Spaghetti alle cozze

Forum dedicato all'inserimento delle ricette
Regole del forum
Prima di cominciare a scrivere messaggi in questo forum, vi consigliamo di seguirlo silenziosamente (continua)

Spaghetti alle cozze

Messaggioda TeresaDeMasi » 25/08/2006, 22:48

Della serie, bisogna accontentarsi. :-)

La voglia era tanta ma le cozze, secondo me, non si prestavano. Una volta aperte, erano cosi':

Immagine

Francesca, tu che avresti fatto? Io, pavida, desistetti. :-)

Le ho messe quindi in una pentola

Immagine

in modo che si aprissero
Immagine
Poi le ho sgusciate
Immagine


e ho tenuto da parte il sugo, che ho fatto decantare.
Immagine
Ho messo a soffriggere un po' di aglio in olio evo

Immagine

e ho aggiunto l'acqua delle cozze. Ho fatto andare fino a quando non si e' ben ristretta.
Immagine

Poi ho aggiunto del pomodoro, che ho portato a cottura.

Immagine
Solo a questo punto, ho aggiunto le cozze sgusciate.
Immagine

Cotti che furono gli spaghetti, questo il risultato.
Immagine

Eh, si': ci dobbiamo accontentare... :grin:
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Ti è stata utile questa discussione? Allora puoi ringraziarci condividendola sulle tue pagine social

In questo modo, ci aiuterai ad aumentare la popolarità di gennarino.org! Grazie! Condividi su Facebook

Re: Spaghetti alle cozze

Messaggioda Gic » 26/08/2006, 18:39

Teresa/gennarino ha scritto:Della serie, bisogna accontentarsi. :-)

Ne ho prese un kg, per scherzo, oggi. Dato che ero in campagna non avevo nulla sottomano (non si poteva fare la pepata, per intenderci...). Beh, le ho mezze aperte con una cottura veloce e le ho mangiate così... erano perfette! Lo dico solo per sottolineare che non ci va una stracottura ma proprio solo dieci minuti di fuoco alto... Le tue, per esempio, erano già troppo cotte.
Gic
 
Messaggi: 3711
Iscritto il: 06/05/2002, 21:15

Re: Spaghetti alle cozze

Messaggioda ciccioformaggio » 27/08/2006, 22:42

Gic ha scritto: Lo dico solo per sottolineare che non ci va una stracottura ma proprio solo dieci minuti di fuoco alto... Le tue, per esempio, erano già troppo cotte.


Secondo me, meno cotte. Come alza il bollo, spengo.
In verita' a me piacciono crude, ma e' almeno 1 anno che non ho occasione di mangiarne.
Ciccioformaggio
ciccioformaggio
 
Messaggi: 736
Iscritto il: 12/05/2002, 19:44
Località: Salerno

Messaggioda DaviDent » 29/08/2006, 14:26

La collega salentina doc leggendo questa serie di messaggi, ribadisce che le cozze sono buone solo crude... però stranamente dice pure, che lei quelle chiuse post cottura non le tocca e le butta... mah... ce n'è per tutti i gusti mi pare...
Avatar utente
DaviDent
 
Messaggi: 552
Iscritto il: 27/11/2002, 23:26
Località: Verona in B&B che è la nostra casa (come da normativa vigente)

Re: Spaghetti alle cozze

Messaggioda ciccioformaggio » 30/08/2006, 10:32

Gic ha scritto:
ciccioformaggio ha scritto:... ma e' almeno 1 anno che non ho occasione di mangiarne.

Come mai? Non ti fidi di quelle che ci sono in pescheria?

Da mangiare crude preferisco quelle di scoglio raccolte da me o da persone che conosco.
Nella frittura ho visto le mezze triglie, per me la migliore frittura di pesce e' il "fravaglio" di triglie o di alici.
Ciccioformaggio
ciccioformaggio
 
Messaggi: 736
Iscritto il: 12/05/2002, 19:44
Località: Salerno

Re: Spaghetti alle cozze

Messaggioda sica » 30/08/2006, 12:24

D'accordo con Gic sulla brevità dei tempi di cottura delle cozze. Premesso che io l'avrei preferita in bianco, se posso dare un consiglio, il pomodoro fresco lo porterei a cottura veloce, in padella, senza liquido delle cozze, che aggiungerei insieme alle cozze a cottura ultimata degli spaghetti Una bella spadellata, una spolverata di prezzemolo, pepe bianco ed, eventualmente, buccia di limone grattuggiato e, via, in tavola.

Non vedo l'ora che mi istruisca sul quote.
Avatar utente
sica
 
Messaggi: 3457
Iscritto il: 17/08/2006, 12:20
Località: Catania

Re: Spaghetti alle cozze

Messaggioda TeresaDeMasi » 30/08/2006, 14:25

sica ha scritto:D'accordo con Gic sulla brevità dei tempi di cottura delle cozze. Premesso che io l'avrei preferita in bianco, se posso dare un consiglio, il pomodoro fresco lo porterei a cottura veloce, in padella, senza liquido delle cozze, che aggiungerei insieme alle cozze a cottura ultimata degli spaghetti Una bella spadellata, una spolverata di prezzemolo, pepe bianco ed, eventualmente, buccia di limone grattuggiato e, via, in tavola.


