Gennarino.org ringrazia tutti gli utenti che hanno dato fiducia al nostro progetto per quasi 20 anni, e che, grazie al grande lavoro fatto da tutto lo Staff (rigorosamente a titolo gratuito), hanno portato il forum a diventare uno dei principali punto di riferimento degli appassionati di cucina del web italiano.
Purtroppo, causa motivi personali, non ho più modo di gestirlo e portarlo avanti. Il forum viene ora posto in uno stato di sola lettura: un archivio storico che permetta a chiunque di fruire di tutte le discussioni trattate.

Sbrisolona all'olio e farina di riso

Forum dedicato all'inserimento delle ricette
Regole del forum
Prima di cominciare a scrivere messaggi in questo forum, vi consigliamo di seguirlo silenziosamente (continua)

Sbrisolona all'olio e farina di riso

Messaggioda Azabel » 23/06/2011, 22:04

... senza uova, latticini, glutine. In pratica, non esiste :grin:
La ricetta è di Montersino (non quella sul libro golosi di salute, l'ho trovata qui). Lui usa il burrolì, io la mia solita tecnica dell'emulsione di latte e olio (non è che il burrolì non mi sia piaciuto... ma mi fa proprio strano usarlo, al pari di tutte le altre marg@rine più o meno salubri. Alla fine quello acquistato l'ho impiegato principalmente in preparazioni salate, per condire ravioli, gnocchi o cose del genere, dove l'olio proprio non ci sta. Per i dolci ormai mi trovo bene con l'olio di riso che tra l'altro è molto più facile da trovare).
Io uso latte di soia ovviamente, ma funziona anche con quello vaccino anche se non so se viene uguale uguale. Inoltre ho leggermente ridotto lo zucchero, solo 20 gr ma per me erano decisamente di troppo.

Sbrisolona-5-Edit Trasformato.jpg
Sbrisolona-5-Edit Trasformato.jpg (326.27 KiB) Osservato 13696 volte


Ingredienti per due sbrisolone, una da 28 e una da 20 cm:

50 gr di latte di soia al naturale, non dolcificato
200 gr di olio di riso o di mais
160 gr di zucchero di canna
la scorza di 1 limone, grattugiata
2 cucchiaini di estratto di vaniglia fatto in casa (o i semi di una stecca di vaniglia)
350 gr di farina di riso
50 gr di farina di mais fioretto
50 gr di farina di mais bramata
120 gr di mandorle non spellate, tritate grossolanamente
5 gr di lievito per dolci non aromatizzato
60 gr di acqua fredda
mandorle non spellate, per decorare

Mettere il latte di soia nel bicchiere alto del frullatore ad immersione ed inziare a far girare le lame.

Iniziare ad aggiungere l’olio un cucchiaio alla volta, a filo, prestando attenzione sopratutto all’inizio e continuando a frullare muovendo il minipimer dal basso verso l’alto e viceversa.
Tra un’aggiunta e l’altra lasciar passare qualche secondo in modo da emulsionare per bene il tutto.

Man mano che il composto si addensa si può andare sempre meno cauti nell'aggiunta di olio; verso la fine si farà un po' di fatica ad incorporarlo visto che l'emulsione diventerà molto soda.

Il risultato dovrebbe essere simile a questo:
Emulsione di olio e latte di soia (12 di 23)-Edit.jpg
Emulsione di olio e latte di soia (12 di 23)-Edit.jpg (177.16 KiB) Osservato 13696 volte


Travasare l'emulsione nella ciotola della planetaria, aggiungere lo zucchero, l'estratto di vaniglia, la buccia di limone e il sale, quindi lavorare con la frusta a K fino a ridurre il tutto ad una crema omogenea.

Aggiungere le farine (bramata, fioretto e di riso) e sabbiare.

Aggiungere l'acqua e far girare le fruste fino ad ottenere un impasto bricioloso.

Distribuire le briciole in due tortiere (una da 28 e l'altra da 20 cm di diametro) e pressarle molto leggermente. 

