Gennarino.org ringrazia tutti gli utenti che hanno dato fiducia al nostro progetto per quasi 20 anni, e che, grazie al grande lavoro fatto da tutto lo Staff (rigorosamente a titolo gratuito), hanno portato il forum a diventare uno dei principali punto di riferimento degli appassionati di cucina del web italiano.
Purtroppo, causa motivi personali, non ho più modo di gestirlo e portarlo avanti. Il forum viene ora posto in uno stato di sola lettura: un archivio storico che permetta a chiunque di fruire di tutte le discussioni trattate.

Torta all'acqua

Forum dedicato all'inserimento delle ricette
Regole del forum
Prima di cominciare a scrivere messaggi in questo forum, vi consigliamo di seguirlo silenziosamente (continua)

Torta all'acqua

Messaggioda tavernadei7peccati » 21/07/2007, 15:15

Nota dei moderatori: topic proveniente da http://www.gennarino.org/forum/viewtopic.php?t=10900

io qualche volta l'ho descritta, ma è una cosa semplice, di casa.
Però è buona e leggera, una di quelle torte con l'olio e quindi nasce sempre il discorso di "quale olio".
A me, con l'olio evo mi viene amara e verde, forse perchè l'olio siciliano è forte, quindi ci metto quello che si chiama "Olys", che è di cereali e frutti.
Ho letto un topic, credo, di una unione di consumatori, che diceva che, nel genere oli di semi, è il migliore.
C'è chi ci mette l'olio di riso.
Comunque la ricetta (avuta dalla mia amica Mimmetta 3 lustri fa) è la seguente:
2 uova
200 di zucchero
200 di farina 00
3/4 bicchiere(da acqua) di acqua
1/4 bicchiere di olio (fate voi)
1 bustina lievito per dolci
Frullare le uova intere con lo zucchero, unire l'acqua e l'olio, la farina e il lievito setacciato.
Versare in una teglia unta e cosparsa di pangrattato e cuocere a 180° per 20 minuti.
Questa è la versione base, le modifiche sono infinite: scorze di agrumi grattugiate, 50 gr di cacao amaro e un po' di liquore(torta al cacao, oppure sostituire l'acqua con succo d'arancia e scorza grattugiata e mettere nell'impasto pezzettini di cioccolato fondente.
O ancora, volendo eliminare della frutta un po' matura, unirla a pezzetti all'impasto crudo, o ancora nocciole o mandorle in polvere, uvette e così via.
Non deve cuocere troppo, così resta morbida e non c'è bisogno di inzuppare.
Essendo veloce ed economica, va benissimo a colazione.
Infine, sostituendo allo zucchero 150 gr di parmigiano o grana grattugiato e 50 di un formaggio gustoso, tipo caciocavallo o pecorino grattugiati, si ottiene la versione salata, da aromatizzare a piacere con pesto, peperoncini, pomodori secchi, olive, erbe varie e da mangiare così o farcita con formaggi spalmabili, mozzarella, pomodoro fresco e così via.
Credo di ricordare che Rucoletta abbia sperimentato una versione con sola acqua e niente olio...ma non ricordo l'esito.
...... anita...............................
te ne stai seduta sulla punta ricurva della luna, in quieta meditazione... hai tutto il tempo...
Avatar utente
tavernadei7peccati
 
Messaggi: 3091
Iscritto il: 05/10/2006, 15:08
Località: Palermo

Ti è stata utile questa discussione? Allora puoi ringraziarci condividendola sulle tue pagine social

In questo modo, ci aiuterai ad aumentare la popolarità di gennarino.org! Grazie! Condividi su Facebook

Messaggioda rucoletta » 23/07/2007, 17:23

anche io ne faccio una simile però rigorosamente senza olio, idratata cn acqua e succo di mezzo limone. se la monti bene viene una roba sofficissima molto gradita per le colazioni( e anche per i raptus notturni)
Immagine
deu seu "very" sarda
http://album.foto.virgilio.it/rucoletta (capolavoro di pane)
Avatar utente
rucoletta
 
Messaggi: 284
Iscritto il: 04/04/2003, 20:08
Località: Cagliari

Messaggioda salutistagolosa » 23/07/2007, 17:28

ecco rucoletta, interessa moltissimo, dato che gli unici grassi sono quelli delle uova, mi daresti le dosi esatte che usi tu? e che differenza c'e' di sapore e consistrenza rispetto al pan di spagna? Grazie!
salutistagolosa
 
