Amarene sciroppate

Una Cucina Grande, dove stare in tanti a parlare di tutto.
Regole del forum
Prima di cominciare a scrivere messaggi in questo forum, vi consigliamo di seguirlo silenziosamente (continua)

Amarene sciroppate

Messaggioda sENZApretese » 18/06/2008, 21:40

Dovrei andare a raccogliere le amarene, oltre al liquore che faccio di solito, stuzzicata dalla ricetta del pasticciotto di Antonia vorrei provare a farle sciroppate; non ho mai provato.
Ho visto la ricetta presente sul sito e avrei qualche domanda.
Il procedimento è quello della semicanditura, giusto? Non viene specificato se tra un passaggio e l'altro le amarene vadano messe in frigo, ma qui in casa ho 24-25° non è troppo per tenerle a temperatura ambiente?
Nell'ultimo passaggio mi sembra di capire che va bollito di nuovo solo il succo, ma aggiungendolo alle ciliegie fredde la temperatura non scende troppo? Oppure vanno sterilizzati per qualche minuto i vasetti pieni?
Le mandorle amare hanno una qualche altra funzione, oltre al gusto?
Enza
Avatar utente
sENZApretese
 
Messaggi: 770
Iscritto il: 11/08/2006, 18:00
Località: provincia di Palermo

Ti è stata utile questa discussione? Allora puoi ringraziarci condividendola sulle tue pagine social

In questo modo, ci aiuterai ad aumentare la popolarità di gennarino.org! Grazie! Condividi su Facebook

Re: Amarene sciroppate

Messaggioda cinzietta » 19/06/2008, 8:50

Io non ti so aiutare, ma la ricetta del sito mi stuzzica parecchio.
Lo scorso anno ne ho fatto giusto un barattolino con un piccolo omaggio di amarene che non potevo farci la marmellata :woot: Ho seguito una ricetta tradizionale:ho snocciolato le amarene dopo averle lavate e asciugate,messe in un barattolo, riempite di zucchero e al sole per 40gg. stop.
Non sono proprio sciroppate, ma hanno rilasciano un sughino :woot:

p.s.
se vuoi una mano per raccogliere.....porto il catino :D
Avatar utente
cinzietta
 
Messaggi: 849
Iscritto il: 25/06/2004, 9:57
Località: Palermo

Re: Amarene sciroppate

Messaggioda TeresaDeMasi » 19/06/2008, 10:56

sENZApretese ha scritto:
Il procedimento è quello della semicanditura, giusto? Non viene specificato se tra un passaggio e l'altro le amarene vadano messe in frigo, ma qui in casa ho 24-25° non è troppo per tenerle a temperatura ambiente?



Metterle in frigo aiuta a farle venire piu' sode, in effetti. Per la sterilizzazione, se ti fa sentire piu' tranquilla falla pure: pero' rilasciano tanto succo che non ce ne'' bisogno. Si' le mandorle danno un tocco di sapore, accentuando il gusto di amarena. L'artrusi, se non ricordo male, utilizza l'anima del nocciolo, ma e' una gra rottura di balle...
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Re: Amarene sciroppate

Messaggioda rimmel » 19/06/2008, 13:35

sENZApretese ha scritto:Dovrei andare a raccogliere le amarene, oltre al liquore che faccio di solito, stuzzicata dalla ricetta del pasticciotto di Antonia vorrei provare a farle sciroppate; non ho mai provato.
Ho visto la ricetta presente sul sito e avrei qualche domanda.
Il procedimento è quello della semicanditura, giusto? Non viene specificato se tra un passaggio e l'altro le amarene vadano messe in frigo, ma qui in casa ho 24-25° non è troppo per tenerle a temperatura ambiente?
Nell'ultimo passaggio mi sembra di capire che va bollito di nuovo solo il succo, ma aggiungendolo alle ciliegie fredde la temperatura non scende troppo? Oppure vanno sterilizzati per qualche minuto i vasetti pieni?
Le mandorle amare hanno una qualche altra funzione, oltre al gusto?

