la parigina

Un nuovo forum, unico, che sostituirà i tradizionali 4 (che resteranno, in sola lettura) per rendere più agevole e veloce la navigazione. Qualora abbiate bisogno di informazioni sui vecchi post, avviate pure qui il vostro topic. Vi aiuteremo volentieri.

la parigina

Messaggioda rimmel » 01/03/2009, 15:44

una pizza molto semplice:
la parigina (su richiesta di paoletta) è una pizza che incontra molto il gusto dei ragazzi, è stata preparata in teglia di 32 per 24 cm.con:
pasta sfoglia (presa in pasticceria),
pasta per pizza,
400 gr.di pomodori pelati,
150 gr.di prosciutto cotto,
300 gr.di provola asciutta,
olio evo,sale e pepe.
in una teglia oliata stendere la pasta per pizza coprire con una parte di pelati spezzettati e conditi con olio,sale e pepe,lasciandone un pò da parte,continuare facendo uno strato di fette di prosciutto e uno di provola ,distribuire il resto del sugo e coprire con la sfoglia bucherellata,spennellare con tuorlo e in forno a 180/200° per circa 30',se cuoce troppo sopra coprire con un foglio di alluminio e terminare la cottura.
antonia
Allegati
DSCN3994p.JPG
DSCN3994p.JPG (95.87 KiB) Osservato 12418 volte
http://www.appuntidicucinadirimmel.com/
[i]sogna,ragazzo,sogna,non cambiare un verso della tua canzone,non lasciare un treno fermo alla stazione,non fermarti tu![/i] (r.vecchioni)
Avatar utente
rimmel
 
Messaggi: 1855
Iscritto il: 23/01/2008, 17:52
Località: napoli

Ti è stata utile questa discussione? Allora puoi ringraziarci condividendola sulle tue pagine social

In questo modo, ci aiuterai ad aumentare la popolarità di gennarino.org! Grazie! Condividi su Facebook

Re: la parigina

Messaggioda MariaRomano » 01/03/2009, 17:14

Ma proprio non si può fare con la pasta per pizza tipo quella senza impasto di Paoletta o quella delle pizzelle di Tina70?
Avatar utente
MariaRomano
 
Messaggi: 1035
Iscritto il: 17/08/2008, 22:00

Re: la parigina

Messaggioda paoletta » 01/03/2009, 21:44

Antonia, grazie!! l'aspettavo! :D
Ho anche la provola buona :sad:

Lizzy, io penso che si può usare una pasta per pizza qualsiasi, quella che si preferisce :)

Fruttarolo, in Umbria si chiama pizza anche quella al formaggio di Pasqua che ha la forma del panettone e che a Livorno chiamano schiacciata :grin:
Avatar utente
paoletta
 
Messaggi: 4850
Iscritto il: 01/03/2006, 18:00
Località: Chianciano Terme

Re: la parigina

Messaggioda rimmel » 02/03/2009, 8:39

devo dire che questa non è proprio venuta bene,dopo 10' che era in forno è andata via la corrente elettrica per quasi mezz'ora e la sfoglia è diventata compatta,comunque era buona lo stesso.
// grazie paoletta e teresa :)
antonia
http://www.appuntidicucinadirimmel.com/
[i]sogna,ragazzo,sogna,non cambiare un verso della tua canzone,non lasciare un treno fermo alla stazione,non fermarti tu![/i] (r.vecchioni)
Avatar utente
rimmel
 
Messaggi: 1855
Iscritto il: 23/01/2008, 17:52
Località: napoli

Re: la parigina

Messaggioda MariaRomano » 02/03/2009, 9:29

paoletta ha scritto: Lizzy, io penso che si può usare una pasta per pizza qualsiasi, quella che si preferisce

Gentile come sempre Paoletta!
Chiedevo per la consistenza della pasta per pizza, che nel caso della tua e di quella di Tina è più morbida (ma soffice).
Avatar utente
MariaRomano
 
