Gennarino.org ringrazia tutti gli utenti che hanno dato fiducia al nostro progetto per quasi 20 anni, e che, grazie al grande lavoro fatto da tutto lo Staff (rigorosamente a titolo gratuito), hanno portato il forum a diventare uno dei principali punto di riferimento degli appassionati di cucina del web italiano.
Purtroppo, causa motivi personali, non ho più modo di gestirlo e portarlo avanti. Il forum viene ora posto in uno stato di sola lettura: un archivio storico che permetta a chiunque di fruire di tutte le discussioni trattate.

La brioche francese di Paul Bocuse

Forum dedicato all'inserimento delle ricette
Regole del forum
Prima di cominciare a scrivere messaggi in questo forum, vi consigliamo di seguirlo silenziosamente (continua)

Re: La brioche francese di Paul Bocuse

Messaggioda robychi » 24/10/2009, 18:38

claudia ha scritto:
robychi ha scritto:
paoletta ha scritto:Mi sono deciso per lo stampo in alluminio. D'altronde il pandoro non si attacca e cuoce... Provo, caso mai, 'a eccu...


Ma ancora non l'hai cotta questa brioche? Se fai una scappata ti presto lo stampo giusto. Non in alluminio. 8-)


Grazie mille! Provo con quello che ho che se va bene non ne compro un altro :grin:

Devo allenarmi 8-)

p.s.: sono ancora alla prima lievitazione :)
Devi soggiornare a Milano? Ti consiglio il B&B Belcanto - Via B. Angelico 13 tel.: 347-6699602
www.belcantobeb.com
Avatar utente
robychi
 
Messaggi: 4539
Iscritto il: 09/04/2006, 21:32
Località: Milano

Ti è stata utile questa discussione? Allora puoi ringraziarci condividendola sulle tue pagine social

In questo modo, ci aiuterai ad aumentare la popolarità di gennarino.org! Grazie! Condividi su Facebook

Re: La brioche francese di Paul Bocuse

Messaggioda Anto61 » 24/10/2009, 19:48

paoletta ha scritto:
Anto61 ha scritto:Foto del passo a passo non ne ho, ne ho una del prodotto finito, fatta in fretta quando ho letto il tuo messaggio (quello nello stampo da cake è affettato e ricomposto, e l'altro è un po' "abbronzato" :grin: ):


bellissime!! e la foto della fetta??? :D

Edit: l'alluminio era abbondantemente imburrato, e non si è attaccato niente...


a te cuoce la brioche sotto in questi stampi della cuki?? a me no, ma neppure in quelli di alluminio vero che uso per il babà :shock:


Sigh niente fetta...forse domani!

Non saprei cosa dire....stampi in alluminio vero non ne uso, i cuki non li uso molto, anche perchè nel tempo mi sono munita degli stampi che uso più spesso, ma ne avevo alcuni a tronco di cono e volevo provarli. non si è attaccato niente, ne' è rimasto crudo...lo giuro! ;-) non si vede dalle foto :no: ? al rischio del crudo non ho pensato...oddio, avrei potuto dover buttare un chilo di bendiddio? 8O
Anto61
 

Re: La brioche francese di Paul Bocuse

Messaggioda robychi » 25/10/2009, 10:05

Fatta. Non si è attaccato nulla, si è cotta bene. Ma non m'è piaciuta. :grin:
Devi soggiornare a Milano? Ti consiglio il B&B Belcanto - Via B. Angelico 13 tel.: 347-6699602
www.belcantobeb.com
Avatar utente
robychi
 
Messaggi: 4539
Iscritto il: 09/04/2006, 21:32
Località: Milano

Re: La brioche francese di Paul Bocuse

Messaggioda paoletta » 25/10/2009, 10:19

robychi ha scritto:Fatta. Non si è attaccato nulla, si è cotta bene. Ma non m'è piaciuta. :grin:


perchè?
Avatar utente
paoletta
 
Messaggi: 4850
Iscritto il: 01/03/2006, 18:00
Località: Chianciano Terme

Re: La brioche francese di Paul Bocuse

Messaggioda robychi » 25/10/2009, 10:31

paoletta ha scritto:
robychi ha scritto:Fatta. Non si è attaccato nulla, si è cotta bene. Ma non m'è piaciuta. :grin:


perchè?


