Gennarino.org ringrazia tutti gli utenti che hanno dato fiducia al nostro progetto per quasi 20 anni, e che, grazie al grande lavoro fatto da tutto lo Staff (rigorosamente a titolo gratuito), hanno portato il forum a diventare uno dei principali punto di riferimento degli appassionati di cucina del web italiano.
Purtroppo, causa motivi personali, non ho più modo di gestirlo e portarlo avanti. Il forum viene ora posto in uno stato di sola lettura: un archivio storico che permetta a chiunque di fruire di tutte le discussioni trattate.

Bagels

La buca dei pasticcioni! per quelli che hanno voglia di lavorare in gruppo.
Regole del forum
Prima di cominciare a scrivere messaggi in questo forum, vi consigliamo di seguirlo silenziosamente (continua)

Re: Bagels

Messaggioda Smpiu » 05/05/2008, 19:22

paoletta ha scritto:Li ho fatti con la ricetta di fata Turchina di "prezzemolo e finocchio". Maritè, grazie per averla postata, stasera li mangiamo, poi ti dico come sono ma sicuramente ottimi ... li farò salmone e philadelphia!! :sad:
La prossima volta proverò come diceva jasonmolinari, preparo l'impasto alla sera, metto in frigo e proseguo al mattino.
che belli.. alle tue foto manca il profumo !!!!! :grin:
li devo provare a fare anche io!!!! :sad:
quando-non-sei-contento-della-tua-vita-cambiarla-è-sintomo-di-salute-mentale
http://esseemmepiu.blogspot.com . Silvia
Smpiu
 
Messaggi: 1462
Iscritto il: 12/12/2007, 15:02
Località: ROMA

Ti è stata utile questa discussione? Allora puoi ringraziarci condividendola sulle tue pagine social

In questo modo, ci aiuterai ad aumentare la popolarità di gennarino.org! Grazie! Condividi su Facebook

Re: Bagels

Messaggioda paoletta » 05/05/2008, 21:00

Grazie Silvia e non sono neppure tanto duretti come pensavo...

Ne ho assaggiato un pezzettino prima di cena :grin:
Avatar utente
paoletta
 
Messaggi: 4850
Iscritto il: 01/03/2006, 18:00
Località: Chianciano Terme

Re: Bagels

Messaggioda TeresaDeMasi » 07/05/2008, 15:00

paoletta ha scritto:Li ho fatti con la ricetta di fata Turchina di "prezzemolo e finocchio". Maritè, grazie per averla postata, stasera li mangiamo, poi ti dico come sono ma sicuramente ottimi ... li farò salmone e philadelphia!! :sad:


Bisogna che mi decida a provarli anche io, mi sa... 8-)
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Re: Bagels

Messaggioda paoletta » 07/05/2008, 19:34

TeresaGennarino ha scritto:
paoletta ha scritto:Li ho fatti con la ricetta di fata Turchina di "prezzemolo e finocchio". Maritè, grazie per averla postata, stasera li mangiamo, poi ti dico come sono ma sicuramente ottimi ... li farò salmone e philadelphia!! :sad:


Bisogna che mi decida a provarli anche io, mi sa... 8-)


Ne vale la pena, giusto oggi ho scongelato i 4 rimasti, ottimi come appena fatti! :)
Però quando li rifaccio, voglio procedere come diceva jason, impasto alla sera e frigo tutta la notte.
Avatar utente
paoletta
 
Messaggi: 4850
Iscritto il: 01/03/2006, 18:00
Località: Chianciano Terme

Re: Bagels

Messaggioda Federica79 » 12/08/2008, 21:32

marite ha scritto:Per la festa di Gio' , tra le altre cose ho fatto questi minibagels ... (erano circa 100 pezzi).
Non tutti i buchini sono venuti bene, per la fretta.


