasera ne preparo un po' e fotografo?

/si', sdonk, ha caramellato: non dovrebbe? :shock:
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Messaggioda TeresaDeMasi » 29/10/2007, 12:50

sdonk ha scritto:Lo zucchero di canna caramella :shock:
La riduzione di vino, che immagino dolcissima, si accompagnava bene al resto?


Secondo me, si'. :-)
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Re: Una scommessa con gli avanzi del frigo.

Messaggioda sdonk » 29/10/2007, 12:50

Teresa/gennarino ha scritto:
/si', sdonk, ha caramellato: non dovrebbe? :shock:


Che io sappia no e ci ho anche provato. :-)
Olio extravergine d'oliva pugliese
www.fontanadelcavallo.com
Avatar utente
sdonk
Santo Subito!!!
 
Messaggi: 4469
Iscritto il: 07/10/2005, 19:24
Località: Londinium

Re: Una scommessa con gli avanzi del frigo.

Messaggioda Chimico » 29/10/2007, 14:21

Teresa/gennarino ha scritto:
Immagine



Che belle!! :sad: Si potrebbe avere lo stesso risultato, con fuoco un poco piu' alto, in un'ora o anche meno?

Semmai un giorno mangero' qualche cosa cucinata da te, vorrei il piatto bello pieno :grin: Benche' riconosca che sia estremamente gradevole da vedere, questo modo di presentare i piatti "da ristorante" non mi convince molto: troppi spazi vuoti (dove invece ci starebbe una cucchiaiata in piu' di riso, o una bella cipolla :sad: ) coperti solo da polveri, erbe, gocce e schizzetti :eek:
Hai letto questo pezzo "contro gli schizzetti" ? http://cucina.temi.kataweb.it/2007/05/1 ... chizzetto/

ciao Dario
Esperimenti: Pesto - Albumi - Uova a 65C - Mele - Patate
Avatar utente
Chimico
 
Messaggi: 1163
Iscritto il: 10/11/2006, 11:29
Località: Tra Milano e Como

Re: Una scommessa con gli avanzi del frigo.

Messaggioda zuppa » 29/10/2007, 14:47

Chimico ha scritto:Hai letto questo pezzo "contro gli schizzetti" ? http://cucina.temi.kataweb.it/2007/05/1 ... chizzetto/


Personalmente lo trovo molto stupido ed ignorante (l'articolo :grin: ) :? Anche perchè lo "schizzetto" DEVE essere parte integrante del piatto, un elemento che può essere a sè stante ma al quale si può attingere oppure no.

Immaginiamo cosa succede per un insalata, per me un cucchiaio di aceto è troppo, per te è poco, quindi te lo metto attorno, sottoforma di "schizzetto" così puoi decidere quanto metterne su ogni boccone. Se poi è pure bello da vedere, benvenga. :eek:
Avatar utente
zuppa
 
Messaggi: 1217
Iscritto il: 10/11/2006, 17:50

Re: Una scommessa con gli avanzi del frigo.

Messaggioda TeresaDeMasi » 29/10/2007, 15:41

zuppa ha scritto:Personalmente lo trovo molto stupido ed ignorante (l'articolo :grin: ) :? Anche perchè lo "schizzetto" DEVE essere parte integrante del piatto, un elemento che può essere a sè stante ma al quale si può attingere oppure no.


Infatti. Pensa alla riduzione di vino, a qualcuno puo' anche non piacere: Messa sul riso sarebbe un'imposizione. A fianco non ha solo una funzione estetica: ognuno ne usa quanta ne vuole. Detto questo, mi sembra una presa di posizione un po' pretestuosa.
[/quote]
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Re: Una scommessa con gli avanzi del frigo.

Messaggioda TeresaDeMasi » 29/10/2007, 20:54

Chimico ha scritto:Che belle!! :sad: Si potrebbe avere lo stesso risultato, con fuoco un poco piu' alto, in un'ora o anche meno?


No, ovviamente.
Semmai un giorno mangero' qualche cosa cucinata da te, vorrei il piatto bello pieno :grin: Benche' riconosca che sia estremamente gradevole da vedere, questo modo di presentare i piatti "da ristorante" non mi convince molto: troppi spazi vuoti (dove invece ci starebbe una cucchiaiata in piu' di riso, o una bella cipolla :sad: ) coperti solo da polveri, erbe, gocce e schizzetti :eek:


C'e' il trucco: i piatti sono GRANDI. :grin:
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Prossimo

Torna a Ricette

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

by Scatti Golosi

La redazione di questo forum è costituita anche da diversi blog che ne condividono il progetto, e cioè:
buzzoole code