Perchè, secondo me, dovrebbe essere molto più dolce. Così la trovo troppo neutra e anche con la marmellata su la trovo un po' inutile... Non so come dire... 8-)
Devi soggiornare a Milano? Ti consiglio il B&B Belcanto - Via B. Angelico 13 tel.: 347-6699602
www.belcantobeb.com
Avatar utente
robychi
 
Messaggi: 4539
Iscritto il: 09/04/2006, 21:32
Località: Milano

Re: La brioche francese di Paul Bocuse

Messaggioda paoletta » 25/10/2009, 10:43

robychi ha scritto:
paoletta ha scritto:
robychi ha scritto:Fatta. Non si è attaccato nulla, si è cotta bene. Ma non m'è piaciuta. :grin:


perchè?


Perchè, secondo me, dovrebbe essere molto più dolce. Così la trovo troppo neutra e anche con la marmellata su la trovo un po' inutile... Non so come dire... 8-)


Non so che dirti, pensa che lui nella ricetta originale mette 10 gr di sale e 10 di zucchero, io di quest'ultimo ne ho messo 30 gr che è la stessa quantità che mettono le Simili nella loro brioche che io, come brioche neutra, trovo perfetta!
Mi pare che una volta Adriano disse che, perchè sia un semidolce, non bisognasse superare i 40 gr. per 500 gr di farina.

Ma che fosse neutra, dalla quantità di zucchero, non lo avevi capito? :grin:
Ultima modifica di paoletta il 25/10/2009, 10:52, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
paoletta
 
Messaggi: 4850
Iscritto il: 01/03/2006, 18:00
Località: Chianciano Terme

Re: La brioche francese di Paul Bocuse

Messaggioda robychi » 25/10/2009, 10:48

Paoletta ha scritto:
Non so che dirti, pensa che lui nella ricetta originale mette 10 gr di sale e 10 di zucchero, io di quest'ultimo ne ho messo 30 gr stessa quantità che mettono le Simili nella loro brioche che io, come brioche neutra, trovo perfetta!
Mi pare che una volta Adriano disse che, perchè sia un semidolce, non bisognasse superare i 40 gr. per 500 gr di farina.

Ma che fosse neutra, dalla quantità di zucchero, non lo avevi capito? :grin:

Sì ma credevo che il sapore del burro in qualche modo compensasse questa sensazione di sciocco. Boh, me l'aspettavo diversa, insomma.
La nota fra l'altro dice: note dal libro (...) produce una delle migliori paste dolci a patto, però che gli ingredienti siano di finissima qualità e di freschezza impeccabile.
Sarebbe il caso di dire pasta neutra. Nè semidolce, nè dolce... :grin:
Comunque, è venuta bene. Nonostante stampi strani di alluminio pesante :)
Devi soggiornare a Milano? Ti consiglio il B&B Belcanto - Via B. Angelico 13 tel.: 347-6699602
www.belcantobeb.com
Avatar utente
robychi
 
Messaggi: 4539
Iscritto il: 09/04/2006, 21:32
Località: Milano

Re: La brioche francese di Paul Bocuse

Messaggioda paoletta » 25/10/2009, 10:55

robychi ha scritto:La nota fra l'altro dice: note dal libro (...) produce una delle migliori paste dolci a patto, però che gli ingredienti siano di finissima qualità e di freschezza impeccabile.
Sarebbe il caso di dire pasta neutra. Nè semidolce, nè dolce... :grin:


Ma lui quando nelle note dice quella cosa, parla in generale della pasta brioche, infatti la nota l'ho presa dalla prefazione delle ricette delle brioche, non dalla ricetta :)
Quella delle Simili l'hai mai provata?
Avatar utente
paoletta
 
Messaggi: 4850
Iscritto il: 01/03/2006, 18:00
Località: Chianciano Terme

Re: La brioche francese di Paul Bocuse

Messaggioda robychi » 25/10/2009, 10:58

paoletta ha scritto:
robychi ha scritto:La nota fra l'altro dice: note dal libro (...) produce una delle migliori paste dolci a patto, però che gli ingredienti siano di finissima qualità e di freschezza impeccabile.
Sarebbe il caso di dire pasta neutra. Nè semidolce, nè dolce... :grin:


Ma lui quando nelle note dice quella cosa, parla in generale della pasta brioche, infatti la nota l'ho presa dalla prefazione delle ricette delle brioche, non dalla ricetta :)
Quella delle Simili l'hai mai provata?


