Gennarino.org ringrazia tutti gli utenti che hanno dato fiducia al nostro progetto per quasi 20 anni, e che, grazie al grande lavoro fatto da tutto lo Staff (rigorosamente a titolo gratuito), hanno portato il forum a diventare uno dei principali punto di riferimento degli appassionati di cucina del web italiano.
Purtroppo, causa motivi personali, non ho più modo di gestirlo e portarlo avanti. Il forum viene ora posto in uno stato di sola lettura: un archivio storico che permetta a chiunque di fruire di tutte le discussioni trattate.

Le chiacchiere di Magnolia (foto)*

Forum dedicato all'inserimento delle ricette
Regole del forum
Prima di cominciare a scrivere messaggi in questo forum, vi consigliamo di seguirlo silenziosamente (continua)

Re: Le chiacchiere di Magnolia (foto)

Messaggioda Linda » 05/02/2008, 19:48

Sono all'ingrasso... ho fatto anche questi! Leggerissimi (come peso eh..!) e croccantissimi, sono favolosi.
Al momento è meglio che non li fotografi perchè li ho posizionati sopra al mobile più alto della cucina... sennò non arrivano all'ora di cena... 8-)
Confermo che con la dose intera ne vengono proprio tanti :smile:
Avatar utente
Linda
 
Messaggi: 316
Iscritto il: 11/11/2003, 13:18
Località: Fucecchio, FI

Ti è stata utile questa discussione? Allora puoi ringraziarci condividendola sulle tue pagine social

In questo modo, ci aiuterai ad aumentare la popolarità di gennarino.org! Grazie! Condividi su Facebook

Re: Le chiacchiere di Magnolia (foto)

Messaggioda piero » 01/02/2009, 13:57

...a Roma, quando si parla tanto e non si combina nulla, si usa dire: "Eee chiacchiere stanno azzzero"

..io quest'anno le ho fatte...quindi ora posso chiacchierare. 8-)

Frappe 2 G.jpg
Foto stile "Pinella", sull'algolo del davanzale
Frappe 2 G.jpg (94.49 KiB) Osservato 7501 volte


Adesso tocca voi!

P.S. è stato commovente leggere uno scritto della Capa di 5 anni fa, quasi sembra timida ed educata....un'altra persona :grin: :twisted: :grin:
"Suvvia, Pieruccio, ma tu per me sei un premio del destino, mica la fortunata vincita di un concorso"(Anita, 31.12.09)
I Pasticci dello Ziopiero
Avatar utente
piero
 
Messaggi: 5714
Iscritto il: 25/03/2006, 21:05
Località: Roma

Re: Le chiacchiere di Magnolia (foto)

Messaggioda milene » 01/02/2009, 16:42

anche la mia mamma in questo periodo le fà uguali :) alcune le fà con un taglio e la fine della pasta ,da un lato,la gira all'interno del taglio :)
queste durano benissimo qualche giorno . qui nelle mie zone si chimano anche "galarane " oltre ai soliti nomi.
Avatar utente
milene
 
Messaggi: 660
Iscritto il: 19/04/2008, 22:47

Re: Le chiacchiere di Magnolia (foto)*

Messaggioda PINK » 06/02/2009, 14:37

seconod voi perche' alcune ricette delle chiacchiere , vogliono il burro fuso??? per farle diventare piu' friabili? voi che consigliuate burro fuso oppure morbido?
PINK
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 06/02/2009, 14:33

Re: Le chiacchiere di Magnolia (foto)*

Messaggioda Dony » 07/02/2009, 22:51

PINK ha scritto:seconod voi perche' alcune ricette delle chiacchiere , vogliono il burro fuso??? per farle diventare piu' friabili? voi che consigliuate burro fuso oppure morbido?


