Pralinato di Reginette

Forum dedicato all'inserimento delle ricette
Regole del forum
Prima di cominciare a scrivere messaggi in questo forum, vi consigliamo di seguirlo silenziosamente (continua)

Pralinato di Reginette

Messaggioda sereme » 04/07/2006, 10:35

http://www.cookaround.com/yabbse1/showt ... hp?t=16495

dovevo finire un po' di rimasugli della dispensa e ho pensato di fare questo,dato che in zona non si trova facilmente,l'idea mi attirava molto :eek:
io ho usato queste proporzioni
200 gr. di mandorle spellate e tostate
100 gr. di nocciole spellate e tostate
uguale peso di zucchero e quindi
300 gr.
Immagine
sciolgo lo zucchero con u mezzo bicchiere d'acqua senza mai girare con il cucchiaio
Immagine
quando e'bello dorato aggiungo la frutta secca
Immagine
e faccio cuocere finche' e' bello brunito(io forse sono andata un po' oltre :grin: )e lo stendo su un foglio di carta forno
Immagine
aspetto che si raffreddi lo spezzo grossolanamente con un batticarne,poi lo metto nel tritatutto e incomincio a tritare,all'inizio si presentera' così

Immagine
poi pian pianino(e' stata dura il mio robot ha faticato non poco :grin: )diventera'così
Immagine
vado avanti a tritare ancora finche' non mi sembra abbastanza omogeneo.

per finire così

Immagine

si conserva in frigo 2/3 mesi.Regine dice che con questo pralinato si possono aromatizzare creme,bavaresi panna cotta ecc.ecc.
Io avrei una domandina per gli esperti:secondo voi come procedimento puo' andare per farsi in casa ad es. una buona pasta di nocciole(chiaramente usando solo nocciole)quella che tanto sta cercando il nostro caro SDONKINO???? :shock:
Avatar utente
sereme
 
Messaggi: 1978
Iscritto il: 20/11/2003, 14:27
Località: Romagna

Ti è stata utile questa discussione? Allora puoi ringraziarci condividendola sulle tue pagine social

In questo modo, ci aiuterai ad aumentare la popolarità di gennarino.org! Grazie! Condividi su Facebook

Messaggioda FrancescaSpalluto » 04/07/2006, 11:05

Io non l'avrei tritato, penso che ti si conservi piu' a lungo e hai maggiori utilizzi.

A me piacciono troppo le mandorle attorrate. Si chiamano cosi'? Ne andavo ghiotta da bambina, non mi ci sono mai messa perche' mi piacciono troppo ste cose e poi finisco per mangiarle :grin:

La crema di nocciole, invece, l'ho fatta. E mi era venuta bene. L'ho usata non solo per la crema gianduia ma per fare la pasticcera alle nocciole.
Io ho usato nocciole spellate calde di forno e macina caffe'. Deve sudare tutto l'olio, poi l'ho passato al colino fine.
Avatar utente
FrancescaSpalluto
Non Umano
 
Messaggi: 1940
Iscritto il: 21/10/2005, 5:24
Località: New York

Messaggioda sereme » 04/07/2006, 11:16

Francesca Spalluto ha scritto:A me piacciono troppo le mandorle attorrate. Si chiamano cosi'

:smile: :smile:
uot is attorrate?Scusa l'ingnoranza francy,ma cosa intendi?

Francesca Spalluto ha scritto:La crema di nocciole, invece, l'ho fatta. E mi era venuta bene. L'ho usata non solo per la crema gianduia ma per fare la pasticcera alle nocciole.
Io ho usato nocciole spellate calde di forno e macina caffe'. Deve sudare tutto l'olio, poi l'ho passato al colino fine.

mmmmmmmmmhhhh anche questa mi ispira,e poi come l'hai conservata?niente zucchero,solo nocciole nature? :shock:
Avatar utente
sereme
 
Messaggi: 1978
Iscritto il: 20/11/2003, 14:27
Località: Romagna

Messaggioda FrancescaSpalluto » 04/07/2006, 11:25

Sono quelle cosparse di zucchero che si cristallizza attorno alla mandorla. Ultimamente ne avevo assaggiato una versione al peperoncino (le ho fatte nascondere :grin: )

La pasta di nocciole non l'ho conservata. Ho macinato solo lo stretto necessario che mi serviva.
Avatar utente
FrancescaSpalluto
Non Umano
 
Messaggi: 1940
Iscritto il: 21/10/2005, 5:24
Località: New York

Re: il pralinato di reginette

Messaggioda sdonk » 04/07/2006, 11:36

sereme ha scritto:Io avrei una domandina per gli esperti:secondo voi come procedimento puo' andare per farsi in casa ad es. una buona pasta di nocciole(chiaramente usando solo nocciole)quella che tanto sta cercando il nostro caro SDONKINO???? :shock:


Grazie cava 8), secondo te a cucchiaiate com'è?
Mi sa che questa la provo proprio, però di sole nocciole (perchè le mandorle soo finite).
Quanto ce ne vuole per aromatizzare ad esempio mezzo litro di crema?

Francesca Spalluto ha scritto:Sono quelle cosparse di zucchero che si cristallizza attorno alla mandorla. Ultimamente ne avevo assaggiato una versione al peperoncino (le ho fatte nascondere :grin: )


Mia nonna le fa e me lo ha insegnato non sono difficili, bella l'idea del peperoncino la prossima volta ci provo.
Olio extravergine d'oliva pugliese
www.fontanadelcavallo.com
Avatar utente
sdonk
Santo Subito!!!
 
