Gennarino.org ringrazia tutti gli utenti che hanno dato fiducia al nostro progetto per quasi 20 anni, e che, grazie al grande lavoro fatto da tutto lo Staff (rigorosamente a titolo gratuito), hanno portato il forum a diventare uno dei principali punto di riferimento degli appassionati di cucina del web italiano.
Purtroppo, causa motivi personali, non ho più modo di gestirlo e portarlo avanti. Il forum viene ora posto in uno stato di sola lettura: un archivio storico che permetta a chiunque di fruire di tutte le discussioni trattate.

Pane alle olive

Una Cucina Grande, dove stare in tanti a parlare di tutto.
Regole del forum
Prima di cominciare a scrivere messaggi in questo forum, vi consigliamo di seguirlo silenziosamente (continua)

Pane alle olive

Messaggioda FrancescaSpalluto » 01/02/2006, 17:39

Questo pane e' stupidamente semplice, ma mi e' piaciuto molto, percio' vi passo la ricetta.

Ross :grin: :grin: :grin: , per me ci starebbe bene come base in una cosa tipo le girandole di mozzarella, perche' soprattutto l'esterno viene friabile, un po' biscottato.

200 g di olive nere al lordo
lievito di birra un cubetto
un pizzico di sale
250 g di latte, approssimativamente
470-500 g di farina
70 g di cipolla tritata molto finemente
una maniciata di menta fresca tritata
60 g di olio
5 g di sale circa un cucchiaino

Ho usato delle olive infornate, e’ importante che lavorandole nell’impasto conservino una certa consistenza e che non si traformino in pappa, ammollando tutto l’impasto.


Per farvi vedere le olive che ho usato. P.S.: per chi ancora non sapesse il trucchetto per snocciolare le olive. Si mettono sul tagliere e gli si da' una botta con la il coltello da cucina piatto (o batticarne se preferite)

Immagine


Fare una fontana con la farina, aggiungere al centro gli ingredienti e amalgamare con il latte tiepido necessario, deve risultare un impasto piuttosto morbido ma non appiccicoso, alla fine risultera’ molto setoso.

Immagine


Far lievitare in una ciotola unta d’olio e coperta con la pellicola fino al raddoppio. Formare due pani ovali, incidere con la lametta per lungo e far rilievitare fino al raddoppio. Spolverare con un po’ di farina. Infornare a 200 circa per una 40ina di minuti su per giu'


Immagine

le foto, soprattutto quella del pane finito, fanno abbastanza schifo, la mia macchina "posseduta" ormai ignora completamente i comandi!
Avatar utente
FrancescaSpalluto
Non Umano
 
Messaggi: 1940
Iscritto il: 21/10/2005, 5:24
Località: New York

Ti è stata utile questa discussione? Allora puoi ringraziarci condividendola sulle tue pagine social

In questo modo, ci aiuterai ad aumentare la popolarità di gennarino.org! Grazie! Condividi su Facebook

Messaggioda Rossella » 01/02/2006, 18:05

Se aggiungessimo anche pezzetti di lardo ? 8-)
sarebbe il massimo della "vastaseria" vero? :grin: :sad:
Rossella
 

Messaggioda Federica78 » 01/02/2006, 20:54

ciao francesca, che tipo di farina hai usato?

grazie :D
*=*=*=*=*=*=*=*=*=*=*=*=*
Immagine
*=*=*=*=*=*=*=*=*=*=*=*=*
Avatar utente
Federica78
 
Messaggi: 143
Iscritto il: 25/04/2005, 10:46
Località: Tivoli Terme, Roma

Messaggioda FrancescaSpalluto » 01/02/2006, 21:02

Federica78 ha scritto:ciao francesca, che tipo di farina hai usato?

grazie :D


ho fatto un misto di farina 00 e farina per pane e pizza, un po' piu' di farina 00 forse.
Avatar utente
FrancescaSpalluto
Non Umano
 
Messaggi: 1940
Iscritto il: 21/10/2005, 5:24
Località: New York

Messaggioda Federica78 » 01/02/2006, 21:04

grazie :eek:
*=*=*=*=*=*=*=*=*=*=*=*=*
Immagine
*=*=*=*=*=*=*=*=*=*=*=*=*
Avatar utente
Federica78
 
Messaggi: 143
Iscritto il: 25/04/2005, 10:46
Località: Tivoli Terme, Roma

Re: Pane alle olive

Messaggioda TeresaDeMasi » 01/02/2006, 21:31

Francesca Spalluto ha scritto:
Ho usato delle olive infornate, e’ importante che lavorandole nell’impasto conservino una certa consistenza e che non si traformino in pappa, ammollando tutto l’impasto.


