Gennarino.org ringrazia tutti gli utenti che hanno dato fiducia al nostro progetto per quasi 20 anni, e che, grazie al grande lavoro fatto da tutto lo Staff (rigorosamente a titolo gratuito), hanno portato il forum a diventare uno dei principali punto di riferimento degli appassionati di cucina del web italiano.
Purtroppo, causa motivi personali, non ho più modo di gestirlo e portarlo avanti. Il forum viene ora posto in uno stato di sola lettura: un archivio storico che permetta a chiunque di fruire di tutte le discussioni trattate.

Adriano...?! Ancora panettone gastronomico

La buca dei pasticcioni! per quelli che hanno voglia di lavorare in gruppo.
Regole del forum
Prima di cominciare a scrivere messaggi in questo forum, vi consigliamo di seguirlo silenziosamente (continua)

Adriano...?! Ancora panettone gastronomico

Messaggioda TeresaDeMasi » 07/01/2006, 23:33

Sto preparando la scheda, senno' mi linciano. Sono ferma pero' al giro di sfoglia: come descriveresti la formatura, tu?
Io, non sapendo come fare ho ripiegatro in tre e poi ho fatto una specie di folding, capovolgendo poi l'impasto.
Allora, dato si che ho SICURAMENTE sbagliato, come e' che va fatto? Che gia' che facciamo le cose, meglio farle bene.. ti pare?
Grazie! :D
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Ti è stata utile questa discussione? Allora puoi ringraziarci condividendola sulle tue pagine social

In questo modo, ci aiuterai ad aumentare la popolarità di gennarino.org! Grazie! Condividi su Facebook

Re: Adriano...?! Ancora panettone gastronomico

Messaggioda Adriano » 08/01/2006, 0:07

admin ha scritto:Sto preparando la scheda, senno' mi linciano. Sono ferma pero' al giro di sfoglia: come descriveresti la formatura, tu?
Io, non sapendo come fare ho ripiegatro in tre e poi ho fatto una specie di folding, capovolgendo poi l'impasto.
Allora, dato si che ho SICURAMENTE sbagliato, come e' che va fatto? Che gia' che facciamo le cose, meglio farle bene.. ti pare?
Grazie! :D


Come il pandoro, ma senza troppe precauzioni. Ancora non mi hai detto però se ti è piaciuto.
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 4342
Iscritto il: 27/01/2005, 0:55
Località: Napoli

Re: Adriano...?! Ancora panettone gastronomico

Messaggioda TeresaDeMasi » 08/01/2006, 0:09

Adriano ha scritto:Come il pandoro, ma senza troppe precauzioni. Ancora non mi hai detto però se ti è piaciuto.


Secondo me sei distratto: gia' nel primo, quello troppo alveolato, avevo scritto che era il miglior panettone gastronomico che avessi mai fatto e mangiato... te lo vuoi sentir ripetere, e'?:D
A propo', ma sai che l'ho visto in vendita a 15 euro al chilo? In coop, non farcito? 8O
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Re: Adriano...?! Ancora panettone gastronomico

Messaggioda Adriano » 08/01/2006, 0:43

admin ha scritto:
Adriano ha scritto:Come il pandoro, ma senza troppe precauzioni. Ancora non mi hai detto però se ti è piaciuto.


Secondo me sei distratto: gia' nel primo, quello troppo alveolato, avevo scritto che era il miglior panettone gastronomico che avessi mai fatto e mangiato... te lo vuoi sentir ripetere, e'?:D
A propo', ma sai che l'ho visto in vendita a 15 euro al chilo? In coop, non farcito? 8O


Mi interessava sapere com'era venuto quest'ultimo, ma tutte le caratteristiche importanti per un prodotto di questo tipo.
Sto vedendo dei prezzacci in giro, nelle pasticcerie stanno andando fuori di testa, mò pure i supermercati. Ormai qui da noi un babà a ciambella pure piccolo va tra i 15 e i 20 euro. Stiamo diventando inesorabilmente più poveri.
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 4342
Iscritto il: 27/01/2005, 0:55
Località: Napoli

Re: Adriano...?! Ancora panettone gastronomico

Messaggioda TeresaDeMasi » 08/01/2006, 1:00

Adriano ha scritto:
Mi interessava sapere com'era venuto quest'ultimo, ma tutte le caratteristiche importanti per un prodotto di questo tipo.
.


Non sono esperta come te e non riesco a descrivere. Era morbido ma consistente, con un buon sapore che pero' non sovrastava quello dei ripieni. Avendo poi aumentato l'umidita' come ti ho detto al momento di farcire, si completava bene con loro. Nenche una traccia di sbriciolosita', neanche microscopica: l'aroma, ovviamente, era di "pane" normale ma questo era voluto. Poi, non saprei cosa dirti... e' stato spazzolato, manco la cupola hanno lasciato! :D
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Messaggioda Adriano » 08/01/2006, 1:10

In pratica hai detto tutto. Rimane solo se tende ad assorbire il ripieno e se la fetta presa in mano regge o si piega. L'aroma di pane normale però non mi convince. Dovrebbe essere una brioche tendente al pane e non il contrario.
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 4342
Iscritto il: 27/01/2005, 0:55
Località: Napoli

Messaggioda TeresaDeMasi » 08/01/2006, 1:27

Adriano ha scritto:In pratica hai detto tutto. Rimane solo se tende ad assorbire il ripieno e se la fetta presa in mano regge o si piega. L'aroma di pane normale però non mi convince. Dovrebbe essere una brioche tendente al pane e non il contrario.


No, non si piega. E ovviamente, l'odore e' di brioche.Lo davo per scontato, pardon. Anche in cottura profuma assaje...:D
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Messaggioda TeresaDeMasi » 08/01/2006, 1:35

Adriano ha scritto:Ma gli alveoli...li hai domati ...o sempre imbizarriti? :lol:


No, stavolta erano contenuti...:P
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Re: Adriano...?! Ancora panettone gastronomico

Messaggioda sENZApretese » 30/12/2008, 0:18

Vorrei preparare il panettone gastronomico con gli stampi furbi di Adriano.
Lui dice
Le dimensioni dello stampo da 1kg sono: diametro 18cm - h 12cm / 750gr: d. 16cm - h 10,8.


Il totale degli ingredienti è all'incirca un chilo e mezzo, quindi sufficiente per due panettoni gastronomici, dunque per costruire gli stampi dovrei usare le misure corrispondenti a 750 gr. E' corretto?
Enza
Avatar utente
sENZApretese
 
Messaggi: 770
Iscritto il: 11/08/2006, 18:00
Località: provincia di Palermo

Re: Adriano...?! Ancora panettone gastronomico

Messaggioda Adriano » 30/12/2008, 10:50

sENZApretese ha scritto:Il totale degli ingredienti è all'incirca un chilo e mezzo, quindi sufficiente per due panettoni gastronomici, dunque per costruire gli stampi dovrei usare le misure corrispondenti a 750 gr. E' corretto?


Si.
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 4342
Iscritto il: 27/01/2005, 0:55
Località: Napoli

Re: Adriano...?! Ancora panettone gastronomico

Messaggioda fragoladibosco » 06/01/2009, 10:57

Vorrei fare il panettone,mezza dose:ho uno stampo in carta da 750gr,la mezza dose ci sta tutta o no?
Non mi è chiaro se durante l'ultima lievitazione nello stampo deve,oltrepassare il bordo,sfiorarlo o essere sotto? :shock:
Grazie :)
...perché la vita è un brivido che vola via,è tutto un equilibrio sopra la follia... Sally,Vasco Rossi
Avatar utente
fragoladibosco
 
Messaggi: 157
Iscritto il: 17/07/2008, 11:55

Re: Adriano...?! Ancora panettone gastronomico

Messaggioda fragoladibosco » 06/01/2009, 14:58

Ancora dubbi(sempre che trovi qualcuno di buon cuore che risponda 8-) ):
la ricetta dice 3 tuorli e 1 uovo intero,ma servono tutti per l'impasto o l'uovo intero è quello per lucidare la superficie?
Io ho uova grandi da 73gr,devo diminuire la quantità di tuorli o va bene lo stesso?
Grazie.
...perché la vita è un brivido che vola via,è tutto un equilibrio sopra la follia... Sally,Vasco Rossi
Avatar utente
fragoladibosco
 
Messaggi: 157
Iscritto il: 17/07/2008, 11:55

Re: Adriano...?! Ancora panettone gastronomico

Messaggioda Adriano » 06/01/2009, 15:06

Va bene lo stampo da 750gr, fallo un dito più alto, di modo che non esca.
Tuorli ed uovo vanna tutti nell'impasto, vanno bene le uova grandi.
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 4342
Iscritto il: 27/01/2005, 0:55
Località: Napoli

Re: Adriano...?! Ancora panettone gastronomico

Messaggioda fragoladibosco » 06/01/2009, 18:26

Grazie infinite :)
Stasera inizio,vediamo cosa esce fuori...
...perché la vita è un brivido che vola via,è tutto un equilibrio sopra la follia... Sally,Vasco Rossi
Avatar utente
fragoladibosco
 
Messaggi: 157
Iscritto il: 17/07/2008, 11:55

Re: Adriano...?! Ancora panettone gastronomico

Messaggioda Crostatina » 18/01/2010, 21:42

allora driano questi sono i panettoni che preparai per il cenone...il grande non so dirti(perchè l'ha tagliato a casa sua il mio fidanzato) ma penso sia uguale al piccolino,dove ho riscontrato quel problema che ti dissi sul tuo blog.la foto spero ti faccia capire...il "collo" era duretto non soffice e piu chiaro rispetto alla "testa" che era sofficosa dopo tre giorni
Allegati
SDC13059 (Small).JPG
SDC13059 (Small).JPG (35.6 KiB) Osservato 19934 volte
SDC12971 (Small).JPG
SDC12971 (Small).JPG (33.8 KiB) Osservato 19934 volte
Avatar utente
Crostatina
 
Messaggi: 33
Iscritto il: 14/01/2010, 20:22


Torna a Laboratorio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

by Scatti Golosi

La redazione di questo forum è costituita anche da diversi blog che ne condividono il progetto, e cioè:
buzzoole code