Brandade di baccalà

Forum dedicato all'inserimento delle ricette
Regole del forum
Prima di cominciare a scrivere messaggi in questo forum, vi consigliamo di seguirlo silenziosamente (continua)

Brandade di baccalà

Messaggioda Giorgio61 » 04/01/2008, 20:02

La ricetta del baccalà mantecato in realtà si chiama "Brandade di baccalà", ed è una ricetta portoghese, realizzata con baccalà salato ammollato per 2 giorni in acqua corrente (domani provo con lo stocafisso, che ho tenuto ben 5 giorni in acqua!).
SI coprono i filetti di baccalà con acqua fredda e qualche foglia di alloro, mezzo cucchiaio di pepe nero in grani e mezzo bicchiere di vino bianco. si porta a bollore e si cuoce per 4 minuti esatti. SI sgocciola il baccalà , si spezzetta e si insaporisce in un tegame dove precedentemente abbiamo appassito in olio 2 spicchi di aglio tritati (io l'aglio lo faccio sobbollire 3 volte prima di utilizzarlo in cucina, mantiene l'aroma ma non "ritorna").Pepare in abbondanza e cuocere rimescolando per circa 15 minuti scarsi. Aggiungere 2 cucchiai di panna e 3 di latte, abbassare la fiamma e coprire, cuocere per altri 10 minuti.Dopo che il tutto si è asciugato, aggiungere di nuovo panna e latte e far diventare cremoso mescolando (senza mixer...).Aggiustare di sale, spolverare di prezzemolo tritato fine, servire caldo su crostoni di pane o polenta.

crostini-di-baccala.png
crostini-di-baccala.png (149.58 KiB) Osservato 2196 volte
Ultima modifica di TeresaDeMasi il 29/07/2015, 16:39, modificato 3 volte in totale.
Giorgio61
 
Messaggi: 4
Iscritto il: 01/01/2008, 13:39

Ti è stata utile questa discussione? Allora puoi ringraziarci condividendola sulle tue pagine social

In questo modo, ci aiuterai ad aumentare la popolarità di gennarino.org! Grazie! Condividi su Facebook

Re: Capodanno da amici

Messaggioda TeresaDeMasi » 04/01/2008, 20:18

Giorgio61 ha scritto:La ricetta del baccalà mantecato in realtà si chiama "Brandade di baccalà", ed è una ricetta portoghese, realizzata con baccalà salato ammollato per 2 giorni in acqua corrente (domani provo con lo stocafisso, che ho tenuto ben 5 giorni in acqua!).
.


Grazie della ricetta, ne parlava giovanni proprio pochi giorni fa e a quella mi sono ispirata per il mio baccala'. A proposito, io ho usato stoccafisso: tu, invece, baccala' baccala'?

/claudia, le ricette le copiamo singolarmente in "ricette"? Se giorgio ci autorizza, ovvio. :grin:
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Re: Brandade di baccalà

Messaggioda Giovanni » 10/01/2008, 18:28

Giorgio61 ha scritto:La ricetta del baccalà mantecato in realtà si chiama "Brandade di baccalà", ed è una ricetta portoghese


La brandade mi risulta che sia francese. I portoghesi la chiamano in maniera differente, "Bacalhau à Conde da Guarda", e anche la ricetta e' un po' diversa.
La differenza principale, tra quello portoghese e la brandade francese e' l'uso, nella prima, di una generosa dose di patate schiacciate.
Ciao,
G.
Avatar utente
Giovanni
 
Messaggi: 157
Iscritto il: 28/05/2002, 20:25

Re: Brandade di baccalà

Messaggioda SteO153 » 10/01/2008, 18:32

Giovanni ha scritto:La differenza principale, tra quello portoghese e la brandade francese e' l'uso, nella prima, di una generosa dose di patate schiacciate.


Avrei detto il contrario, strano che il povero Parmentier non ci abbia pensato :)
Stefano
Dio aveva fatto soltanto l'acqua, ma l'uomo ha fatto il vino! (Victor Hugo)
Avatar utente
SteO153
Traghettatore
 
Messaggi: 5410
Iscritto il: 06/05/2007, 14:12
Località: Turicum, Helvetia

Re: Brandade di baccalà

Messaggioda Giovanni » 10/01/2008, 18:54

SteO153 ha scritto:Avrei detto il contrario, strano che il povero Parmentier non ci abbia pensato :)


Eh, ma il buon Parmentier e' nato e morto a Montdidier, dalla parte della Francia diametralmente opposta a quella in cui ha avuto origine la brandade :)

Ciao,
G.
Avatar utente
Giovanni
 
Messaggi: 157
Iscritto il: 28/05/2002, 20:25

Re: Brandade di baccalà

Messaggioda sassoz » 11/01/2008, 19:49

io pensavo che fosse genovese ... :?
da noi si chiama brandacujun e girano diverse versioni sull'origine del nome, in cui cujun vuol dire proprio cujun.
cmq io l'ho fatto cosi':

1 Kg di stoccafisso ammollato
una manciata di pinoli
1 tuorlo
500 gr di patate
un ciuffo di prezzemolo
uno spicchio d’aglio
olio evo

succo di 1 limone
Lessare separatamente le patate e lo stocafisso. Pulire lo stoccafisso togliendo pelle e lische e metterlo in una casseruola con le patate a pezzi e il tuorlo. Tritare aglio, pinoli e prezzemolo aggiungendoli al pesce. Aggiungere sale, olio e limone chiudere il contenitore e scuotere a lungo, di tanto in tanto aggiungere un po d’olio e scuotere. Intiepidire prima di servirlo.
E' perfetto fatto con la foglia nella planetaria.

Cia
sassoz
 
Messaggi: 59
Iscritto il: 19/10/2007, 16:47
Località: Karlsruhe (ma Genovese dentro)

Re: Brandade di baccalà

Messaggioda TeresaDeMasi » 11/01/2008, 21:09

sassoz ha scritto:io pensavo che fosse genovese ... :?
da noi si chiama brandacujun e girano diverse versioni sull'origine del nome, in cui cujun vuol dire proprio cujun.


Cia


:grin: Infatti.
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)


Torna a Ricette

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

by Scatti Golosi

La redazione di questo forum è costituita anche da diversi blog che ne condividono il progetto, e cioè:
buzzoole code