Messaggi: 6482
Iscritto il: 13/08/2004, 19:37
Località: Fife, Scozia

Messaggioda rucoletta » 23/07/2007, 17:37

ecco l'ho trovata
detto fatto
ho fatto una dose ridotta
170 g di zucchero
3 uova
105 g farina
50 g fecola
3 cucchiai di acqua

succo di mezzo limone
scorza di limone
1/2 bustina lievito

ho montato le uova con lo zucchero per circa 15 minuti, aggiunto i liquidi, le farine, infornato a 150 °C per 40 minuti

ho decorato con zucchero a velo ecioccolato grattugiato (per la colazione va benissimo)
Immagine
Ultima modifica di rucoletta il 23/07/2007, 18:00, modificato 1 volta in totale.
Immagine
deu seu "very" sarda
http://album.foto.virgilio.it/rucoletta (capolavoro di pane)
Avatar utente
rucoletta
 
Messaggi: 284
Iscritto il: 04/04/2003, 20:08
Località: Cagliari

Messaggioda salutistagolosa » 23/07/2007, 17:41

bella bella rucoletta: ma non hai detto quante uova :shock:
e scusa se rompo, ma e' piu' o meno secca del pds? quanto dura?
grazie!
p.s.
mi sa tanto che te la rifilo nel forum dietetico :D
salutistagolosa
 
Messaggi: 6482
Iscritto il: 13/08/2004, 19:37
Località: Fife, Scozia

Messaggioda rucoletta » 23/07/2007, 18:02

ho corretto.
a me è venuta molto molto morbida, quasi finta dice mia figlia,
quanto dura...........
poco è andata via subito :grin:

ho provato con il succo di un limone intero ed è venuto troppo acida, meglio solo mezzo.

ecco una fetta

Immagine
Ultima modifica di rucoletta il 23/07/2007, 18:05, modificato 1 volta in totale.
Immagine
deu seu "very" sarda
http://album.foto.virgilio.it/rucoletta (capolavoro di pane)
Avatar utente
rucoletta
 
Messaggi: 284
Iscritto il: 04/04/2003, 20:08
Località: Cagliari

Messaggioda salutistagolosa » 23/07/2007, 18:05

bene, grazie: ulitma domanda rompi, da quanto il tuo stampo? e quante fette/porzioni, 8? 10? scusa e grazie!
salutistagolosa
 
Messaggi: 6482
Iscritto il: 13/08/2004, 19:37
Località: Fife, Scozia

Messaggioda rucoletta » 23/07/2007, 23:47

è uno stampo in silicone, mi pare da 20, le fette 8 abbondanti
Immagine
deu seu "very" sarda
http://album.foto.virgilio.it/rucoletta (capolavoro di pane)
Avatar utente
rucoletta
 
Messaggi: 284
Iscritto il: 04/04/2003, 20:08
Località: Cagliari

Messaggioda salutistagolosa » 24/07/2007, 14:12

perfetto, grazie!
salutistagolosa
 
Messaggi: 6482
Iscritto il: 13/08/2004, 19:37
Località: Fife, Scozia

Messaggioda Barbara66 » 24/07/2007, 15:17

rucoletta ha scritto:ecco l'ho trovata
detto fatto


Bellissima, nessun dubbio che sia anche molto soffice: ti domando solo se risulta piuttosto asciutta, visto che non contiene grassi. Grazie!
Barbara66
 
Messaggi: 161
Iscritto il: 04/05/2004, 11:17

Messaggioda rucoletta » 24/07/2007, 16:17

Barbara* ha scritto:
rucoletta ha scritto:ecco l'ho trovata
detto fatto


Bellissima, nessun dubbio che sia anche molto soffice: ti domando solo se risulta piuttosto asciutta, visto che non contiene grassi. Grazie!


no se consumata subito, molto meno del PDS comunque. a casa dura massimo due giorni conservata coperta dal cellofan , per più tempo non so dirti.
Immagine
deu seu "very" sarda
http://album.foto.virgilio.it/rucoletta (capolavoro di pane)
Avatar utente
rucoletta
 
Messaggi: 284
Iscritto il: 04/04/2003, 20:08
Località: Cagliari


Torna a Ricette

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 20 ospiti

by Scatti Golosi

La redazione di questo forum è costituita anche da diversi blog che ne condividono il progetto, e cioè:
buzzoole code