Gennarino.org ringrazia tutti gli utenti che hanno dato fiducia al nostro progetto per quasi 20 anni, e che, grazie al grande lavoro fatto da tutto lo Staff (rigorosamente a titolo gratuito), hanno portato il forum a diventare uno dei principali punto di riferimento degli appassionati di cucina del web italiano.
Purtroppo, causa motivi personali, non ho più modo di gestirlo e portarlo avanti. Il forum viene ora posto in uno stato di sola lettura: un archivio storico che permetta a chiunque di fruire di tutte le discussioni trattate.

*Insalata tiepida di riso (max61°) 321 Kc

Come non deprimersi con piatti vuoti e verdurine bollite.
Regole del forum
Questo forum è in sola lettura e può essere considerato come un archivio di ricette con un contenuto calorico limitato. (continua)

*Insalata tiepida di riso (max61°) 321 Kc

Messaggioda kamomilla » 01/06/2006, 14:51

Oltre a levare l'amido in eccesso, per questa ricetta, il lavaggio del riso aiuta la cottura del riso stesso, conferendo umidità al cereale che poi, in fase di cottura vera e propria, si trasforma in vapore accorciando tempi e migliorando il risultato. Fondamentale l'assaggio continuo della cottura per ottenere un "al dente" che sia veramente tale.


Ingredienti per una persona:

60 gr di riso parboiled (io preferisco il Superfino o il Roma)
8 gr. di cipolla tagliata a pezzettini
8 gr. di porro tagliato a pezzettini
8 gr.di sedano tagliato a pezzettini
8 gr. di patata tagliata a cubettini
8 gr. di carota tagliata a cubettini
8 gr. di peperoni rossi-verdi-gialli tagliati a pezzettini

Per il condimento

1/2 pomodoro sbucciato, privato dei semi e tagliato a cubetti
2 cucchiaini di olio e.v.o.
sale-pepe-succo di ½ limone-qualche goccia di tabasco o peperoncino fresco (poco)
Prezzemolo-erba cipollina-estragone tritati

Condimento/ emulsione
In una ciotola preparare succo di limone – tabasco - sale- pepe –olio e.v.o. emulsionati. Aggiungere i cubetti di pomodoro.


Procedimento

Mettere il riso a bagno in una ciotola con acqua corrente, fino a quando l’acqua non risulterà chiara e trasparente, al fine di togliere l’eccesso di amido. Con i risi normali ci vorra un maggior tempo per i risciacqui. Scolare bene il riso e versarlo in una ciotola , aggiungere tutte le verdure tritate. Salare e mescolare il tutto.
Porre sul fuoco una pentola per la cottura a vapore, con abbondante acqua nella quale avrete l’accortezza di mettere pezzi di cipolla-porro-sedano e carote.
Sistemare il mix di riso e verdure in un canovaccio e deporlo nel cestello per la cottura a vapore.
Posizionarlo sopra la pentola e farlo cuocere per 20-25 minuti coperto. Controllare la cottura del riso.
Avere l’accortezza (per carote e patate) di fare cubetti più piccoli rispetto alle altre verdure al fine di agevolare la cottura.


Assemblaggio finale
Quanto il riso è cotto travasarlo in una insalatiera, aggiungere l’emulsione e cospargere con il trito di erbe fini. Amalgamare il tutto-controllando se salato a sufficienza. Volendo si può accompagnare alla piovra lessata oppure ad essere accompagnata con filetti di pesce di acqua dolce. Varianti con altre verdure a vostra discrezione e fantasia.

kcal preparazione: 320.76
kcal/100g: 162.00
carboidrati preparazione: 54.39
proteine preparazione: 5.76
lipidi preparazione: 10.42
%carboidrati: 77.07
%proteine: 8.16
%lipidi: 14.77
kamomilla
 
Messaggi: 707
Iscritto il: 02/11/2003, 16:21
Località: Roma

Ti è stata utile questa discussione? Allora puoi ringraziarci condividendola sulle tue pagine social

In questo modo, ci aiuterai ad aumentare la popolarità di gennarino.org! Grazie! Condividi su Facebook

Torna a Se proprio ci tocca... Stare a Dieta

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

by Scatti Golosi

La redazione di questo forum è costituita anche da diversi blog che ne condividono il progetto, e cioè:
buzzoole code