Ciao Pink, benvenuta :)
Io non ti so rispondere perchè con le chiacchiere (qui lattughe) ci ho sempre litigato.
Oggi però ho provato questa ricetta e ho "chiacchierato" anch'io, ho usato burro morbido e mi sembrano venute bene.
P1010116.JPG
chiacchiere ricetta di "Magnolia"
P1010116.JPG (79.57 KiB) Osservato 7168 volte
Avatar utente
Dony
 
Messaggi: 2372
Iscritto il: 13/08/2006, 14:29
Località: Botticino - BS

Re: Le chiacchiere di Magnolia (foto)*

Messaggioda mariafatima » 08/02/2009, 13:03

Domani tocca a me farle. Le vostre foto mi hanno proprio tentata :P
mariafatima
 
Messaggi: 377
Iscritto il: 13/04/2007, 20:03
Località: San Pietro in Lama, LE

Re: Le chiacchiere di Magnolia (foto)*

Messaggioda Dony » 08/02/2009, 15:17

Sentirai che bontà, me ne sono venuti due vassoi come quello in foto, uno l'abbiamo finito ieri, l'altro finirà stasera con tutti i figli, ne ho assaggiate alcune e sono rimaste belle croccantine :D
Avatar utente
Dony
 
Messaggi: 2372
Iscritto il: 13/08/2006, 14:29
Località: Botticino - BS

Re: Le chiacchiere di Magnolia (foto)*

Messaggioda robychi » 08/02/2009, 15:43

Trovo questa ricetta eccezionale. Fra qualche giorno inizia la mia produzione di chiacchiere e tortelli per gli amici.... :grin:
Devi soggiornare a Milano? Ti consiglio il B&B Belcanto - Via B. Angelico 13 tel.: 347-6699602
www.belcantobeb.com
Avatar utente
robychi
 
Messaggi: 4539
Iscritto il: 09/04/2006, 21:32
Località: Milano

Re: Le chiacchiere di Magnolia (foto)*

Messaggioda mverde » 10/02/2009, 17:07

Queste foto fanno venire voglia di farle.
Non sono solito friggere e spesso cuocio a fuoco troppo alto. Esiste una tecnica per friggere le chiacchiere ed inoltre come faccio a capire quando l'olio ha raggiunto la temperatura giusta ?
:shock: :shock:
mverde
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 19/08/2008, 15:48

Re: Le chiacchiere di Magnolia (foto)*

Messaggioda piero » 10/02/2009, 17:31

mverde ha scritto:Non sono solito friggere e spesso cuocio a fuoco troppo alto. Esiste una tecnica per friggere le chiacchiere ed inoltre come faccio a capire quando l'olio ha raggiunto la temperatura giusta ?
:shock: :shock:


Friggere di per se non è difficile, basta adottare qualche piccola accortezza.

Comincia con l'acquistare un termometro ;-)
Poi una padella adatta, volendo quelle alte con il cestello, ma per le frappe è sufficiente, anzi consigliata, una larga ;-)
Infine l'olio...qui si potrebbero aprire discussioni infinite, percio' ti dico come faccio io e poi tu decidi...
Dicevamo dell'olio: uso quello di arachidi, a mio avviso il migliore per friggere.

Porti l'olio a 180°
Metti le frappe, non troppo attaccate tra loro
Appena si colorano, le giri, quindi le scoli tirandole su con una paletta apposita per far colare l'olio in eccesso
Le metti sulla carte che assorbe, ma se sei stato bravo c'è poco da assorbire ;-)

Prima di rimettere altre frappe a friggere, accertati che la temperatura ritorni sui 180°.
NON tenere la fiamma troppo alta, ma neanche troppo bassa.

Spero sia stata sufficiente come spiegazione.

Ora pero' ci devi far sapere non appena le farai.... :grin:
"Suvvia, Pieruccio, ma tu per me sei un premio del destino, mica la fortunata vincita di un concorso"(Anita, 31.12.09)
I Pasticci dello Ziopiero
Avatar utente
piero
 
Messaggi: 5714
Iscritto il: 25/03/2006, 21:05
Località: Roma

Re: Le chiacchiere di Magnolia (foto)*

Messaggioda mverde » 10/02/2009, 17:51

Grazie Piero, mi manca il termometro .
Dove si puo' acquistare ?