Decorare la superficie con delle mandorle intere ed infornare a 180º per circa 45/50 minuti.
www.kitchenbloodykitchen.com Se sono vegetariano perche' amo gli animali? No, semplicemente odio le piante. (A. Whitney Brown)
"Sei l'unica vegana da cui accetterei un invito a cena, sappilo." (la capessa, 23-06-2011)
Avatar utente
Azabel
 
Messaggi: 1338
Iscritto il: 05/12/2006, 23:22
Località: Verona

Ti è stata utile questa discussione? Allora puoi ringraziarci condividendola sulle tue pagine social

In questo modo, ci aiuterai ad aumentare la popolarità di gennarino.org! Grazie! Condividi su Facebook

Re: Sbrisolona all'olio e farina di riso

Messaggioda TeresaDeMasi » 23/06/2011, 22:47

Sei l'unica vegana da cui accetterei un invito a cena, sappilo. :grin:
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Re: Sbrisolona all'olio e farina di riso

Messaggioda Azabel » 25/06/2011, 0:45

Temeraria :grin:
Immancabilmente quando ho ospiti riesco a scuocere la pasta/riso, bruciacchiare qualcosa e/o farmi scappare il sale: non ti converrebbe proprio!
Però me lo metto in firma, un complimento così mica si riceve tutti i giorni :D
www.kitchenbloodykitchen.com Se sono vegetariano perche' amo gli animali? No, semplicemente odio le piante. (A. Whitney Brown)
"Sei l'unica vegana da cui accetterei un invito a cena, sappilo." (la capessa, 23-06-2011)
Avatar utente
Azabel
 
Messaggi: 1338
Iscritto il: 05/12/2006, 23:22
Località: Verona

Re: Sbrisolona all'olio e farina di riso

Messaggioda TeresaDeMasi » 25/06/2011, 8:18

:D
Senti un po', ma la stessa emulsione si può ottenere con l'acqua? o e' indispensabile il latte? Interessante per la pasta frolla per gli intolleranti al lattosio, se si riesce ad ottenere...
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Re: Sbrisolona all'olio e farina di riso

Messaggioda Azabel » 25/06/2011, 11:27

No, con l'acqua non funziona allo stesso modo, servono le lecitine contenute nel latte (la soia ne è ricca, il latte vaccino non so ma vedo che in molti fanno la "maionese di latte" quindi di base funziona ;) ). Il principio è lo stesso della maionese, solo che la funzione emulsionante del tuorlo viene sostituita con quella della soia/latte. Acqua e olio non si riescono ad emulsionare in modo stabile, e serve qualcosa di stabile per impedire che poi l'olio "scappi".
Il vero problema (in questo tipo di dolci, per le torte il problema non c'è e credo sia dovuto al fatto che in quelle un minimo di glutine si sviluppa sempre. Inoltre non mi sono mai spinta in impasti molto grassi, forse se usassi più olio il problema si presenterebbe anche in queste) è la coesistenza di olio e zucchero, che non vanno per nulla d'accordo e, se presenti in quantità consistenti, tendono a separarsi (il risultato è un impasto unto, a volte mi è capitato che gocciolasse proprio olio, 'na tragedia. E poi se l'olio si separa l'impasto frigge e viene croccantissimo, troppo).

Nei dolci frollosi seguo il procedimento che ho visto ricorrere in più ricette di biscotti/frolle a base di olio in cui di solito l'olio viene legato con le uova, procedendo poprio come per fare una maionese. Solo che, a differenza di quello che ho sempre visto fare nei biscotti all'olio contentenenti uova, ho capito che lo zucchero va mescolato direttamente all'emulsione altrimenti lo sforzo viene parzialmente vanificato: probabilmente il tuorlo d'uovo è più "forte" ed è sufficiente l'emulsione, mentre qui se lo zucchero si mescola alla farina o si aggiunge successivamente alla sabbiatura non riesce a legarsi e l'impasto caccia olio ugualmente.
www.kitchenbloodykitchen.com Se sono vegetariano perche' amo gli animali? No, semplicemente odio le piante. (A. Whitney Brown)
"Sei l'unica vegana da cui accetterei un invito a cena, sappilo." (la capessa, 23-06-2011)
Avatar utente
Azabel
 
Messaggi: 1338
Iscritto il: 05/12/2006, 23:22
Località: Verona

Re: Sbrisolona all'olio e farina di riso

Messaggioda Cat » 26/06/2011, 10:58

Azabel ha scritto:Nei dolci frollosi seguo il procedimento che ho visto ricorrere in più ricette di biscotti/frolle a base di olio in cui di solito l'olio viene legato con le uova, procedendo poprio come per fare una maionese. Solo che, a differenza di quello che ho sempre visto fare nei biscotti all'olio contentenenti uova, ho capito che lo zucchero va mescolato direttamente all'emulsione altrimenti lo sforzo viene parzialmente vanificato: probabilmente il tuorlo d'uovo è più "forte" ed è sufficiente l'emulsione, mentre qui se lo zucchero si mescola alla farina o si aggiunge successivamente alla sabbiatura non riesce a legarsi e l'impasto caccia olio ugualmente.

