Pan di spagna al cioccolato: aiuto!

Una Cucina Grande, dove stare in tanti a parlare di tutto.
Regole del forum
Prima di cominciare a scrivere messaggi in questo forum, vi consigliamo di seguirlo silenziosamente (continua)

Pan di spagna al cioccolato: aiuto!

Messaggioda sdonk » 12/12/2005, 13:43

Dovrei preparare una torta al cioccolato moooolto cioccolatosa e moooolto stucchevole (direi stomachevole).
So sperimentando delle torte l cioccolato però pensavo ad un semplice pan di spagna al cioccolato (da tagliare a forma di molare) con farcitura al cioccolato (ganache??) e ricoperto di panna montata (una cosa leggera).
Non sarà alta pasticceria ma cosi lo vogliono! :)
La torta deve "viaggiare" per 40 km in auto!
Mi consigliate un buon pan di spagna al cioccolato(almeno quello vorrei che fosse buono), avevo letto del pan di spagna al cioccolato di Adriano ma non trovo la ricetta :-(
Grazie :)
Olio extravergine d'oliva pugliese
www.fontanadelcavallo.com
Avatar utente
sdonk
Santo Subito!!!
 
Messaggi: 4462
Iscritto il: 07/10/2005, 19:24
Località: Londinium

Messaggioda Ospite » 12/12/2005, 16:26

se ti serve una torta cioccolatosa evita proprio il pan di spagna e sostituiscilo con la classica torta morbida al cioccolato in cui si scioglie il fondente e si mischiano alla fine con le chiare sbattute a neve molto ferme.(se vuoi domani ti posto la ricetta).
Nel mie ricettario si chiama torta soffice al cioccolato, ma magari te ne hai una simile in giro...
cosi' ti viene proprio il "sapore" del cioccolato di base..per il ripieno perche' non vai con panna e nutella? e' ancora piu' calorico della crema ganache! :lol:
Ospite
 

Messaggioda Ospite » 12/12/2005, 16:27

Anonymous ha scritto:se ti serve una torta cioccolatosa evita proprio il pan di spagna e sostituiscilo con la classica torta morbida al cioccolato in cui si scioglie il fondente e si mischiano alla fine con le chiare sbattute a neve molto ferme.(se vuoi domani ti posto la ricetta).
Nel mie ricettario si chiama torta soffice al cioccolato, ma magari te ne hai una simile in giro...
cosi' ti viene proprio il "sapore" del cioccolato di base..per il ripieno perche' non vai con panna e nutella? e' ancora piu' calorico della crema ganache! :lol:


Donatella Talone

avevo dimenticato di firmarmi sopra..... 8)
Ospite
 

Messaggioda TeresaDeMasi » 12/12/2005, 16:45

Anonymous ha scritto:se ti serve una torta cioccolatosa evita proprio il pan di spagna e sostituiscilo con la classica torta morbida al cioccolato in cui si scioglie il fondente e si mischiano alla fine con le chiare sbattute a neve molto ferme.(se vuoi domani ti posto la ricetta).


Anch'io pensavo a qualcosa del genere...;) Tipo la morbidosa del sito, o il fondente al cioccolato di adriana. Che credo siano poi simili alla tua...;)
perche' non vai con panna e nutella? e' ancora piu' calorico della crema ganache! :lol:


Io voto per la ganache. Pero', nel caso decidi per la nutella, ricordati: NOI non ci siamo MAI conosciuti...;)

/e qui la classida domanda di rito alla donatella: mai assaggiato la novi? :grin: [/quote]
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 24553
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Messaggioda Ospite » 12/12/2005, 16:55

/e qui la classida domanda di rito alla donatella: mai assaggiato la novi? :grin: [/quote][/quote]

ih ih ih i hi h i :lol:
veramente io dovrei votare per la Equita, al nostra crema alle nocciole venduto dal Commercio Equo e solidale.... 8)
anche se non ho mai provato farmela da me.... avete ricetta nel vostro archivio? :grin:
Ospite
 

Messaggioda Rossella » 12/12/2005, 17:57

Anonymous ha scritto:

ih ih ih i hi h i :lol:
veramente io dovrei votare per la Equita, al nostra crema alle nocciole venduto dal Commercio Equo e solidale.... 8)
anche se non ho mai provato farmela da me.... avete ricetta nel vostro archivio? :grin:

eccola
Crema tipo "Nutella" (di Omar)
Rossella
 

Messaggioda sdonk » 12/12/2005, 18:02

Grazie a tutti!
Ok allora vada per la torta morbida, mi posteresti la ricetta please? :-)
Cosi le provo tutte, anche quelle del sito ovviamente :D .
Pensavo anche io ad un tortino morbido però non lo so, non si mangia caldo?
Io invece devo preparare e portare, e fare 40 km in auto!
Admin anche io sarei per la ganache (anche perche sta novi non la trovo da nessuna parte!),ma la torta è per un pranzo con 4 ragazze :sad: e se mi chiedono Nutella e panna, farò un sacrificio, ma che Nutella sia ! :D
Però poi non i cacciate dal forum, vero? :-(
ciao :)
Olio extravergine d'oliva pugliese
www.fontanadelcavallo.com
Avatar utente
sdonk
Santo Subito!!!
 
