Biscotti semi-integrali con farina di mandorle

Un nuovo forum, unico, che sostituirà i tradizionali 4 (che resteranno, in sola lettura) per rendere più agevole e veloce la navigazione. Qualora abbiate bisogno di informazioni sui vecchi post, avviate pure qui il vostro topic. Vi aiuteremo volentieri.

Biscotti semi-integrali con farina di mandorle

Messaggioda gaia » 03/06/2015, 23:16

Personalmente me ne sono accorta solo da qualche tempo, dopo che è diventato obbligatorio specificare esattamente nella lista degli ingredienti di qualunque cosa, quali sono i 'grassi vegetali' fino ad ora non precisamente indicati.. E così ho scoperto che l'olio di palma (grasso vegetale saturo, quindi poco salutare, a basso costo e insapore) si trova 'nella qualunque', perfino negli 'insulsi' OroSaiwa e nelle fette biscottate!
E così, ho smesso di comprare quei famosi biscotti a forma di goccia, che i miei pargoli adorano.
Ma fare dei biscotti che vadano bene a tutti, è difficile.
La scorsa settimana ho fatto questi. E sono durati poco.

18181735986_2f78ddd5c9_o copia.jpg
Biscotti semi-integrali con farina di mandorle e gocce di cioccolato
18181735986_2f78ddd5c9_o copia.jpg (220.48 KiB) Osservato 1413 volte


Biscotti semi-integrali con farina di mandorle e cioccolato

125 g di farina (per me tipo 1 - semi integrale)
100 gr di mandorle con la buccia
120 g di burro
80 g di zucchero
100 g di zucchero di canna muscovado
1 manciata di gocce di cioccolato
mezzo cucchiaino di lievito istantaneo per torte
mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio
1 cucchiaino di estratto di vaniglia homemade
1 uovo
1 pizzico di sale


Trita le mandorle in un mixer con un paio di cucchiai di farina (tolti dalla quantità indicata) in modo che l'olio rilasciato dalle mandorle venga assorbito dalla farina e non appallottoli il composto.
Aggiungi le mandorle alla restante farina setacciata con il lievito e il bicarbonato. Aggiungi il pizzico di sale.
Monta con una frusta (o in un robot da cucina) il burro con i due tipi di zucchero fino a che arrivi ad una consistenza morbida e soffice. Incorpora l'uovo e l'estratto di vaniglia, poi aggiungi le polveri e le gocce di cioccolato e mescola bene con una spatola di legno. Comprimi in un panetto schiacciato, avvolgilo nella pellicola e lascialo riposare in frigo per una mezz'oretta almeno.
Quando togli il panetto dalfrigo, accendi il forno a 180°.
Forma con le mani fredde delle palline della grandezza di una noce e appoggiale su un paio di teglie rivestite di carta forno. Lascia almeno 3 cm intorno ad ogni pallina, perché in cottura si scioglierà e allargherà.
Cuoci per almeno 15 minuti o fino a che non sono dorate. Sforna e dopo 5 minuti lascia asciugare su una griglia.
Si conservano in scatola di latta a lungo. Ma finiranno prima.
Avatar utente
gaia
 
Messaggi: 392
Iscritto il: 14/08/2009, 12:03
Località: Firenze

Ti è stata utile questa discussione? Allora puoi ringraziarci condividendola sulle tue pagine social

In questo modo, ci aiuterai ad aumentare la popolarità di gennarino.org! Grazie! Condividi su Facebook

Torna a Il nuovo forum di Gennarino.org

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

by Scatti Golosi

La redazione di questo forum è costituita anche da diversi blog che ne condividono il progetto, e cioè:
buzzoole code