Enza,io posso dirti come facciamo noi le amarene in casa:
si privano le amarene da foglie e piccioli,si lavano e si pesano,per ogni Kg. di frutta si aggiungono 700 gr.di zucchero,si tolgono i noccioli,si mette tutto in una ciotola al sole coperte da un velo,si mettono fuori la mattina e si ritirano al tramonto,avendo cura di mescolarle ogni tanto,dopo 7-10 giorni quando lo zucchero si è completamente sciolto diventando sciroppo sono pronte.Si mettono nei barattoli con un cucchiaio di alccol per dolci in superfice.Si conservano al fresco,ciao.
antonia
http://www.appuntidicucinadirimmel.com/
[i]sogna,ragazzo,sogna,non cambiare un verso della tua canzone,non lasciare un treno fermo alla stazione,non fermarti tu![/i] (r.vecchioni)
Avatar utente
rimmel
 
Messaggi: 1855
Iscritto il: 23/01/2008, 17:52
Località: napoli

Re: Amarene sciroppate

Messaggioda sENZApretese » 19/06/2008, 17:57

:cry: :cry: :cry:
Siamo andati in campagna per raccogliere le amarene, ma lo scirocco degli ultimi giorni le ha completamente rase al suolo!!!
Grazie per la ricetta Antonia, spero che possa essermi utile: sono alla ricerca di amarene risparmiate dal vento.
Enza
Avatar utente
sENZApretese
 
Messaggi: 770
Iscritto il: 11/08/2006, 18:00
Località: provincia di Palermo

Re: Amarene sciroppate

Messaggioda sENZApretese » 19/06/2008, 17:58

TeresaGennarino ha scritto:L'artrusi, se non ricordo male, utilizza l'anima del nocciolo, ma e' una gra rottura di balle...


Il nocciolo delle ciliegie stesse?
Enza
Avatar utente
sENZApretese
 
Messaggi: 770
Iscritto il: 11/08/2006, 18:00
Località: provincia di Palermo

Re: Amarene sciroppate

Messaggioda TeresaDeMasi » 19/06/2008, 18:27

sENZApretese ha scritto:
TeresaGennarino ha scritto:L'artrusi, se non ricordo male, utilizza l'anima del nocciolo, ma e' una gra rottura di balle...


Il nocciolo delle ciliegie stesse?


Si', ha un po' il gusto delle armelline, se lo assaggi.
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Re: Amarene sciroppate

Messaggioda rimmel » 29/06/2008, 22:10

rimmel ha scritto:
sENZApretese ha scritto:Dovrei andare a raccogliere le amarene, oltre al liquore che faccio di solito, stuzzicata dalla ricetta del pasticciotto di Antonia vorrei provare a farle sciroppate; non ho mai provato.

Enza,io posso dirti come facciamo noi le amarene in casa:
si privano le amarene da foglie e piccioli,si lavano e si pesano,per ogni Kg. di frutta si aggiungono 700 gr.di zucchero,si tolgono i noccioli,si mette tutto in una ciotola al sole coperte da un velo,si mettono fuori la mattina e si ritirano al tramonto,avendo cura di mescolarle ogni tanto,dopo 7-10 giorni quando lo zucchero si è completamente sciolto diventando sciroppo sono pronte.Si mettono nei barattoli con un cucchiaio di alccol per dolci in superfice.Si conservano al fresco,ciao.
antonia

Queste sono le amarene dopo 7 giorni di sole pronte per l'uso.
antonia
Allegati
DSCN2990a.JPG
DSCN2990a.JPG (220.17 KiB) Osservato 10542 volte
http://www.appuntidicucinadirimmel.com/
[i]sogna,ragazzo,sogna,non cambiare un verso della tua canzone,non lasciare un treno fermo alla stazione,non fermarti tu![/i] (r.vecchioni)
Avatar utente
rimmel
 
Messaggi: 1855
Iscritto il: 23/01/2008, 17:52
Località: napoli

Re: Amarene sciroppate

Messaggioda addele » 29/06/2008, 22:14

Rimmel, scusa la domanda scema, ma non inacidiscono al sole. Anch'io le faccio allo stesso modo solo che le lascio macerare nello zuccheroper 24 ore, tenendole in casa però!
Irene
addele
 
