La torta di mele Franca

Forum dedicato all'inserimento delle ricette
Regole del forum
Prima di cominciare a scrivere messaggi in questo forum, vi consigliamo di seguirlo silenziosamente (continua)

La torta di mele Franca

Messaggioda maria » 22/09/2006, 18:04

le ho dato il nome della festeggiata...
una deliziosa torta di mele per il suo compleanno, mi aveva chiesto espressamente questo...e io me la sono inventata....e sono orgogliona del risultato... :grin:

Immagine
Immagine

con la frolla per tarte di Maurizio Santin , stesa non sottilissima, ho fatto la base, sopra vi ho sbriciolato una manciata generosa di amaretti misti a savoiardi, ho fatto un purè di 3 mele passate in padella con burro, limone , zucchero e cannella , e poi frullate.
Ricoperto con fettine di mela tagliate non sottilissime e messo in frigorifero, coperto da pellicola 8 ore, successivamente ho cotto a 180° per circa 30°
Ancora calda ho lucidato con marmellata di albicocche sciolta in poca acqua.


Ingredienti per la pasta


1 kg di farina
800 gr di burro
400 gr di zucchero a velo
8 tuorli
un pizzico di sale

lavorare metà della farina con tutti gli ingredienti, quando l'impasto inizia a formarsi aggiungere l'altra metà della farina , fare una palla, avvolgere in pellicola e mettere in frigorifero , usare il girono dopo .

p.s. ho messo la torta in frigorifero per tutto quel tempo, solo perche' non avevo la possiblità di cuocerla nell'immediato. :eek:
Avatar utente
maria
 
Messaggi: 1290
Iscritto il: 03/11/2003, 17:54
Località: Cremona

Ti è stata utile questa discussione? Allora puoi ringraziarci condividendola sulle tue pagine social

In questo modo, ci aiuterai ad aumentare la popolarità di gennarino.org! Grazie! Condividi su Facebook

Re: La torta di mele Franca

Messaggioda sessantuno » 22/09/2006, 22:15

complimenti, la tua torta è bellissima e mi viene voglia di copiarla... una sola domanda, ma con quella dose di pasta quante ne hai fatte? cioè, mi sembra una quantità enorme, ma magari sbaglio io... :shock: comunque complimenti per averla inventata!!!
tre passi avanti e uno indietro per umiltà
sessantuno
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 12/09/2006, 21:40
Località: Varese

Messaggioda maria » 22/09/2006, 22:20

hai ragione sessantuno, ho postato la dose intera....
ne ho usato solo metà , e ne è anche avanzata un pochetto che ho messo in freezer...

per quanto riguarda l'"invenzione" è chiaro che era un autocomplimento riferito alla farcitura e ovviamente non all'impasto ...ogni tanto mi piace essere orgogliosa delle idee che mi vengono...con moderazione, ma mi piace .
Avatar utente
maria
 
Messaggi: 1290
Iscritto il: 03/11/2003, 17:54
Località: Cremona

Messaggioda sessantuno » 22/09/2006, 22:33

grazie per il chiarimento!!!! mi sa proprio che domani ci provo... e visto che parliamo di torte di mele, ti mando una ricetta vecchia di casa, con un sapore un pò particolare, svizzero direi...
pasta: 150 farina, 100 burro, 1/2 bicchiere acqua calda, 1 cucchiaino di aceto ( si aceto) 1 pizzico sale. impastare e stendere in una teglia ricoprendone i bordi.
ripieno: nell'involucro di pasta, mettere 3 mele grattuggiate come fossero carote, e sopra una miscela di 2 uova sbattute con 2 cucchiai zucchero e un bicchiere di panna.
in forno non troppo caldo per 1 ora, a noi piace molto, anche se non è molto dolce.
tre passi avanti e uno indietro per umiltà
sessantuno
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 12/09/2006, 21:40
Località: Varese

Messaggioda maria » 23/09/2006, 8:31

sessantuno ha scritto:1 cucchiaino di aceto ( si aceto)


ok..accetto l'idea di metter l'aceto, ma sapresti dirmi quale è il suo "ruolo"?

la provo di sicuro, sembra buona, grazie!
Avatar utente
maria
 
Messaggi: 1290
Iscritto il: 03/11/2003, 17:54
Località: Cremona

Messaggioda sessantuno » 23/09/2006, 10:50

maria ha scritto:
sessantuno ha scritto:1 cucchiaino di aceto ( si aceto)


ok..accetto l'idea di metter l'aceto, ma sapresti dirmi quale è il suo "ruolo"?

la provo di sicuro, sembra buona, grazie!

il vero ruolo non lo so sinceramente, e nel sapore rimane solo una leggera sfumatura... nel complesso è una torta non dolce ma morbida e diversa dalle solite :D
tre passi avanti e uno indietro per umiltà
sessantuno
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 12/09/2006, 21:40
Località: Varese

Messaggioda piero » 23/10/2007, 16:43

Ho seguito una piccola variante, sempre suggerita da Maria, quindi mi sembrava corretto agganciarmi a questo topic piuttosto che aprirne uno nuovo e simile.

Dosi per uno stampo rettangolare 20x30 cm:

250 gr Farina 00
200 gr burro
100 gr zucchero a velo
2 tuorli
Pizzico di sale

Cacao per spolverare
12-15 amaretti
Marmellata di pesche o albicocche
2 mele

Fare la frolla come indicato da Maria (pause comprese) e sistemarla nella teglia.

Tagliare le mele a fettine sottili e sistemarle sul fondo; sbriciolare gli amaretti, spolverare col cacao e lucidare con la marmellata (nel mio caso fatta in casa :sad: )

Forno a 180° per 30 minuti circa

Immagine

Giudizio: ottima la frolla, ottimo tutto.

Grazie, Maria :eek:
"Suvvia, Pieruccio, ma tu per me sei un premio del destino, mica la fortunata vincita di un concorso"(Anita, 31.12.09)
I Pasticci dello Ziopiero
Avatar utente
piero
 
Messaggi: 5714
Iscritto il: 25/03/2006, 21:05
Località: Roma

Messaggioda pratolina » 26/10/2007, 21:28

Maria, perche' hai cotto la torta dopo 8 ore?

e poi riguardo all'aceto nella pasta frolla lo uso anch'io. L'ho metto per non far rompere la frolla quando si stende....

Complimenti per le torta!
Stefania
pratolina
 
Messaggi: 60
Iscritto il: 28/11/2006, 23:56
Località: Florida


Torna a Ricette

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 16 ospiti

by Scatti Golosi

La redazione di questo forum è costituita anche da diversi blog che ne condividono il progetto, e cioè:
buzzoole code