Aza, spiegami un po': quindi hai sperimentato ancora e questo procedimento ti sembra il migliore?
Mi piace quella specie di burro e voglio provarlo. Va bene il latte di soia che si trova comunemente al super?
Avatar utente
Cat
 
Messaggi: 1389
Iscritto il: 23/09/2006, 10:15
Località: Nata a Ragusa

Re: Sbrisolona all'olio e farina di riso

Messaggioda Azabel » 27/06/2011, 10:59

Cat ha scritto:
Azabel ha scritto:

Aza, spiegami un po': quindi hai sperimentato ancora e questo procedimento ti sembra il migliore?

Fin'ora si :)

Cat ha scritto:Mi piace quella specie di burro e voglio provarlo. Va bene il latte di soia che si trova comunemente al super?

Si, va benissimo, guarda solo che non contenga zucchero e aromi. Un lettore del blog mi ha detto che gli è riuscito anche con del latte aromatizzato, ma non ha specificato cosa contenesse... e poi uno al naturale te lo puoi riciclare più facilmente ;)
Volendo si trova anche alla lidl: non è molto buono bevuto da solo, ma costa poco ed io lo uso solo per cucinare, diciamo che me lo faccio andare bene nei periodi di magra.
www.kitchenbloodykitchen.com Se sono vegetariano perche' amo gli animali? No, semplicemente odio le piante. (A. Whitney Brown)
"Sei l'unica vegana da cui accetterei un invito a cena, sappilo." (la capessa, 23-06-2011)
Avatar utente
Azabel
 
Messaggi: 1338
Iscritto il: 05/12/2006, 23:22
Località: Verona

Re: Sbrisolona all'olio e farina di riso

Messaggioda Cat » 27/06/2011, 15:08

Grazie :)
Avatar utente
Cat
 
Messaggi: 1389
Iscritto il: 23/09/2006, 10:15
Località: Nata a Ragusa

Re: Sbrisolona all'olio e farina di riso

Messaggioda Anne » 27/06/2011, 16:13

con il latte la provo io questo week end! 8-)

Per le emulsioni senza uovo vi posso mettere questo link molto interessante?
http://salutisalatisaltati.wordpress.co ... /maionesi/
é nella voce "da provare appena si ha tempo" da un po' :happy:
Avatar utente
Anne
 
Messaggi: 899
Iscritto il: 03/08/2004, 12:11
Località: Novara

Re: Sbrisolona all'olio e farina di riso

Messaggioda InnovIdea » 28/06/2011, 14:28

Azabel ha scritto:No, con l'acqua non funziona allo stesso modo, servono le lecitine contenute nel latte (la soia ne è ricca, il latte vaccino non so ma vedo che in molti fanno la "maionese di latte" quindi di base funziona ;) )

Il latte vaccino contiene le caseine che sono delle proteine emulsionanti. Si può infatti fare della maionese (o meglio un'emulsione) a partire da una riduzione di latte o latte condensato.

Azabel, io ho fatto questa ricetta prendendola dal libro di Montersino, ma il risultato è stato un po' troppo sbrisoloso, quasi una "miscela di polveri compresse". La tua esecuzione aveva una qualche "croccantezza".
Scienza in cucina, cucina scientifica, cucina sperimentale. I miei PDF "Uovo Perfetto", "Crema Pasticcera Perfetta", "Pasta frolla perfetta", "Brioche Perfetta"-Il blog di scienza in cucina http://www.innovidea.org
InnovIdea
 
Messaggi: 98
Iscritto il: 02/05/2011, 22:05
Località: Palermo

Re: Sbrisolona all'olio e farina di riso

Messaggioda TeresaDeMasi » 28/06/2011, 14:39

InnovIdea ha scritto:
Azabel ha scritto:No, con l'acqua non funziona allo stesso modo, servono le lecitine contenute nel latte (la soia ne è ricca, il latte vaccino non so ma vedo che in molti fanno la "maionese di latte" quindi di base funziona ;) )

Il latte vaccino contiene le caseine che sono delle proteine emulsionanti. Si può infatti fare della maionese (o meglio un'emulsione) a partire da una riduzione di latte o latte condensato.


