Gennarino.org ringrazia tutti gli utenti che hanno dato fiducia al nostro progetto per quasi 20 anni, e che, grazie al grande lavoro fatto da tutto lo Staff (rigorosamente a titolo gratuito), hanno portato il forum a diventare uno dei principali punto di riferimento degli appassionati di cucina del web italiano.
Purtroppo, causa motivi personali, non ho più modo di gestirlo e portarlo avanti. Il forum viene ora posto in uno stato di sola lettura: un archivio storico che permetta a chiunque di fruire di tutte le discussioni trattate.

Peperoni con Maiale e Rosmarino

Forum dedicato all'inserimento delle ricette
Regole del forum
Prima di cominciare a scrivere messaggi in questo forum, vi consigliamo di seguirlo silenziosamente (continua)

Peperoni con Maiale e Rosmarino

Messaggioda SteO153 » 02/07/2012, 22:36

L'idea iniziale per la giornata era di fare un bbq al lago, poi visto il tempo la scelta è caduta su risotto e peperoni al forno...Invece di fare il classico impasto da polpettone e poi metterlo dentro i peperoni volevo provare qualcosa di diverso. Questa ricette l'ho presa da "Tender" di Nigel Slater* (un libro che consiglio). Ho leggermente cambiato la ricetta in base a quello che avevo a casa.

CH [640x480].jpg
CH [640x480].jpg (77.85 KiB) Osservato 2335 volte


Ingredienti:
- una cipolla
- 2 tbp olio evo
- 2 spicchi aglio (1)
- rosmarino qb
- 2 pomodori maturi (omessi)
- 350 g macinato di maiale (misto manzo-maiale)
- 50 g pangrattato
- 6 peperoni piccoli
- Parmigiano Reggiano qb

Preparazione:
Accendere il forno a 200 °C (io ho usato l'opzione ventilato "umido"). Pelare e tritare la cipolla, quindi farla appassire in una padella larga con l'olio. Pelare e tritare l'aglio, tritare il rosmarino e aggiungerli alle cipolle e continuare il soffritto. Tagliare a cubetti il pomodoro e aggiungerlo al trito cipolla/aglio/rosmarino, continuare la cottura fino a che non è appassito (il testo dice "collassato nella propria salsa"). Salare e pepare, quindi aggiungere la carne di maiale e il pangrattato. Cuocere brevemente e poi togliere dal fuoco (la cottura continuerà in forno). Io verso la fine ho anche sfumato con un po' di vino bianco.
Tagliare i peperoni a metà, rimuovere i semi quindi cuocerli per 6-8 minuti in acqua bollente (ho saltato questo passaggio visto che li avrei cotti anche con il vapore). Scolarli e metterli in una teglia da forno. Dividere il macinato di maiale tra i peperoni, spolverizzare con un po' di Parmigiano e irrorare con un filo di olio. Cuocere per 35'.

La cottura "umida" è la cosa che mi è piaciuta di più, ha mantenuto i peperoni morbidi, senza seccarli, ma allo stesso tempo, visto che cuoceva a 200 °C, non sono venuti lessi. Il ripieno non avendo l'uovo si sbriciola facilmente, ma ho trovalo la cosa positiva, anche perché era rimasto succoso. Ricetta molto buona e facile da preparare. Da rifare sicuramente.
Ultima nota, io ho fatto 350 g di carne ed era giusta per 3 peperoni piccoli, quindi consiglio di raddoppiare le dose se se ne voglio fare 6.

Nigel Slater "Tender", Fourth Estate (2011)
Stefano
Dio aveva fatto soltanto l'acqua, ma l'uomo ha fatto il vino! (Victor Hugo)
Avatar utente
SteO153
Traghettatore
 
Messaggi: 5410
Iscritto il: 06/05/2007, 14:12
Località: Turicum, Helvetia

Ti è stata utile questa discussione? Allora puoi ringraziarci condividendola sulle tue pagine social

In questo modo, ci aiuterai ad aumentare la popolarità di gennarino.org! Grazie! Condividi su Facebook

Torna a Ricette

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

by Scatti Golosi

La redazione di questo forum è costituita anche da diversi blog che ne condividono il progetto, e cioè:
buzzoole code