Corona di pesche

Forum dedicato all'inserimento delle ricette
Regole del forum
Prima di cominciare a scrivere messaggi in questo forum, vi consigliamo di seguirlo silenziosamente (continua)

Corona di pesche

Messaggioda lennyl » 05/07/2007, 9:25

E' o non è estivo questo dolce che nasce da un felice connubio tra un aspic ed una bavarese di pesche? La versione originale prevedeva la parte cremosa composta da panna montata e yogurt in parti uguali legati da gelatina, ma io ho voluto sostituirla con una bavarese e penso che una base di pan di spagna imbevuta con lo sciroppo di cottura delle pesche, avrebbe reso ancora più delizioso questo dolce (la pigrizia ha avuto il sopravvento: in estate sono poco propensa ad accendere il forno!).

Immagine

Ingredienti
4 pesche (500 g)
100 ml acqua
150g zucchero
100 ml vermouth bianco (vino rosso nella ricetta orig.)

Aspic
150 ml sciroppo di cottura delle pesche
1/2 limone spremuto
1, 5 foglio di gelatina

Bavarese
2 tuorli
60 g zucchero
2,5 dl latte
1 baccello di vaniglia
15 g gelatina 3 dl panna

Preparazione
Sbucciare le pesche e dividerle a metà, privandole del nocciolo. Deporle in una pentola e dopo averle ricoperte di zucchero, acqua e vermouth, farle cuocere per 10' circa.
Aspic
A cottura ultimata, separare la frutta dallo sciroppo. Ricavare da una parte della frutta (dovrebbe bastare la metà) degli spicchi che serviranno a comporre l'aspic e lasciare da parte la rimanente. A 150 ml di sciroppo, aggiungere il succo di mezzo limone e la gelatina precedentemente ammollata e strizzata e versare 1/3 del liquido ottenuto sul fondo dello stampo, riponendolo poi in frigo a rapprendere. Successivamente prelevare la preparazione ed adagiarvi delicatamente a raggera le fettine di pesca, ricoprire con il liquido rimanente e nuovamente riporre in frigo.
Bavarese
Intanto mescolare i tuorli con lo zucchero ed unirvi a filo il latte portato precedentemente a bollore con il baccello di vaniglia. Lavorando il composto su fuoco dolce, portare il tutto ad ebollizione ed infine, a fuoco spento, unire la gelatina precedentemente ammollata e strizzata. Attendere che il composto di freddi ed incorporare delicatamente la panna montata e le pesche rimanenti, ridotte in purea. Versare il composto nello stampo e tenere in frigo per almeno 3 ore.

Nota dei moderatori: Lennyl ti ho ridotto anche questa foto, ti prego di fare altre prove nel forum tecnico prima di postare altre foto fuori misura. Grazie!
Lenny
Avatar utente
lennyl
 
Messaggi: 85
Iscritto il: 22/05/2007, 12:07
Località: Crotone

Ti è stata utile questa discussione? Allora puoi ringraziarci condividendola sulle tue pagine social

In questo modo, ci aiuterai ad aumentare la popolarità di gennarino.org! Grazie! Condividi su Facebook

Re: Corona di pesche

Messaggioda TeresaDeMasi » 05/07/2007, 10:10

lennyl ha scritto:E' o non è estivo questo dolce che nasce da un felice connubio tra un aspic ed una bavarese di pesche? La versione originale prevedeva la parte cremosa composta da panna montata e yogurt in parti uguali legati da gelatina, ma io ho voluto sostituirla con una bavarese e penso che una base di pan di spagna imbevuta con lo sciroppo di cottura delle pesche, avrebbe reso ancora più delizioso questo dolce (la pigrizia ha avuto il sopravvento: in estate sono poco propensa ad accendere il forno!).

Immagine



Lo spunto di partenza, mi pare molto buono: solo un'annotazione. Le bavaresi di frutta, rischiano - per lo meno per i miei gusti - di essere un po' piatte al gusto. Per questo, io preferisco spingere sugli aromi, per dare un maggiore "carattere" in questo caso, con le pesche, aromatizzerei la bavarese al cardamono: ti assicuro che e' un connubio SPLENDIDO!!! :D

Detto questo, uno spunto puramente estetico (magari a te non interessa ma ad altri si'): dovessi farla io, sceglierei una forma piu' moderna della ciambella. La monterei piuttosto in uno stampo ad anello e coprirei tutta la superficie con delle pesche sottili. Poi spennellerei di gelatina.
Insomma, la trasformerei in una torta "moderna"... :D
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Messaggioda lennyl » 05/07/2007, 11:32

Faccio prontamente tesoro del consiglio relativo all'aggiunta del cardamomo nelle bavaresi di frutta. A proposito: si trova nei comuni supermercati?
Per quanto riguarda la forma ad anello, anch'io avevo quest'idea, ma tra lo stampo ad anello (ne ho uno in alluminio) e quello a corona rovesciata ho preferito il secondo in quanto essendo in silicone, sarei stata facilitata al momento di sformare il dolce (così come è stato). Ciao
Lenny
Avatar utente
lennyl
 
Messaggi: 85
Iscritto il: 22/05/2007, 12:07
Località: Crotone

Messaggioda TeresaDeMasi » 05/07/2007, 12:06

lennyl ha scritto:Faccio prontamente tesoro del consiglio relativo all'aggiunta del cardamomo nelle bavaresi di frutta. A proposito: si trova nei comuni supermercati?


Io lo compro al mercato nel banco delle spezie, al super non credo ci sia.

Per quanto riguarda la forma ad anello, anch'io avevo quest'idea, ma tra lo stampo ad anello (ne ho uno in alluminio) e quello a corona rovesciata ho preferito il secondo in quanto essendo in silicone, sarei stata facilitata al momento di sformare il dolce (così come è stato). Ciao[/quote]

Non e' difficile, si usa l'acetato.
Guarda qui:
http://www.gennarino.org/forum/viewtopi ... c&start=30

A pagina 3 trovi il montaggio della mousse usando l'acetato.

/io lo compro da Buffetti in fogli, lo lavo con acqua e poi lo taglio in strisce.
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Re: Corona di pesche

Messaggioda TeresaDeMasi » 05/07/2007, 18:44

SteO153 ha scritto:
Teresa/gennarino ha scritto:Per questo, io preferisco spingere sugli aromi, per dare un maggiore "carattere" in questo caso, con le pesche, aromatizzerei la bavarese al cardamono: ti assicuro che e' un connubio SPLENDIDO!!!


Quale dei due? Verde o scuro?


Il verde.
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Messaggioda zuppa » 05/07/2007, 20:15

Io il cardamomo la prima volta l'ho trovato da Altromercato. La seconda a Mauritius... :grin:
Avatar utente
zuppa
 
Messaggi: 1217
Iscritto il: 10/11/2006, 17:50

Messaggioda TeresaDeMasi » 06/07/2007, 11:53

lennyl ha scritto:
Teresa/gennarino ha scritto:
Non e' difficile, si usa l'acetato.


Proverò senz'altro, ma mi sorge un dubbio: nel corso del processo di solidificazione del dolce, l'acetato, al pari della pellicola alimentare, non "stampa" le grinze?


No, come si vede dalle foto.

/ps per cortesia, puoi tagliare la parte in eccesso del messaggio a cui stai rispondendo? Si risparmia spazio e i tuoi messaggi guadagnano il leggibilita' e leggerezza... :D
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)


Torna a Ricette

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 7 ospiti

by Scatti Golosi

La redazione di questo forum è costituita anche da diversi blog che ne condividono il progetto, e cioè:
buzzoole code