Buccia di limone sul pomodoro? Devo provare... :D

Sul sugo: di solito faccio come dici ma questa volta volevo provare cosi'. Ovviamente, tengo la pasta MOLTO al dente, in modo che finisca di cuocersi con il sugo delle cozze. Tra i due metodi, convengo, molto meglio quello che dici.

Non vedo l'ora che mi istruisca sul quote.


Sul quote: prova a leggere qui e prova a rispondere al messaggio che ho messo per te. Con un paio di prove, capirai subito... :grin:
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Messaggioda DaviDent » 30/08/2006, 15:59

E' di qualche sera fa, in visita al Rodante (prima della distruzione dell'auto). Aveva fatto paella per i clienti ma alla sua maniera e quindi vongole e cozze erano cotte in padellone a parte ed aggiunte all'ultimo secondo.

Finito il tutto.... è finita pure la paella, pure la MIA porzione... venduta... quindi si è optato per una spaghettata alle cozze e vongole "fuiute" visto che pure di quelle non era rimasta nemmeno l'ombra.

Spaghetti cotti a metà cottura poi sbattuti a finire di cuocere nel sughetto rilasciato da cozze e vongole (filtrato)... goccia finale di olio a crudo sopra e via a mangiare... beh, non pensavo potessero essere così buoni anche senza un micron di molluschi.

Per la cronaca il Rodante fa un fondo di olio aglio (abbondante) e vino bianco, il tutto a freddo direttamente in padella a fuoco sostenuto assieme ai bivalvi fino a loro apertura.
Avatar utente
DaviDent
 
Messaggi: 552
Iscritto il: 27/11/2002, 23:26
Località: Verona in B&B che è la nostra casa (come da normativa vigente)

Messaggioda Albenghi » 30/08/2006, 16:28

Davide & Giusy ha scritto:E' di qualche sera fa, in visita al Rodante (prima della distruzione dell'auto). Aveva fatto paella per i clienti ma alla sua maniera e quindi vongole e cozze erano cotte in padellone a parte ed aggiunte all'ultimo secondo.

Anch'io la faccio così

Immagine

odio cozze e vongole stracotte... perdono tutto il loro fascino 8-) 8-)
Avatar utente
Albenghi
Moderatore Naïf
 
Messaggi: 1300
Iscritto il: 22/04/2004, 13:10
Località: Palermo

Re: Spaghetti alle cozze

Messaggioda sica » 30/08/2006, 17:23

Buccia di limone sul pomodoro?



L'importante sia solo buccia di limone, quel tanto che dia un vago sentore dell'agrume.
Avatar utente
sica
 
Messaggi: 3457
Iscritto il: 17/08/2006, 12:20
Località: Catania

Re: Spaghetti alle cozze

Messaggioda TeresaDeMasi » 30/08/2006, 17:24

sica ha scritto:
Buccia di limone sul pomodoro?



L'importante sia solo buccia di limone, quel tanto che dia un vago sentore dell'agrume.


Su questo siamo d'accordo: io "aborro" il limone sul pesce ma apprezzo moltissimo il velato profumo lasciato dalla buccia. Ma ho provato sempre in bianco... ah, che dolore... mi tocca rimediare! ;)
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Re: Spaghetti alle cozze

Messaggioda Adriano » 31/08/2006, 19:52

Teresa/gennarino ha scritto: Una volta aperte, erano cosi':
Immagine


mica facile aprirle a crudo, se ti interessa posso provare a spiegarti.
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 4342
Iscritto il: 27/01/2005, 0:55
Località: Napoli

Re: Spaghetti alle cozze

Messaggioda TeresaDeMasi » 31/08/2006, 19:53

Adriano ha scritto:mica facile aprirle a crudo, se ti interessa posso provare a spiegarti.


Che domande... :-D

/bentornato! :grin:
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Re: Spaghetti alle cozze

Messaggioda Adriano » 31/08/2006, 20:10

Teresa/gennarino ha scritto:/bentornato! :grin:


Grazie.
Ci vuole un coltellino a lama liscia e sottile, possibilmente poco appuntito e con la ruota (la parte curva subito dietro la punta) molto accentuata, l'opinel classico è perfetto. Va tirato via il bisso in direzione dell'apice, al suo posto va inserita la punta del coltello. Subito dopo si fa scivolare dentro la ruota girandola da subito verso l'interno della valva che poggia sulla mano. Si ruota il coltello staccando tutta la polpa dal guscio, senza tagliarla. Se abbiamo fatto bene ci ritroveremo con il frutto attaccato solo sull'altro guscio. A questo punto non resta che raschiarlo via.
Se vuoi mangiare spaghetti con le cozze da sveno, devi aprirle a crudo.
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 4342
Iscritto il: 27/01/2005, 0:55
Località: Napoli

Re: Spaghetti alle cozze

Messaggioda TeresaDeMasi » 31/08/2006, 20:14

Adriano ha scritto:
Teresa/gennarino ha scritto:/bentornato! :grin:


Grazie.
Ci vuole un coltellino a lama liscia e sottile, possibilmente poco appuntito e con la ruota (la parte curva subito dietro la punta) molto accentuata, l'opinel classico è perfetto.


Io ho questo, gentile omaggio da lassu' sulle montagne e valli d'or... :grin:

Dici che va bbuono?
Immagine
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Prossimo

Torna a Ricette

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti

by Scatti Golosi

La redazione di questo forum è costituita anche da diversi blog che ne condividono il progetto, e cioè:
buzzoole code