Gennarino.org ringrazia tutti gli utenti che hanno dato fiducia al nostro progetto per quasi 20 anni, e che, grazie al grande lavoro fatto da tutto lo Staff (rigorosamente a titolo gratuito), hanno portato il forum a diventare uno dei principali punto di riferimento degli appassionati di cucina del web italiano.
Purtroppo, causa motivi personali, non ho più modo di gestirlo e portarlo avanti. Il forum viene ora posto in uno stato di sola lettura: un archivio storico che permetta a chiunque di fruire di tutte le discussioni trattate.

Paste di mandorla

L'angolo della tradizione: ricette, ingredienti, modalità di cottura, aneddoti e tutto quello che vorrete raccontare sulle tradizioni nostre e di altri paesi.
Regole del forum
Prima di cominciare a scrivere messaggi in questo forum, vi consigliamo di seguirlo silenziosamente (continua)

Re: Paste di mandorla

Messaggioda robychi » 04/12/2008, 17:59

TeresaGennarino ha scritto:
robychi ha scritto:
p.s.: di solito li metto in una scatola


Di latta o plastica? Tanto, non funzionera'. Lo sento. :twisted:


Contenitore di vetro :grin:
Devi soggiornare a Milano? Ti consiglio il B&B Belcanto - Via B. Angelico 13 tel.: 347-6699602
www.belcantobeb.com
Avatar utente
robychi
 
Messaggi: 4539
Iscritto il: 09/04/2006, 21:32
Località: Milano

Ti è stata utile questa discussione? Allora puoi ringraziarci condividendola sulle tue pagine social

In questo modo, ci aiuterai ad aumentare la popolarità di gennarino.org! Grazie! Condividi su Facebook

Re: Paste di mandorla

Messaggioda TeresaDeMasi » 04/12/2008, 18:01

robychi ha scritto:
TeresaGennarino ha scritto:
robychi ha scritto:
p.s.: di solito li metto in una scatola


Di latta o plastica? Tanto, non funzionera'. Lo sento. :twisted:


Contenitore di vetro :grin:


Ultima domanda: tempi di conservazione? Insomma, tra quanto tempo dovro' dirti che sono andate a male, per essere credibile? 8)
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Re: Paste di mandorla

Messaggioda robychi » 04/12/2008, 18:06

TeresaGennarino ha scritto:
Ultima domanda: tempi di conservazione? Insomma, tra quanto tempo dovro' dirti che sono andate a male, per essere credibile? 8)


Io ho conservato la frutta di martorana fino a un mese e mezzo senza avvertire particolari modificazioni della consistenza. L'anno scorso (dopo il martorana day) ho fatto un po' di fruttini che ho conservato fino a Capodanno...

Se non avessi messo in frigo a Capodanno tiravo dei sassi agli amici... :)

Però se dici che non funzionerà non lo fare per carità!!! 8O
Devi soggiornare a Milano? Ti consiglio il B&B Belcanto - Via B. Angelico 13 tel.: 347-6699602
www.belcantobeb.com
Avatar utente
robychi
 
Messaggi: 4539
Iscritto il: 09/04/2006, 21:32
Località: Milano

Re: Paste di mandorla

Messaggioda TeresaDeMasi » 04/12/2008, 18:07

robychi ha scritto:
Però se dici che non funzionerà non lo fare per carità!!! 8O


Non funzionera'. E ti chiedero' i danni. :twisted:
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Re: Paste di mandorla

Messaggioda eileen » 04/12/2008, 18:19

orpo...ci contavo tanto sulle paste di mandorla...poco lavoro e ottimo risultato :oops:
Make a backup copy of your soul.
Avatar utente
eileen
 
Messaggi: 982
Iscritto il: 18/10/2004, 17:16
Località: Torreglia

Re: Paste di mandorla

Messaggioda TeresaDeMasi » 04/12/2008, 18:25

eileen ha scritto:vorrei cominciare a fare i dolcetti da regalare a natale: secondo voi, le paste di mandorla, i pasticcini di mandorla e arancia etoile e i dolcetti di mandorla di glutine si conservano per tre settimane? e se sì, come? (scatola di latta, sacchetto di cellophan,insacchettati nel cellopan e poi in scatole di cartone...).
grazie :)


Ma le paste di mandorla sono talmente veloci che ti conviene farle all'ultimo: parti dalle frolle, che quelle migliorano con l'attesa. :-)
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Re: Paste di mandorla

Messaggioda MissVanDerRohe » 04/12/2008, 18:49

Tra oggi e domani le faccio, queste paste di mandorla, per provare come riesco a farle appiattire in forno. Però io ho le mandorle di Avola. :P
Ora mi è venuta una domanda: l'impasto crudo si può tenere qualche giorno in frigo? Vorrei prepararle per lunedì perché qui si usa festeggiare l'onomastico e pure se a me non interessa mi vengono a fare gli auguri, però visto che temo di farle crollare in forno, pensavo di cuocerne un paio prima per vedere cosa combino. Ma non ho voglia di preparare l'impasto con poche mandorle per la prova, se riuscissi a fare come pensavo sarebbe più comodo.
Ketty
Iugi: "E va bene Miss, hai ragione." 9/12/2008 19:47
Avatar utente
MissVanDerRohe
 