Messaggi: 56
Iscritto il: 03/05/2008, 20:57

Re: Amarene sciroppate

Messaggioda Smpiu » 29/06/2008, 22:25

Anche la mia mamma le faceva così.. con l'accortezza di ruotare il barattolo per fare in modo che il sole arrivasse ovunque.. lo ricordo perchè spesso lo facevo io!!!) che buone!!! :grin: che bei ricordi!! :happy:
quando-non-sei-contento-della-tua-vita-cambiarla-è-sintomo-di-salute-mentale
http://esseemmepiu.blogspot.com . Silvia
Smpiu
 
Messaggi: 1462
Iscritto il: 12/12/2007, 15:02
Località: ROMA

Re: Amarene sciroppate

Messaggioda rimmel » 13/05/2009, 14:37

scusate se riporto su questo topic,ma mi è stata chiesta la ricetta in mp e non sono riuscita a metterla,sono un pò imbranata,poi visto che è periodo può tornare utile.
antonia
http://www.appuntidicucinadirimmel.com/
[i]sogna,ragazzo,sogna,non cambiare un verso della tua canzone,non lasciare un treno fermo alla stazione,non fermarti tu![/i] (r.vecchioni)
Avatar utente
rimmel
 
Messaggi: 1855
Iscritto il: 23/01/2008, 17:52
Località: napoli

Re: Amarene sciroppate

Messaggioda milene » 13/05/2009, 15:36

grazie mille rimmel :cool: !
però ho 2 domande da farti : il contenitore che va messo al sole con le amarene deve essere trasparente o è indifferente ?
e se al posto delle amarene si possono usare le ciliegie ? .. comprate :-( purtroppo di amarene qui non ce stanno e quelle del mio orticello quest'anno sono latitanti :cry: però le voglio fare e mangiare :)
Avatar utente
milene
 
Messaggi: 660
Iscritto il: 19/04/2008, 22:47

Re: Amarene sciroppate

Messaggioda TeresaDeMasi » 13/05/2009, 15:51

rimmel ha scritto:scusate se riporto su questo topic,ma mi è stata chiesta la ricetta in mp e non sono riuscita a metterla,sono un pò imbranata,poi visto che è periodo può tornare utile.
antonia


Hai fatto benissimo antonia, altro che scuse... grazie! :)
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Re: Amarene sciroppate

Messaggioda rimmel » 13/05/2009, 16:16

milene ha scritto:grazie mille rimmel :cool: !
però ho 2 domande da farti : il contenitore che va messo al sole con le amarene deve essere trasparente o è indifferente ?
e se al posto delle amarene si possono usare le ciliegie ? .. comprate :-( purtroppo di amarene qui non ce stanno e quelle del mio orticello quest'anno sono latitanti :cry: però le voglio fare e mangiare :)

milene,io uso una grossa ciotola di vetro credo che il colore sia indifferente,l'importante è che non sia di plastica,per le ciliegie non so aiutarti,mai usate.ciao
antonia
http://www.appuntidicucinadirimmel.com/
[i]sogna,ragazzo,sogna,non cambiare un verso della tua canzone,non lasciare un treno fermo alla stazione,non fermarti tu![/i] (r.vecchioni)
Avatar utente
rimmel
 
Messaggi: 1855
Iscritto il: 23/01/2008, 17:52
Località: napoli

Re: Amarene sciroppate

Messaggioda milene » 13/05/2009, 17:10

appena sono in piena stagione ci provo e vediamo che ne esce :)

ultima cosa quanto durano nei vasetti con l'alcol sopra ?
Avatar utente
milene
 
Messaggi: 660
Iscritto il: 19/04/2008, 22:47

Prossimo

Torna a Discorsi in Cucina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti

by Scatti Golosi

La redazione di questo forum è costituita anche da diversi blog che ne condividono il progetto, e cioè:
buzzoole code