No quella delle Simili non l'ho mai fatta. Ho il libro e magari la provo :)

Adesso comincio ad allenarmi con i croissant e muffins... 8-)
Devi soggiornare a Milano? Ti consiglio il B&B Belcanto - Via B. Angelico 13 tel.: 347-6699602
www.belcantobeb.com
Avatar utente
robychi
 
Messaggi: 4539
Iscritto il: 09/04/2006, 21:32
Località: Milano

Re: La brioche francese di Paul Bocuse

Messaggioda Adriano » 25/10/2009, 11:29

robychi ha scritto:Perchè, secondo me, dovrebbe essere molto più dolce. Così la trovo troppo neutra

robychi ha scritto:credevo che il sapore del burro in qualche modo compensasse questa sensazione di sciocco.......Sarebbe il caso di dire pasta neutra. Nè semidolce, nè dolce...


per me non è una questione di zucchero, che è corretta per una brioche base, utilizzabile sia per il dolce che per il salato.
E' il sapore che dovrebbe essere fornito i altro modo.
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 4342
Iscritto il: 27/01/2005, 0:55
Località: Napoli

Re: La brioche francese di Paul Bocuse

Messaggioda robychi » 25/10/2009, 11:39

Adriano ha scritto:
per me non è una questione di zucchero, che è corretta per una brioche base, utilizzabile sia per il dolce che per il salato.
E' il sapore che dovrebbe essere fornito i altro modo.


Ad esempio? 8-)
Devi soggiornare a Milano? Ti consiglio il B&B Belcanto - Via B. Angelico 13 tel.: 347-6699602
www.belcantobeb.com
Avatar utente
robychi
 
Messaggi: 4539
Iscritto il: 09/04/2006, 21:32
Località: Milano

Re: La brioche francese di Paul Bocuse

Messaggioda paoletta » 25/10/2009, 11:54

robychi ha scritto:
Adriano ha scritto:
per me non è una questione di zucchero, che è corretta per una brioche base, utilizzabile sia per il dolce che per il salato.
E' il sapore che dovrebbe essere fornito i altro modo.


Ad esempio? 8-)


sì, e come? ma di solito gli aromi si mettono nelle brioche dolci, in quelle neutre mai visti, sono curiosa!
in ogni caso a me è venuta saporitissima, tanto che a mia mamma pareva che io avessi messo del formaggio :)
Avatar utente
paoletta
 
Messaggi: 4850
Iscritto il: 01/03/2006, 18:00
Località: Chianciano Terme

Re: La brioche francese di Paul Bocuse

Messaggioda Adriano » 25/10/2009, 12:55

robychi ha scritto:Ad esempio?

paoletta ha scritto:sì, e come? ma di solito gli aromi si mettono nelle brioche dolci, in quelle neutre mai visti, sono curiosa!


Posto che questa come brioche francese mi pare ben bilanciata, il sapore non lo dà lo zucchero, che fornisce solo la senzazione dolce/salato, ma una buona combinazione degli altri ingredienti, aromi a parte.
Forse la brioche come la concepiamo qui mira più a quello, anzichè puntare sul burro, come fanno di là.
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 4342
Iscritto il: 27/01/2005, 0:55
Località: Napoli

Re: La brioche francese di Paul Bocuse

Messaggioda piero » 25/10/2009, 21:31

gaia ha scritto:Guarda qui come mi è strabuzzato ieri mattina..

pastamadre.jpg
pastamadre.jpg (134.99 KiB) Osservato 2317 volte




Ma questa foto è bellissima!!!! Mi piace da morire. Guarda che forme sono uscite fuori dal barattolo!!!

P.S. Non c'entra niente con il topic, ma oggi ancora non ero riuscito ad andare OT
"Suvvia, Pieruccio, ma tu per me sei un premio del destino, mica la fortunata vincita di un concorso"(Anita, 31.12.09)
I Pasticci dello Ziopiero
Avatar utente
piero
 
Messaggi: 5714
Iscritto il: 25/03/2006, 21:05
Località: Roma

Re: La brioche francese di Paul Bocuse

Messaggioda marite » 10/11/2009, 12:07

Questa brioche è quella con cui i francesi accompagnano il fois gras (me l'ha detto il capo francese di mio marito....quello della mia cena, ricordate?).
E' per questo che non deve essere tanto dolce, ma piuttosto neutra...immagino.
Il Natale passato me l'aveva fatta ordinare ed acquistare alla panetteria/gioielleria di Lugano (ad un prezzo che non vi dico), per mangiarla col fois gras che ci aveva regalato.
Stessa identica forma di quella di Paoletta. Io però feci anche il pan brioche di Adriano, che ci piacque molto di piu'...
Ovviamente però non era quella di Paul Bocuse, che proverei a fare volentieri, se non dovessi stare a dieta.. :-(
Maritè
Avatar utente
marite
 
Messaggi: 764
Iscritto il: 14/02/2006, 19:07
Località: Lugano - Napoli

PrecedenteProssimo

Torna a Ricette

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 10 ospiti

by Scatti Golosi

La redazione di questo forum è costituita anche da diversi blog che ne condividono il progetto, e cioè:
buzzoole code