Li ho fatti anch'io stasera, per la festa di Anna. Cotti (li ho lasciati un po' pallidi) e messi in freezer in attesa della festa. Ho fatto solo una dose e me ne sono usciti 24, volevo giusto provare la ricetta: e meno male perchè confronto i tuoi (per non parlare di quelli di Paoletta :-x ) sono davvero orribili: ma la fretta si sa, produce danni... in linea generale però non ho avuto difficoltà nella preparazione: l'impasto è morbidisso e piacevolissimo da maneggiare e i bagels cotti erano profumati e morbidi (purtroppo non ho potuto assaggiarli, ahimè!).
Comunque pensavo di rifarli al rientro delle ferie, mi chiedevo quanto pesavano singolarmente i tuoi bagels e quanto largo hai fatto il buco (io mi sa che ho esagerato perchè anche dopo la cottura è rimasto larghino, ma avevo paura che si chiudesse completamente!).
Grazie!
Avatar utente
Federica79
 
Messaggi: 420
Iscritto il: 10/06/2004, 13:46
Località: Provincia MI

Re: Bagels

Messaggioda marite » 08/09/2008, 13:02

Federica79 ha scritto:Comunque pensavo di rifarli al rientro delle ferie, mi chiedevo quanto pesavano singolarmente i tuoi bagels e quanto largo hai fatto il buco (io mi sa che ho esagerato perchè anche dopo la cottura è rimasto larghino, ma avevo paura che si chiudesse completamente!).
Grazie!

Scusami Federica, ho letto solo ora.
Se ricordo bene, i miei mini bagels pesavano (prima della cottura) circa 15 gr. Il buco lo faccio col manico infarinato del mestolo di legno, spostandocelo un po' dentro per farlo allargare. Resta comunque un buchino piccolo...diciamo massimo un centimetro di diametro, tanto è vero che a volte nella cottura si chiude... ma anche in questo caso il segno del buco resta (nel senso che che non diventa un panino normale) Saro' riuscita a farmi capire? :shock:

paoletta ha scritto:Li ho fatti con la ricetta di fata Turchina di "prezzemolo e finocchio". Maritè, grazie per averla postata....


Paoletta, grazie a te di averli provati. I tuoi ovviamente sono moooolto piu' belli :)
Maritè
Avatar utente
marite
 
Messaggi: 764
Iscritto il: 14/02/2006, 19:07
Località: Lugano - Napoli

Re: Bagels

Messaggioda Federica79 » 09/09/2008, 8:17

marite ha scritto:Se ricordo bene, i miei mini bagels pesavano (prima della cottura) circa 15 gr. Il buco lo faccio col manico infarinato del mestolo di legno, spostandocelo un po' dentro per farlo allargare. Resta comunque un buchino piccolo...diciamo massimo un centimetro di diametro, tanto è vero che a volte nella cottura si chiude... ma anche in questo caso il segno del buco resta (nel senso che che non diventa un panino normale) Saro' riuscita a farmi capire? :shock:

Ho visto solo ora...
Maritè grazie comunque della risposta; alla fine gli invitati erano meno del previsto, così non li ho più rifatti, ho solo finito di cuocere quelli che avevo messo in freezer prima di partire.
Più o meno anche i miei avevano quel peso (i tuoi dalla foto mi sembravano più piccoli); per il buco grazie per il consiglio, la prossima volta proverò a fare così :)
Avatar utente
Federica79
 
Messaggi: 420
Iscritto il: 10/06/2004, 13:46
Località: Provincia MI

Re: Bagels

Messaggioda Azabel » 11/07/2009, 11:33

Io li ho preparati seguendo la ricetta del video che si trova sul sito di Julia Child... quello indicato da Nanninella.
Prima ho seguito la ricetta data nel video(più o meno), poi li ho provati aggiungendo senape all'impasto come in quelli di Maritè :sad: il tutto condito dai vari suggerimenti trovati in questo post.
Ho provato sia con il ken che con il metodo indicato nel video e nell'ultimo caso il risultato è stato decisamente migliore.

Immagine

280 gr di acqua tiepida
3, 5 gr di lievito di birra secco o 12 gr di lievito di birra fresco
15 gr di olio evo
6 gr di zucchero
12 gr di malto d’orzo
circa 390 gr di manitoba*
6 gr di sale
40 gr di senape forte

Per rifinire:

1 cucchiaino di bicarbonato
2 cucchiai di zucchero
farina di mais
semi di papavero
semi di sesamo

*la quantità indicata è quella da utilizzare lavorando con un’impastatrice, lavorando a mano sarà comunque un riferimento utile.


Procedimento:

Sciogliere il lievito in parte dell’acqua, aggiungere un pizzico di zucchero e far schiumare.
In un’ampia ciotola unire la rimanente acqua, olio, sale, zucchero, malto e senape, aggiungere il lievito e la farina –una tazza alla volta- mescolando molto energicamente con un cucchiaio di legno; per farlo agevolmente abbracciate saldamente la ciotola stringendola al petto con il braccio sinistro e con il destro impugnate il cucchiaio –mi raccomando, che sia robusto!-.
Quando l’impasto diventa veramente duro da lavorare in questo modo rovesciarlo sulla spianatoia molto ben infarinata ed impastare vigorosamente facendo assorbire ancora farina. Indicativamente il mio impasto ha assorbito 390 gr di manitoba, alla fine dovrà essere molto morbido e liscio.
Se non avete voglia di sporcarvi troppo le mani naturalmente l’operazione può essere fatta con un’impastatrice.
Ungere per bene una ciotola, versarvi l’impasto, ungerlo e coprire con pellicola; 24 ore in frigo gli faranno più che bene, altrimenti attendete semplicemente il raddoppio.
Portare il forno a 250°, con entrambe le resistenze accese.
Sgonfiare l’impasto e suddividerlo in 5 porzioni, formarle a pallina e schiacciarle leggermente, quindi praticare un foro con un dito ben infarinato; per allargare il foro io ho trovato molto pratico fargli fare l’hula-hop intorno al dito, altrimenti allargatelo con delicatezza alle dimensioni di un pugno.
Lasciar levitare le ciambelline 20 minuti (con questo caldo ne bastano 10), nel frattempo mettere a bollire una pentola d’acqua assieme a un cucchiaino di bicarbonato e due cucchiai di zucchero.
Quando i balgels sono pronti immergerli nell’acqua bollente cuocendoli un minuto e mezzo per lato; per testare se la lievitazione è a buon punto basta immergere un bagel in una pentola d’acqua fredda, in 10 secondi massimo dovrebbe tornare a galla.
Scolare i bagels con una schiumarola, appoggiarli su un telo per assorbire l’acqua in eccesso –non serve tamponarli- quindi trasferirli sulla spianatoia cosparsa abbondantemente di farina di mais, semi di papavero e di sesamo. Spolverarli subito con altri semi e, quando sono tutti pronti, trasferirli in una teglia.
Abbassare il forno a 230° e cuocere i bagels circa 25 minuti, con vapore, posizionando la teglia in basso.
www.kitchenbloodykitchen.com Se sono vegetariano perche' amo gli animali? No, semplicemente odio le piante. (A. Whitney Brown)
"Sei l'unica vegana da cui accetterei un invito a cena, sappilo." (la capessa, 23-06-2011)
Avatar utente
Azabel
 
Messaggi: 1338
Iscritto il: 05/12/2006, 23:22
Località: Verona

Re: Bagels

Messaggioda piero » 16/07/2009, 11:31

Azabel ha scritto:per allargare il foro io ho trovato molto pratico fargli fare l’hula-hop intorno al dito


:-P :-P

Questa tecnica la devo assolutamente provare!!!!

...ma il sapore? Dacci un tuo parere :)
"Suvvia, Pieruccio, ma tu per me sei un premio del destino, mica la fortunata vincita di un concorso"(Anita, 31.12.09)
I Pasticci dello Ziopiero
Avatar utente
piero
 
Messaggi: 5714
Iscritto il: 25/03/2006, 21:05
Località: Roma

Re: Bagels

Messaggioda Azabel » 17/07/2009, 15:13

piero ha scritto:...ma il sapore? Dacci un tuo parere

Tra semi, senape e zucchero nell'acqua di bollitura hanno un profumo particolare, la consistenza è gommosetta -mai assaggiato veri bagels ma penso che ci siamo- con una crosticina sottile, lucida e croccantissima che fa un bel contrasto... a me sono piaciuti molto ma non sono proprio in grado di riuscire a descriverne il sapore, mi spiace! :no:
www.kitchenbloodykitchen.com Se sono vegetariano perche' amo gli animali? No, semplicemente odio le piante. (A. Whitney Brown)
"Sei l'unica vegana da cui accetterei un invito a cena, sappilo." (la capessa, 23-06-2011)
Avatar utente
Azabel
 
Messaggi: 1338
Iscritto il: 05/12/2006, 23:22
Località: Verona

Precedente

Torna a Laboratorio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

by Scatti Golosi

La redazione di questo forum è costituita anche da diversi blog che ne condividono il progetto, e cioè:
buzzoole code