Messaggi: 4469
Iscritto il: 07/10/2005, 19:24
Località: Londinium

Re: il pralinato di reginette

Messaggioda sereme » 04/07/2006, 12:06

sdonk ha scritto:
Grazie cava 8), secondo te a cucchiaiate com'è?
Mi sa che questa la provo proprio, però di sole nocciole (perchè le mandorle soo finite).
Quanto ce ne vuole per aromatizzare ad esempio mezzo litro di crema?

premetto che secondo me l'ho cotto troppo,e che il mio tritatutto non ne poteva piu',forse anche perche' ho esagerato con il quantitativo :grin: ,cerca di farlo con sole nocciole e non bruciarlo :grin: poi trita piu' fine che puoi,per me verra' ottimo :sad: :sad:
io credo che per la crema tu possa andare a gusto,mi verrebbe da dire 2 cucchiaiate :-) dai provalo che voglio vedere il risultato :???:
Avatar utente
sereme
 
Messaggi: 1978
Iscritto il: 20/11/2003, 14:27
Località: Romagna

Re: il pralinato di reginette

Messaggioda Adriano » 04/07/2006, 14:32

sereme ha scritto: una buona pasta di nocciole(chiaramente usando solo nocciole)quella che tanto sta cercando il nostro caro SDONKINO???? :shock:


io la faccio con nocciole tostate, poco zucchero e poche gocce di olio di riso o girasole, frullati fino a crema.
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 4342
Iscritto il: 27/01/2005, 0:55
Località: Napoli

Re: il pralinato di reginette

Messaggioda Adriano » 04/07/2006, 14:54

sdonk ha scritto:In che proporzioni?
Posso usare le nocciole già tritate?


100gr di nocciole, 30gr di zucchero e un cucchiaino da caffè di olio.
Se usi farina di nocciole puoi diminuire lo zucchero.
L'olio va inserito quando è già quasi in crema.
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 4342
Iscritto il: 27/01/2005, 0:55
Località: Napoli

Messaggioda Rossana » 04/07/2006, 17:18

Non avevo mai aggiunto l'olio. Con il robot da cucina e l'aggiunta di poco zucchero (ormai defunto) mi veniva bene ma rimaneva sempre leggermente granulosa. Forse e' proprio l'aggiunta di olio che aiuta ad ottenere la consistenza giusta.
Avatar utente
Rossana
Non Umano
 
Messaggi: 1062
Iscritto il: 20/02/2006, 16:46
Località: Texas, USA

Messaggioda sdonk » 04/07/2006, 18:04

Avevo sta fissa e ci ho provato con:

200 gr di farina di nocciole tostate
40 gr di zucchero semolato
1 cm^3 di burro

Ho frullato e poi ho aggiunto il burro morbido (tanto la pasta era caldissima e si è subito sciolto), in effetti rimane granulosa e non è lucida ma è davvero molto buona :sad: .
La prossima volta provo con lo zucchero a velo.

Immagine

foto senza flash

Immagine

dobbiamo dividere il messaggio per non inquinare quello di sereme?
Olio extravergine d'oliva pugliese
www.fontanadelcavallo.com
Avatar utente
sdonk
Santo Subito!!!
 
Messaggi: 4469
Iscritto il: 07/10/2005, 19:24
Località: Londinium

Messaggioda sdonk » 04/07/2006, 19:11

Francesca Spalluto ha scritto:INSISTO: macinacaffe' non frullatore o mixer 8-O ,
davvero, viene meglio


Ti credo, ma io NON ho il macinacaffè e poi il mio frullatore fa schifo :(
Olio extravergine d'oliva pugliese
www.fontanadelcavallo.com
Avatar utente
sdonk
Santo Subito!!!
 
Messaggi: 4469
Iscritto il: 07/10/2005, 19:24
Località: Londinium

Messaggioda Adriano » 05/07/2006, 8:20

Francesca Spalluto ha scritto:INSISTO: macinacaffe' non frullatore o mixer 8-O ,
davvero, viene meglio


si, è quasi indispensabile.
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 4342
Iscritto il: 27/01/2005, 0:55
Località: Napoli

Messaggioda TeresaDeMasi » 05/07/2006, 11:11

Francesca Spalluto ha scritto:INSISTO: macinacaffe' non frullatore o mixer 8-O ,
davvero, viene meglio


Pure io e rilancio: macinazione ad intermittenza, con soste frequenti.

/sdonk, regalatelo per l'esame: se non e' di marca costa pochissimo ed e' indispensabile pure per la pasta di mandorle.;)
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Messaggioda Adriano » 05/07/2006, 20:56

Teresa/gennarino ha scritto:Pure io e rilancio: macinazione ad intermittenza, con soste frequenti.


quello serve a non fare rilasciare l'olio :-) in questo caso invece devono. Giù di brutto fino a crema :eek:
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 4342
Iscritto il: 27/01/2005, 0:55
Località: Napoli

Messaggioda TeresaDeMasi » 18/06/2007, 10:12

sdonk ha scritto:Avevo sta fissa e ci ho provato con:


Tiro su per chiedere: qualcuno ci ha riprovato? :grin: sapete com'e', visto che ho voglia di provarci anche io... 8-)
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Prossimo

Torna a Ricette

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 9 ospiti

by Scatti Golosi

La redazione di questo forum è costituita anche da diversi blog che ne condividono il progetto, e cioè:
buzzoole code