Friggere non è difficile, ma io lo avro' fatto 2 o 3 volte con risultati sempre poco soddisfacenti.
Complimenti per le tue frappe :cool:
mverde
 
Messaggi: 24
Iscritto il: 19/08/2008, 15:48

Re: Le chiacchiere di Magnolia (foto)*

Messaggioda rimmel » 10/02/2009, 17:55

mverde ha scritto:Queste foto fanno venire voglia di farle.
Non sono solito friggere e spesso cuocio a fuoco troppo alto. Esiste una tecnica per friggere le chiacchiere ed inoltre come faccio a capire quando l'olio ha raggiunto la temperatura giusta ?
:shock: :shock:

io ho fritte le chiacchere nel wok,mi sono trovata benissimo,come del resto per le altre fritture,l'olio resta limpido e i resti di farina si depositano sul fondo.
antonia
http://www.appuntidicucinadirimmel.com/
[i]sogna,ragazzo,sogna,non cambiare un verso della tua canzone,non lasciare un treno fermo alla stazione,non fermarti tu![/i] (r.vecchioni)
Avatar utente
rimmel
 
Messaggi: 1855
Iscritto il: 23/01/2008, 17:52
Località: napoli

Re: Le chiacchiere di Magnolia (foto)*

Messaggioda robychi » 10/02/2009, 18:34

mverde ha scritto:Grazie Piero, mi manca il termometro .
Dove si puo' acquistare ?


Io quando non avevo il termometro a disposizione usavo un sistema un po' artigianale: immergere uno stuzzicadenti di legno o la punta del manico di una paletta di legno nell'olio. Se si formano delle piccole e continue bollicine intorno vado di frittura... E' un sistema che avevo visto in tv tanto tempo fa. A me pare che funzioni :grin:
Devi soggiornare a Milano? Ti consiglio il B&B Belcanto - Via B. Angelico 13 tel.: 347-6699602
www.belcantobeb.com
Avatar utente
robychi
 
Messaggi: 4539
Iscritto il: 09/04/2006, 21:32
Località: Milano

Re: Le chiacchiere di Magnolia (foto)*

Messaggioda MissVanDerRohe » 10/02/2009, 18:58

robychi ha scritto:
mverde ha scritto:Grazie Piero, mi manca il termometro .
Dove si puo' acquistare ?


Io quando non avevo il termometro a disposizione usavo un sistema un po' artigianale: immergere uno stuzzicadenti di legno o la punta del manico di una paletta di legno nell'olio. Se si formano delle piccole e continue bollicine intorno vado di frittura... E' un sistema che avevo visto in tv tanto tempo fa. A me pare che funzioni :grin:

A me non si formano mai ste bollicine con lo stecchino, ma perché? :-(
Invece mi funziona la mollichina di pane.
Ketty
Iugi: "E va bene Miss, hai ragione." 9/12/2008 19:47
Avatar utente
MissVanDerRohe
 
Messaggi: 1689
Iscritto il: 20/03/2008, 1:12
Località: Messina

Re: Le chiacchiere di Magnolia (foto)*

Messaggioda piero » 10/02/2009, 19:50

mverde ha scritto:Grazie Piero, mi manca il termometro .
Dove si puo' acquistare ?


Non in farmacia, mi raccomando! :grin:
In qualsiasi negozio che vende utensili per cucina.

Se proprio vuoi provare senza termometro, il metodo classico è quello di mettere nell'olio un pezzettino di cosa da friggere (in questo caso di frappa). Se prende subito bene, allora ok. Occhio, pero', a non superare il punto di fumo: rovineresti il fritto. Per questo ti suggerisco l'acquisto di un termometro. Vedrai che se segui alla lettera le temperature, neanche sporcherai la macchina del gas con gli schizzi! ;-)

/ps grazie per i complimenti. :)
"Suvvia, Pieruccio, ma tu per me sei un premio del destino, mica la fortunata vincita di un concorso"(Anita, 31.12.09)
I Pasticci dello Ziopiero
Avatar utente
piero
 
Messaggi: 5714
Iscritto il: 25/03/2006, 21:05
Località: Roma

PrecedenteProssimo

Torna a Ricette

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti

by Scatti Golosi

La redazione di questo forum è costituita anche da diversi blog che ne condividono il progetto, e cioè:
buzzoole code