Questo e' proprio il difetto che trovo al pane ogni volta che lo faccio con le olive... qualche suggerimento?

Per farvi vedere le olive che ho usato. P.S.: per chi ancora non sapesse il trucchetto per snocciolare le olive. Si mettono sul tagliere e gli si da' una botta con la il coltello da cucina piatto (o batticarne se preferite)


Mamma', in Terronia, usa ancora la pietra... :D

Immagine


Bel pane, il problema e' trovare le olive 'nfurnate... :shock:
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Messaggioda FrancescaSpalluto » 01/02/2006, 23:04

questa volta le ho trovate in un negozio meriorientale. Ma in genere, dalle mie parti, le vendono nelle vaschettine sottovuoto: pratiche, a lunga conservazione e facili da trasportare.

Grazie Admin, mi hai ricordato che invece mi devo far portare da mamma le olive che macchiano che non le trovo altrove, sono quelle curate col vino che usiamo per la focaccia con la cipolla :grin: , quelle di solito le snocciolo e le surgelo.

Una tecnica di hamelman, tanto pe' cambia', che ho trovato abbastanza utile nell'impastatrice: lasciare le olive per ultime, tirar giu' l'impasto dal gancio, creare una nicchia centrale nella quale mettere le olive, dare appena qualche giro con l'impastatrice quel che basta per amalgamare le olive, avevo provato per la fougasse alle olive e aveva funzionato piuttosto bene
Avatar utente
FrancescaSpalluto
Non Umano
 
Messaggi: 1940
Iscritto il: 21/10/2005, 5:24
Località: New York

Messaggioda Adriano » 01/02/2006, 23:34

Questo e' proprio il difetto che trovo al pane ogni volta che lo faccio con le olive... qualche suggerimento?


aggiungerle infarinate poco prima che l'impasto sia concluso.
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 4342
Iscritto il: 27/01/2005, 0:55
Località: Napoli

Messaggioda TeresaDeMasi » 01/02/2006, 23:36

Adriano ha scritto:
Questo e' proprio il difetto che trovo al pane ogni volta che lo faccio con le olive... qualche suggerimento?


aggiungerle infarinate poco prima che l'impasto sia concluso.


E secondo te, non lo faccio? Le faccio pure sgocciolare bene, ma niente. Mi sa che e' proprio l'oliva che trovo qui in Polentonia che e' acquosa... :shock:
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Messaggioda Rossella » 01/02/2006, 23:37

Devi venire qui in sicilia per quelle olive li :sad:
Rossella
 

Messaggioda Adriano » 01/02/2006, 23:52

admin ha scritto:
Adriano ha scritto:
Questo e' proprio il difetto che trovo al pane ogni volta che lo faccio con le olive... qualche suggerimento?


aggiungerle infarinate poco prima che l'impasto sia concluso.


E secondo te, non lo faccio? Le faccio pure sgocciolare bene, ma niente. Mi sa che e' proprio l'oliva che trovo qui in Polentonia che e' acquosa... :shock:


strizzale in un panno prima di infarinarle.
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 4342
Iscritto il: 27/01/2005, 0:55
Località: Napoli

Messaggioda TeresaDeMasi » 01/02/2006, 23:57

Adriano ha scritto:strizzale in un panno prima di infarinarle.


Ecco, questo non l'ho mai provato, grazie!
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Messaggioda salutistagolosa » 02/02/2006, 11:03

bellissimo francesca, questo pane sara' presto "mio"...
salutistagolosa
 
Messaggi: 6482
Iscritto il: 13/08/2004, 19:37
Località: Fife, Scozia

Messaggioda trizzi » 02/02/2006, 12:19

credevate che non arrivasse la domanda scema... :-D

cosa sono le olive 'infornate'?? :shock:
Avatar utente
trizzi
 
Messaggi: 1050
Iscritto il: 24/08/2004, 11:25
Località: Ginevra

Messaggioda FrancescaSpalluto » 02/02/2006, 13:49

trizzi ha scritto:credevate che non arrivasse la domanda scema... :-D

cosa sono le olive 'infornate'?? :shock:


Sono quelle un po' grinzosette, perche' appunto sono state infornate per poco. Non sono particolarmente sugose ma saporite
Avatar utente
FrancescaSpalluto
Non Umano
 
Messaggi: 1940
Iscritto il: 21/10/2005, 5:24
Località: New York


Torna a Discorsi in Cucina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 21 ospiti

by Scatti Golosi

La redazione di questo forum è costituita anche da diversi blog che ne condividono il progetto, e cioè:
buzzoole code