Messaggi: 1035
Iscritto il: 17/08/2008, 22:00

Re: la parigina

Messaggioda rimmel » 02/03/2009, 9:35

lizzy ha scritto:
paoletta ha scritto: Lizzy, io penso che si può usare una pasta per pizza qualsiasi, quella che si preferisce

Gentile come sempre Paoletta!
Chiedevo per la consistenza della pasta per pizza, che nel caso della tua e di quella di Tina è più morbida (ma soffice).

ciao lizzy,intanto grazie per i complimenti che mi fai sempre,per quanto riguarda la pasta non ti so dire perchè a me quella di paoletta non riesce,ma quella di tina credo non sia adatta penso che sia troppo morbida,io avrei difficoltà a stenderla mentre per friggerla è stata ottima,se ci provi facci sapere :)
antonia
http://www.appuntidicucinadirimmel.com/
[i]sogna,ragazzo,sogna,non cambiare un verso della tua canzone,non lasciare un treno fermo alla stazione,non fermarti tu![/i] (r.vecchioni)
Avatar utente
rimmel
 
Messaggi: 1855
Iscritto il: 23/01/2008, 17:52
Località: napoli

Re: la parigina

Messaggioda TeresaDeMasi » 02/03/2009, 10:34

rimmel ha scritto:
lizzy ha scritto: a me quella di paoletta non riesce...
antonia


Mi consoli, pensavo di essere la sola (imbranata)a cui quella pizza non riusciva. 8-)
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Re: la parigina

Messaggioda paoletta » 02/03/2009, 13:24

rimmel ha scritto:...per quanto riguarda la pasta non ti so dire perchè a me quella di paoletta non riesce,ma quella di tina credo non sia adatta penso che sia troppo morbida,io avrei difficoltà a stenderla mentre per friggerla è stata ottima,se ci provi facci sapere :)


Io ci provo, con quella senza impasto o con l'impasto della pizza bianca, sempre molto leggera. A stenderla forse potrà sembrare difficoltoso, ma basta prenderci la mano.
Poi non so con che tipo di pasta a Napoli fanno la parigina, ma visto che è pizza bella chiena :D provo ad alleggerirla con l'impasto!

Ti faccio sapere presto Antonia! :sad:
Avatar utente
paoletta
 
Messaggi: 4850
Iscritto il: 01/03/2006, 18:00
Località: Chianciano Terme

Re: la parigina

Messaggioda rimmel » 02/03/2009, 14:48

paoletta ha scritto: Poi non so con che tipo di pasta a Napoli fanno la parigina, ma visto che è pizza bella chiena :D provo ad alleggerirla con l'impasto!

Ti faccio sapere presto Antonia! :sad:

paoletta,la pasta per la base è la classica pasta per pizza,ma tu brava come sei puoi provarla con tutto,tanto ti riuscirà comunque. :D
antonia
http://www.appuntidicucinadirimmel.com/
[i]sogna,ragazzo,sogna,non cambiare un verso della tua canzone,non lasciare un treno fermo alla stazione,non fermarti tu![/i] (r.vecchioni)
Avatar utente
rimmel
 
Messaggi: 1855
Iscritto il: 23/01/2008, 17:52
Località: napoli

Re: la parigina

Messaggioda paoletta » 03/03/2009, 16:19

Eccola, avevo ragione! Pur non avendola mai assaggiata, sapevo già che mi sarebbe piaciuta da impazzire, grazie Antonia! :D

la-parigina-di-antonia.jpg
la-parigina-di-antonia.jpg (79.96 KiB) Osservato 11684 volte
Avatar utente
paoletta
 
Messaggi: 4850
Iscritto il: 01/03/2006, 18:00
Località: Chianciano Terme

Re: la parigina

Messaggioda iugi » 03/03/2009, 16:52

la parigina di Antonia di Paoletta è una favola :)