Messaggi: 4462
Iscritto il: 07/10/2005, 19:24
Località: Londinium

Messaggioda Rossella » 12/12/2005, 18:06

sdonk ha scritto:Grazie a tutti!
Ok allora vada per la torta morbida, mi posteresti la ricetta please? :-)
Pensavo anche io ad un tortino morbido però non lo so, non si mangia caldo?
Io invece devo preparare e portare!
Admin anche io sarei per la ganache (anche perche sta novi non la trovo da nessuna parte!),ma la torta è per un pranzo con 4 ragazze :sad: e se mi chiedono Nutella e panna, farò un sacrificio, ma che Nutella sia ! :D
Però poi non i cacciate dal forum, vero? :-(
ciao :)


sta qui :)
Morbidosa
Rossella
 

Messaggioda sdonk » 12/12/2005, 18:21

Rossella ha scritto:sta qui :)
Morbidosa


Grazie Rossella, ancora una domanda.
Poi posso tagliarla in due e farcirla o e troppo morbida all'interno?
La ganache (che non ho mai fatto) è abbastanza soda da non colare dai bordi?
Come faccio a far rimanere la panna montata per 30 minuti fuori dal frigo (il tempo del viaggio)?
Grazie
Olio extravergine d'oliva pugliese
www.fontanadelcavallo.com
Avatar utente
sdonk
Santo Subito!!!
 
Messaggi: 4462
Iscritto il: 07/10/2005, 19:24
Località: Londinium

Messaggioda Miki » 13/12/2005, 0:38

Se posso darti un'idea


pan di spagna al cioccolato
500 g. uova
300 g. zucchero montare
150 g. fecola
40 g. cacao setacciare ed unire Cuocere a 200°

mousse al cioccolato
250 ml latte
100 gr zucchero
300 gr fondente al 55%
4 tuorli
5 gr gelatina
250 ml panna fresca da montare

bagna
rhum va bene il bacardi
250 gr zucchero
200 gr acqua

Copertura al cacao
350 g. acqua
300 g. panna
450 g. zucchero
150 g. cacao bollire per 10 minuti
15 g. colla di pesce unire a tiepido

Un successone...
Miki
 
Messaggi: 163
Iscritto il: 04/12/2004, 12:12
Località: Roma

Messaggioda Chiarafc » 13/12/2005, 1:14

Ciao! Io ho appena preparato una torta al cioccolato ricca e morbida, magari puoi provare questa ricetta:

32 g cacao
120 g acqua bollente
2 tuorli
1 bustina vanillina
125 g farina setacciata
120 g zucchero
110 g burro
3.5 g lievito
un pizzico di sale

usare l'acqua bollente per sciogliere il cacao, far raffreddare e aggiungerne 3-4 cucchiai ai tuorli leggermente sbattuti con la vanillina. Setacciare la farina in un recipiente capiente ed aggiungere zucchero, lievito, sale. Mischiare e mettere il burro morbido a pezzetti e l'acqua al cacao rimasta. Sbattere con uno sbattitore a mano per ca. 30''. Aggiungere la miscela di tuorli e cacao in 2 volte, facendo assorbire l'uovo prima di metterne ancora. Infine montare il composto per 1' 30'' per ''sviluppare le struttura della torta''. Cuocere a 180° C in una tortiera rotonda da 23-24 cm, facendo la prova stecchino, visto che scrivo a memoria e non mi ricordo quanto tempo deve stare in forno :oops:

E' ancora una ricetta di Rose Levy Berenbaum. Purtroppo il libro sta in Olanda e ho scritto a memoria, ma i miei colleghi mi hanno chiesto la ricetta e a furia di ripeterla spero di averla imparata

Con queste dosi viene uno strato di torta. Devi preparane due per avere una torta bistrato da farcire. Io l'ho appena fatta e in mezzo ho versato la buonissima ''bavarese leggera alla vaniglia'' di Gic, che trovi nel 3d della "Viscalori summer cake", o della "voglia di cioccolato" di Maria. Ho coperto con una semplice ganache. Secondo me se vuoi una cosa davvero ricca potresti usare una crema al burro, come quelle del sito, al caffè, nocciole o cioccolato.

ciao
chiara
Avatar utente
Chiarafc
 
Messaggi: 727
Iscritto il: 06/12/2005, 11:29
Località: Lombarda, in Olanda

Messaggioda sdonk » 13/12/2005, 8:17

Miki ha scritto:Se posso darti un'idea



mousse al cioccolato
250 ml latte
100 gr zucchero
300 gr fondente al 55%
4 tuorli
5 gr gelatina
250 ml panna fresca da montare


Copertura al cacao
350 g. acqua
300 g. panna
450 g. zucchero
150 g. cacao bollire per 10 minuti
15 g. colla di pesce unire a tiepido



Grazie mi sembra interessante, la mousse e la copertura come le faccio :oops: .
Esiste un procedimento particolare? :oops:

Grazie anche a Chiara, cercherò di provare anche la tua sempre se non mi cacciano di casa :D

Grazie ciao
Olio extravergine d'oliva pugliese
www.fontanadelcavallo.com
Avatar utente
sdonk
Santo Subito!!!
 