Provi a spiegare meglio? la cosa potrebbe essere interessante... :)
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Re: Sbrisolona all'olio e farina di riso

Messaggioda Azabel » 29/06/2011, 11:52

InnovIdea ha scritto:Azabel, io ho fatto questa ricetta prendendola dal libro di Montersino, ma il risultato è stato un po' troppo sbrisoloso, quasi una "miscela di polveri compresse". La tua esecuzione aveva una qualche "croccantezza".

La ricetta che ho usato io non è quella del libro, ma quella che ho linkato, quindi non saprei... questa era perfetta, molto molto simile alla sbrisolona che ho sempre mangiato io :)

TeresaGennarino ha scritto:Provi a spiegare meglio? la cosa potrebbe essere interessante... :)

Credo si riferisca alla "classica" (per i vegan) maionese a base di latte. In pratica un'emusione come quella più su, ma con molto meno olio (magari tutto o in parte evo) ed aggiunta di limone/aceto, sale, ed eventualmente aromi quali erbe o senape (che, tra l'altro, in alcuni casi potrebbe essere un'abbinamento molto più indicato della classica maionese. Con il pesce ad esempio, ma io non ho detto nulla 8-) )
www.kitchenbloodykitchen.com Se sono vegetariano perche' amo gli animali? No, semplicemente odio le piante. (A. Whitney Brown)
"Sei l'unica vegana da cui accetterei un invito a cena, sappilo." (la capessa, 23-06-2011)
Avatar utente
Azabel
 
Messaggi: 1338
Iscritto il: 05/12/2006, 23:22
Località: Verona

Re: Sbrisolona all'olio e farina di riso

Messaggioda Federica79 » 29/06/2011, 15:21

TeresaGennarino ha scritto::D
Senti un po', ma la stessa emulsione si può ottenere con l'acqua? o e' indispensabile il latte?


Se non sbaglio in "golosi di salute" Montersino fa una cosa simile (con l'acqua intendo) aggiungendo della lecitina di soia, ma il libro è a casa, devo verificare...

Azabel bellissima questa ricetta, appena riesco la provo! :D
Avatar utente
Federica79
 
Messaggi: 420
Iscritto il: 10/06/2004, 13:46
Località: Provincia MI

Re: Sbrisolona all'olio e farina di riso

Messaggioda Anne » 04/07/2011, 11:33

Faaatttaaa! Molto buona!
:)
Avvevo del latte di soia a casa (per fare la deliziosa maionese vegana x il mio cucciolo allergico alle uova) e l'ho fatta con quella.
Le indicazioni erano precise, l'ho fatta con grande facilità. Grazie!

La seconda che ho ottenuto la posso congelare per una serata successiva?
Avatar utente
Anne
 
Messaggi: 899
Iscritto il: 03/08/2004, 12:11
Località: Novara

Re: Sbrisolona all'olio e farina di riso

Messaggioda Azabel » 04/07/2011, 20:57

:D Sono felice che ti sia piaciuta :D
Anne ha scritto:La seconda che ho ottenuto la posso congelare per una serata successiva?

Onestamente non saprei... sarei portata a dire di si, ma non ne ho idea. In caso falla passare direttamente dal congelatore al forno, altrimenti secondo me rischia di cacciare olio.
Però da cotta dura parecchio se riesci a tenerla, ben sigillata, lontana dall'umidità.
www.kitchenbloodykitchen.com Se sono vegetariano perche' amo gli animali? No, semplicemente odio le piante. (A. Whitney Brown)
"Sei l'unica vegana da cui accetterei un invito a cena, sappilo." (la capessa, 23-06-2011)
Avatar utente
Azabel
 
Messaggi: 1338
Iscritto il: 05/12/2006, 23:22
Località: Verona

Prossimo

Torna a Ricette

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 7 ospiti

by Scatti Golosi

La redazione di questo forum è costituita anche da diversi blog che ne condividono il progetto, e cioè:
buzzoole code