:cool:
Avatar utente
iugi
Moderatore ganzo
 
Messaggi: 1539
Iscritto il: 14/12/2006, 13:27
Località: Salerno e Cosenza

Re: la parigina

Messaggioda rimmel » 03/03/2009, 18:51

iugi ha scritto:la parigina di Antonia di Paoletta è una favola :)

:cool:

la mia non ti piace? :cry: :-x
antonia
http://www.appuntidicucinadirimmel.com/
[i]sogna,ragazzo,sogna,non cambiare un verso della tua canzone,non lasciare un treno fermo alla stazione,non fermarti tu![/i] (r.vecchioni)
Avatar utente
rimmel
 
Messaggi: 1855
Iscritto il: 23/01/2008, 17:52
Località: napoli

Re: la parigina

Messaggioda iugi » 03/03/2009, 19:43

Aspe' prima che mi mandi "a spalare", spiego:
Quella di Paoletta (sarà anche la foto) sembra più leggera, più "sfogliata" e anche meno rossa.
Ma è questione d'impressioni.
Io sono un fan delle tue ricette (anche se non m'avete considerato) :grin:
Avatar utente
iugi
Moderatore ganzo
 
Messaggi: 1539
Iscritto il: 14/12/2006, 13:27
Località: Salerno e Cosenza

Re: la parigina

Messaggioda rimmel » 03/03/2009, 19:51

iugi ha scritto:Aspe' prima che mi mandi "a spalare", spiego:
Quella di Paoletta (sarà anche la foto) sembra più leggera, più "sfogliata" e anche meno rossa.
Ma è questione d'impressioni.
Io sono un fan delle tue ricette (anche se non m'avete considerato) :grin:

ci stavo pensando dove mandarti,ma proprio non mi viene non è nel mio costume,ma cercherò un forum idoneo per imparare.poi per il resto hai proprio ragione,paoletta è paoletta,ne parlavo con lei proprio poco fa,poi,sarai anche un mio fan ma ultimamente mi sento un pò trascurata e poi sono gelosa di ketty,ecco ho detto la verità. :grin: baci eugenio
antonia
http://www.appuntidicucinadirimmel.com/
[i]sogna,ragazzo,sogna,non cambiare un verso della tua canzone,non lasciare un treno fermo alla stazione,non fermarti tu![/i] (r.vecchioni)
Avatar utente
rimmel
 
Messaggi: 1855
Iscritto il: 23/01/2008, 17:52
Località: napoli

Re: la parigina

Messaggioda paoletta » 03/03/2009, 20:08

iugi ha scritto:
robychi ha scritto:
iugi ha scritto:Aspe' prima che mi mandi "a spalare", spiego:


/OT Dev'essere un nuovo sport a me sconosciuto... :grin:

Si fa parte del programma di fitness della capa :grin:



:-P :-P è perchè vi vuole bene e vi tiene in forma!!

Comunque, come si diceva al telefono, il pomodoro ne ho messo un po' meno, ho usato i pomodorini in scatola e frullati leggermente, meno di mezzo chilo.
L'impasto era quello della pizza senza impasto, appena più idratato, e ne ho usata mezza dose.
A differenza di Antonia, ma non ne sono sicura, ho steso l'impasto nella teglia dopo la piega e l'ho lasciato coperto a lievitare il tempo che il forno scaldava. Poi ho proceduto come Antonia.
Ah, la pasta sfoglia era ovviamente quella del super, devo dire pensavo peggio, no l'ho mai adoperata. Ma conto di imparare presto! :)

Una cosa importante, ne ho appena mangiata un pezzetto adesso, giusto per verificare com'è da fredda. Chevvelodicoaffà :sad:
Avatar utente
paoletta
 
Messaggi: 4850
Iscritto il: 01/03/2006, 18:00
Località: Chianciano Terme

Prossimo

Torna a Il nuovo forum di Gennarino.org

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

by Scatti Golosi

La redazione di questo forum è costituita anche da diversi blog che ne condividono il progetto, e cioè:
buzzoole code