Messaggi: 4462
Iscritto il: 07/10/2005, 19:24
Località: Londinium

Messaggioda Miki » 13/12/2005, 9:26

Allora il pds penso tu lo sappia fare...

x la mousse fai una classica crema inglese e la versi sul cioccolato tritato finemente, amalgami ed aggiungi la panna montata sempre dal basso verso l'alto

Per la copertura , tutto insieme porti ad ebollizione circa 104° e fai raffreddare magari preparala la sera prima, ricordati solo di riportarla a 40° prima di coprire la torta.

Buon Lavoro !!
Miki
 
Messaggi: 163
Iscritto il: 04/12/2004, 12:12
Località: Roma

Messaggioda sdonk » 15/12/2005, 17:38

Ho provato la torta di Miki!
Ho fatto mezza dose perchè nella teglia da 26 cm non vanno 10 uova! :D
Inizio dal pandispagna, ho fatto tutto come dovevo ho messo in forno a 150° (ho gia provato a 200° e non si cuoce dentro) e si è alzato benissimo poi dopo 40 minuti non era ancora cotto (io ho un brutto rapporto con i pds con molte uova!) e l'ho fatto cuocere per altri 30 minuti (ho fatto la prova stecchino ogni 5 minuti)
Però mi si è sgonfiato, è venuto lo stesso morbido e soffice però boh a me sembra troppo umido.
Mi dite dove ho sbagliato?
Seguo il procedimento del pds del sito (che mi viene sempre bene), però ripeto io e i pds con molte uova non andiamo daccordo (quello dell'etoile appena lo taglia fuorisuscì una colata di impasto crudo :twisted: ).

La mousse al cioccolato è buonissima, unico problema è stato il pellegrinaggio (un pomeriggio intero) sotto la pioggia battente per trovare la panna fresca che in questo paese nessuno vende (sono dovuto andare in un paese vicino :twisted: ) che faccio passo alla vegetale?

Per la bagna ho usato il rum Pampero (quello ho trovato al super) invecchiato tre anni in botti di rovere (almeno cosi dice l'etichetta), e devo dire che la bagna è molto buona (ho messo 8 cucchiai di rum per quella dose di acqua e zucchero).

Ho assemblato la torta (ovviamente il pds si è sfasciato tutto) ed ecco qui il risultato (non molto bello :oops: ):
(manca la copertura al cacao che non ho fatto, quella in alto è la mousse avanzata mentre a sinistra c'è la bagna)
Immagine


Al gusto la torta è davvero buona (non è assolutamente troppo dolce come potrebbe sembrare), cioccolato e rum si abbinano bene.
Vorrei però migliorare il pds, posso diminuire le uova (tipo faccio quello del sito e sostituisco una parte della fecola con il cacao?
Aiutatemi (lo so sono un caso disperato :oops: ma posso migliorare?)
Miki tu che dici?
ciao
Olio extravergine d'oliva pugliese
www.fontanadelcavallo.com
Avatar utente
sdonk
Santo Subito!!!
 
Messaggi: 4462
Iscritto il: 07/10/2005, 19:24
Località: Londinium

Messaggioda Miki » 15/12/2005, 23:31

Allora guarda, a casa non sempre si hanno strumenti adatti per le preparazioni di pasticceria.
Io ho una teglia da 26cm ed una da 22 cm beh ti dico che con quella da 26cm non viene mai bene il pds.
Purtroppo la teglia influisce molto tant'è che vendono delle teglie per pan di spagna (vedi medagliani)
Dopo le esperienze di "Pan di spagna da cuore morbido" :D io da 6 mesi ormai lavoro tutto su teglia per favorire la cottura e poi taglio con il cerchio o col rettangolo da pasticceria.
se rimedi una placchetta di alluminio versa la tua montata li sopra e livella senza sbattere ma aiutandoti con la spatola.. vedrai che non avrai più pds crudi !!
La torta che ho fatto io era molto buona... mi ero dimenticato di dirti di dimezzare le dosi cmq ti ringrazio per la fiducia e sono contento che hai apprezzato il sapore...

P.s con questo metodo la torta la puoi montare anche usando la tua teglia da 26.
Ti consiglio sempre una cottura a forno ventilato 180°-200° con ultima parte della cottura a valvola aperta cioè per noi mortali col cucchiaio inserito.

se ti ha deluso il pds con quella ricetta prova con questa genovese..

uova intere gr. 200
zucchero gr. 135
farina gr. 135
cacao in polvere gr. 14
burro fuso gr. 30
Miki
 
Messaggi: 163
Iscritto il: 04/12/2004, 12:12
Località: Roma


Torna a Discorsi in Cucina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti