Gennarino.org ringrazia tutti gli utenti che hanno dato fiducia al nostro progetto per quasi 20 anni, e che, grazie al grande lavoro fatto da tutto lo Staff (rigorosamente a titolo gratuito), hanno portato il forum a diventare uno dei principali punto di riferimento degli appassionati di cucina del web italiano.
Purtroppo, causa motivi personali, non ho più modo di gestirlo e portarlo avanti. Il forum viene ora posto in uno stato di sola lettura: un archivio storico che permetta a chiunque di fruire di tutte le discussioni trattate.

Ma un tiramisù "normale"...

Una Cucina Grande, dove stare in tanti a parlare di tutto.
Regole del forum
Prima di cominciare a scrivere messaggi in questo forum, vi consigliamo di seguirlo silenziosamente (continua)

Ma un tiramisù "normale"...

Messaggioda paoletta » 22/10/2009, 15:34

Come si fa?
Me lo ha chiesto mio figlio, mamma me lo fai il tuo tiramisù? è tanto tempo che non me lo fai più!
Appunto, è così tanto tempo che non mi ricordo nemmeno come lo facevo 8) ... quante uova tra tuorli e albumi montati (sì, lo faccio con questi) e quanto zucchero per 500 gr di mascarpone?
Avatar utente
paoletta
 
Messaggi: 4850
Iscritto il: 01/03/2006, 18:00
Località: Chianciano Terme

Ti è stata utile questa discussione? Allora puoi ringraziarci condividendola sulle tue pagine social

In questo modo, ci aiuterai ad aumentare la popolarità di gennarino.org! Grazie! Condividi su Facebook

Re: Ma un tiramisù "normale"...

Messaggioda sereme » 22/10/2009, 15:40

paoletta ha scritto:Come si fa?
Me lo ha chiesto mio figlio, mamma me lo fai il tuo tiramisù? è tanto tempo che non me lo fai più!
Appunto, è così tanto tempo che non mi ricordo nemmeno come lo facevo 8) ... quante uova tra tuorli e albumi montati (sì, lo faccio con questi) e quanto zucchero per 500 gr di mascarpone?

io faccio 5 tuorli 5 cucchiai di zucchero le chiare se faccio la pate a bombe non le metto,senno'le monto e ne metto un po',non tutte...ma preferisco la pate a bombe...ti ricordi che ne abbiamo parlato al Radunino? :)
Ci sono carezze che aggiunte sopra un carico lo fanno vacillare
"Il peso della farfalla-Erri De Luca"
Avatar utente
sereme
 
Messaggi: 1978
Iscritto il: 20/11/2003, 14:27
Località: Romagna

Re: Ma un tiramisù "normale"...

Messaggioda paoletta » 22/10/2009, 15:43

sereme ha scritto:io faccio 5 tuorli 5 cucchiai di zucchero le chiare se faccio la pate a bombe non le metto,senno'le monto e ne metto un po',non tutte...ma preferisco la pate a bombe...ti ricordi che ne abbiamo parlato al Radunino? :)


grazie sere :D
ne abbiamo parlato? mi sa che non ero attenta, come si fa questa pate e bombe? :shock:
Avatar utente
paoletta
 
Messaggi: 4850
Iscritto il: 01/03/2006, 18:00
Località: Chianciano Terme

Re: Ma un tiramisù "normale"...

Messaggioda gaia » 22/10/2009, 15:51

Anche io vado a cucchiai, piu' che a dosi precise. Con le stesse proporzioni di serena!
Le chiare le monto a parte e le unisco alla fine, tutte e 5... :)
Avatar utente
gaia
 
Messaggi: 392
Iscritto il: 14/08/2009, 12:03
Località: Firenze

Re: Ma un tiramisù "normale"...

Messaggioda Ophelia » 22/10/2009, 15:57

Per 500g di mascarpone io uso 2 uova.
Tuorli montati con 150g di zucchero e albumi montati a neve aggiunti in seguito.
Non penso siano dosi proprio canoniche, ma mia madre mi ha insegnato a farlo così e a me piace da morire 8-)
Avatar utente
Ophelia
 
Messaggi: 201
Iscritto il: 18/04/2008, 13:17
Località: Ferrara

Re: Ma un tiramisù "normale"...

Messaggioda sereme » 22/10/2009, 16:03

paoletta ha scritto:
sereme ha scritto:io faccio 5 tuorli 5 cucchiai di zucchero le chiare se faccio la pate a bombe non le metto,senno'le monto e ne metto un po',non tutte...ma preferisco la pate a bombe...ti ricordi che ne abbiamo parlato al Radunino? :)


grazie sere :D
ne abbiamo parlato? mi sa che non ero attenta, come si fa questa pate e bombe? :shock:

i 5 cucchiai di zucchero li sciogli sul fuoco cn un cincinin di acqua e li porti a 121° nel frattempo accendi la planetaria e monti i tuorli,quando lo zucchero ha raggiunto la temperatura versi a filo sui tuorli e continui a montare finche' non si raffredda...sara' un composto spumosissimo,molto montato...poi aggiungi il mascarpone ;-)
/dimenticavo...io,a volte,a questa dose aggiungo 250 ml.di panna montata,risulta così in tiramisu'ancora piu' leggero(non in senso calorico ovvio :roll: )
Ci sono carezze che aggiunte sopra un carico lo fanno vacillare
"Il peso della farfalla-Erri De Luca"
Avatar utente
sereme
 
Messaggi: 1978
Iscritto il: 20/11/2003, 14:27
Località: Romagna

Re: Ma un tiramisù "normale"...

Messaggioda marta » 22/10/2009, 16:07

Io quando ho voluto provare, ho raccolto cinque o sei ricette in rete tra i forum e i siti che ritengo più affidabili, ho fatto una tabellina per confrontare le varie proporzioni... e ho visto l'anarchia totale! Quantità di zucchero o uova anche quadruple da una ricetta all'altra...
Trovandomi persa, ho seguito la ricetta che c'è sul pacco dei savoiardi Vincenzovo (qui si trovano solo quelli!), e il risultato è piaciuto molto a tutti.
La cosa comoda è che hai tuorli e albumi in egual misura quindi non hai avanzi...
(comunque io metto sempre DUE strati di cacao, uno per ogni strato di biscotti e crema, perché mi piace quel gusto amaro annegato in tanta dolcezza e "grassezza", forse non è canonico ma lo preferisco!)
“Che tu creda di farcela o di non farcela avrai comunque ragione.”
Henry Ford
Avatar utente
marta
 
Messaggi: 1246
Iscritto il: 27/08/2004, 9:03
Località: Toulouse (FR)

Re: Ma un tiramisù "normale"...

Messaggioda paoletta » 22/10/2009, 16:20

Ophelia ha scritto:Per 500g di mascarpone io uso 2 uova.
Tuorli montati con 150g di zucchero e albumi montati a neve aggiunti in seguito.
Non penso siano dosi proprio canoniche, ma mia madre mi ha insegnato a farlo così e a me piace da morire 8-)


solo 2 uova? ma in effetti rileggendo sere mi sono ricordata che la signora che me lo insegnò, mille anni fa, mi diceva 1 cucchiaio di zucchero e 1 uovo ogni 100 gr di mascarpone, tanto che io risposi... e quando uso la vaschetta da 250 gr?? e lei, ne metti 3! che ricordi :D

marta ha scritto:Trovandomi persa, ho seguito la ricetta che c'è sul pacco dei savoiardi Vincenzovo (qui si trovano solo quelli!), e il risultato è piaciuto molto a tutti.
La cosa comoda è che hai tuorli e albumi in egual misura quindi non hai avanzi...
(comunque io metto sempre DUE strati di cacao, uno per ogni strato di biscotti e crema, perché mi piace quel gusto amaro annegato in tanta dolcezza e "grassezza", forse non è canonico ma lo preferisco!)


marta e che ricetta è?
anche io metto il cacao, e se ce l'ho in casa anche qualche scaglia di cioccolato qua e là.
Ultima modifica di paoletta il 22/10/2009, 16:24, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
paoletta
 
Messaggi: 4850
Iscritto il: 01/03/2006, 18:00
Località: Chianciano Terme

Re: Ma un tiramisù "normale"...

Messaggioda paoletta » 22/10/2009, 16:23

sereme ha scritto:i 5 cucchiai di zucchero li sciogli sul fuoco cn un cincinin di acqua e li porti a 121° nel frattempo accendi la planetaria e monti i tuorli,quando lo zucchero ha raggiunto la temperatura versi a filo sui tuorli e continui a montare finche' non si raffredda...sara' un composto spumosissimo,molto montato...poi aggiungi il mascarpone ;-)
/dimenticavo...io,a volte,a questa dose aggiungo 250 ml.di panna montata,risulta così in tiramisu'ancora piu' leggero(non in senso calorico ovvio :roll: )


serve per il fatto di non usare uova crude?? e quando metto il mascarpone non si smonta tutto?
quindi, tu dici che così è più buono, vero? con la panna ancora meglio?

tanto io non lo mangio in ogni caso, anzi, ne assaggio poco poco, giusto per sentire la differenza! :)
Avatar utente
paoletta
 
Messaggi: 4850
Iscritto il: 01/03/2006, 18:00
Località: Chianciano Terme

Re: Ma un tiramisù "normale"...

Messaggioda milene » 22/10/2009, 16:23

io per 500 g di mascarpone ( io uso esclusivamente una marca e guai a cambiarla perchè se ne accorgono " non è il solito tiramisù c'è qualcosa di diverso .." mi dicono ) uso 3 uova (albumi montati a neve ) 110-120 g zucchero e non dimentico mai un pizzico di sale .Faccio strati di pavesini bagnati nel caffè freddo con un goccio di liquore , crema e cacao amaro :sad: .
Avatar utente
milene
 
Messaggi: 660
Iscritto il: 19/04/2008, 22:47

Re: Ma un tiramisù "normale"...

Messaggioda sereme » 22/10/2009, 16:31

paoletta ha scritto:serve per il fatto di non usare uova crude?? e quando metto il mascarpone non si smonta tutto?
quindi, tu dici che così è più buono, vero? con la panna ancora meglio?

tanto io non lo mangio in ogni caso, anzi, ne assaggio poco poco, giusto per sentire la differenza! :)

Sì serve anche x il fatto delle uova crude,che a me non piacciono....fidati tesoro...provalo e fammi sapere ;-)
Ci sono carezze che aggiunte sopra un carico lo fanno vacillare
"Il peso della farfalla-Erri De Luca"
Avatar utente
sereme
 
Messaggi: 1978
Iscritto il: 20/11/2003, 14:27
Località: Romagna

Re: Ma un tiramisù "normale"...

Messaggioda marta » 22/10/2009, 16:32

marta e che ricetta è?

Se aspetti che torno a casa, la guardo sul pacco! :grin:
Mi pare che rispetto a quella di Milene, abbia meno mascarpone...
(Comunque confermo che con certe "cattive" marche di mascarpone viene assai peggio!)
“Che tu creda di farcela o di non farcela avrai comunque ragione.”
Henry Ford
Avatar utente
marta
 
Messaggi: 1246
Iscritto il: 27/08/2004, 9:03
Località: Toulouse (FR)

Re: Ma un tiramisù "normale"...

Messaggioda paoletta » 22/10/2009, 16:40

milene ha scritto:io per 500 g di mascarpone ( io uso esclusivamente una marca e guai a cambiarla perchè se ne accorgono " non è il solito tiramisù c'è qualcosa di diverso .." mi dicono )


e che marca è? diciamola, no?

sereme ha scritto:Sì serve anche x il fatto delle uova crude,che a me non piacciono....fidati tesoro...provalo e fammi sapere ;-)


mi fido! :D

marta ha scritto:Se aspetti che torno a casa, la guardo sul pacco! :grin:
Mi pare che rispetto a quella di Milene, abbia meno mascarpone...
(Comunque confermo che con certe "cattive" marche di mascarpone viene assai peggio!)


grazie Marta :)
Avatar utente
paoletta
 
Messaggi: 4850
Iscritto il: 01/03/2006, 18:00
Località: Chianciano Terme

Re: Ma un tiramisù "normale"...

Messaggioda piero » 22/10/2009, 16:42

Come dice Marta, anche io ho trovato l'anarchia più totale su questa ricetta.

Chi solo panna, chi solo mascarpone, chi entrambe, chi 5 uova, chi 2, chi solo chiare.
Chi savoiardi, chi pavesini, chi oro saiwa...
Su una cosa però ho ricordo preciso: quanto ce stanno bene i tocchettini di cioccolato fondente :sad: :sad:

Mi piacerebbe rifarlo come si deve (era il dolce che facevo quando ero pischelletto....)

/Paole', fai la pate a bombe ;-)
"Suvvia, Pieruccio, ma tu per me sei un premio del destino, mica la fortunata vincita di un concorso"(Anita, 31.12.09)
I Pasticci dello Ziopiero
Avatar utente
piero
 
Messaggi: 5714
Iscritto il: 25/03/2006, 21:05
Località: Roma

Re: Ma un tiramisù "normale"...

Messaggioda paoletta » 22/10/2009, 16:49

piero ha scritto:Come dice Marta, anche io ho trovato l'anarchia più totale su questa ricetta.
Chi solo panna, chi solo mascarpone, chi entrambe, chi 5 uova, chi 2, chi solo chiare.
Chi savoiardi, chi pavesini, chi oro saiwa...

Su una cosa però ho ricordo preciso: quanto ce stanno bene i tocchettini di cioccolato fondente :sad: :sad:


non lo so, pie', per me ne esiste una, quella che mi dette la signora :)
che poi sono le dosi di sere e gaia, cacao e tocchetti di cioccolato.

piero ha scritto:Mi piacerebbe rifarlo come si deve (era il dolce che facevo quando ero pischelletto....)

/Paole', fai la pate a bombe ;-)


anche io lo facevo sempre :D
mo proverò sta bomba, speriamo che un s'accorge, altrimenti non lo mangia manco sotto tortura :happy:
Avatar utente
paoletta
 
Messaggi: 4850
Iscritto il: 01/03/2006, 18:00
Località: Chianciano Terme

Prossimo

Torna a Discorsi in Cucina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

by Scatti Golosi

La redazione di questo forum è costituita anche da diversi blog che ne condividono il progetto, e cioè:
buzzoole code