Messaggi: 1689
Iscritto il: 20/03/2008, 1:12
Località: Messina

Re: Paste di mandorla

Messaggioda MissVanDerRohe » 09/12/2008, 0:14

Mi rispondo da sola nel caso servisse a qualcuno: l'impasto l'ho preparato venerdì, ho fatto la prova, è andata bene e poi l'ho tenuto in frigo fino a stamattina, ed è rimasto uguale. Però ho dovuto aggiungere qualche mandorla amara perché così com'erano non piacevano, dicevano che non sapevano di niente... :-)
Ketty
Iugi: "E va bene Miss, hai ragione." 9/12/2008 19:47
Avatar utente
MissVanDerRohe
 
Messaggi: 1689
Iscritto il: 20/03/2008, 1:12
Località: Messina

Re: Paste di mandorla

Messaggioda marjlet » 13/12/2008, 17:57

Le ho fatte!
Ho seguito la vostra ricetta con le vostre proporzioni... sono venute buonissime e morbidissime!
Ho aggiunto il miele come avete consigliato e visto che l'impasto e' venuto abbastanza molle, difficilissimo da maneggiare, mi sono aiutata per dare la forma ai biscotti mettendo zucchero a velo sul piano invece che farina.
Mia madre e' morta d'invidia perche' sono anni che li prepara a natale ma mai venuti morbidi come questi :)

Per la farina di mandorle ho comprato mandorle intere gia' spellate e ridotte in polvere con i il frullatore apposito (per caffe') : macinate fresche hanno dato piu' aroma ai biscotti, anche se qualche mandorla amara in mezzo non avrebbe guastato.
Per la forma ho fatto dei salamini sottili, tagliati in pezzi di 4 cm circa e dati 2 pizzichi per dare la forma ad esse.
Ho infornato su carta forno, perche' avevo paura che lo zucchero usato per formare si caramellasse troppo sulla lastra.
Li ho fatti 3 giorni fa' e conservati dentro sacchettini per surgelare chiusi bene in credenza... oggi sono piu' morbidi del primo giorno!
Per la copertura con lo zucchero a velo ho fatto un po' come il pandoro :oops: ho agitato tutto delicatamente dentro il sacchetto... sono venuti impolverati in maniera perfetta!

Immagine 4717.jpg
Immagine 4717.jpg (28.24 KiB) Osservato 14831 volte


Immagine 4720.jpg
Immagine 4720.jpg (29.59 KiB) Osservato 14831 volte
marjlet
 
Messaggi: 454
Iscritto il: 20/04/2008, 17:35
Località: Catania

Re: Paste di mandorla

Messaggioda marjlet » 13/12/2008, 19:00

Dimenticavo... qui in sicilia, almeno a catania... vengono venduti impacchettati singolarmente in carta trasparente, si mantengono cosi' come appena fatti per settimane!
Mia madre che la sa lunga perche' segue le dritte di mia nonna... li fa' in quantita' industriale per tutto il periodo delle feste... li regala a chiunque... nessuno scampa alle sue pastine... ma non le daro' questa ricetta nemmeno sotto tortura, siamo in continua competizione ;-)
marjlet
 
Messaggi: 454
Iscritto il: 20/04/2008, 17:35
Località: Catania

Re: Paste di mandorla

Messaggioda robychi » 13/12/2008, 20:03

Appena torno dalla Sicilia (dopo Natale) con la farina buona li faccio! Sono anni che non ne mangio...
Devi soggiornare a Milano? Ti consiglio il B&B Belcanto - Via B. Angelico 13 tel.: 347-6699602
www.belcantobeb.com
Avatar utente
robychi
 
Messaggi: 4539
Iscritto il: 09/04/2006, 21:32
Località: Milano

Re: Paste di mandorla

Messaggioda tuCoque » 13/12/2008, 21:04

marjlet ha scritto:Le ho fatte!

col miele o senza?
"What's in a name? That which we call a rose
By any other name would smell as sweet."
Avatar utente
tuCoque
 
Messaggi: 3665
Iscritto il: 19/11/2006, 11:41
Località: Roma

Re: Paste di mandorla

Messaggioda marjlet » 13/12/2008, 21:30

con il miele... miele di fiori d'arancio.
Unico inconveniente: l'impasto era appiccicosissimo! Non ho aggiunto lo zucchero semolato pero'... ma zucchero a velo sul piano lavoro, soltanto cosi' ho potuto maneggiare l'impasto.
marjlet
 
Messaggi: 454
Iscritto il: 20/04/2008, 17:35
Località: Catania

Re: Paste di mandorla

Messaggioda TeresaDeMasi » 13/12/2008, 23:31

marjlet ha scritto:Le ho fatte!
Ho seguito la vostra ricetta con le vostre proporzioni... sono venute buonissime e morbidissime!


Sono splendide, marileg, io ci ho provato ma non mi sono mai venute cosi'... metti voglia di riprovarci!:)
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Re: Paste di mandorla

Messaggioda marjlet » 14/12/2008, 19:01

Grazie Teresa, penso che il miele faccia la differenza... e pure lo zucchero messo sul piano.... gli albumi poi sono tanti rispetto a quanti ne mettevo prima!
Altra cosa fondamentale... 10 minuti appena di cottura, tanto che appena usciti dal forno sembravano ancora troppo morbidi nonostante si stavano gia' colorando , ma tirati fuori si sono sciugati velocemente... e la cottura e' stata perfetta... anche oggi sono stra buoni.... faccio prova giornaliera, ne sono venuti tantissimi con meta' dose :)
marjlet
 
Messaggi: 454
Iscritto il: 20/04/2008, 17:35
Località: Catania

PrecedenteProssimo

Torna a Tradizioni in Cucina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

by Scatti Golosi

La redazione di questo forum è costituita anche da diversi blog che ne condividono il progetto, e cioè:
buzzoole code