Gennarino.org ringrazia tutti gli utenti che hanno dato fiducia al nostro progetto per quasi 20 anni, e che, grazie al grande lavoro fatto da tutto lo Staff (rigorosamente a titolo gratuito), hanno portato il forum a diventare uno dei principali punto di riferimento degli appassionati di cucina del web italiano.
Purtroppo, causa motivi personali, non ho più modo di gestirlo e portarlo avanti. Il forum viene ora posto in uno stato di sola lettura: un archivio storico che permetta a chiunque di fruire di tutte le discussioni trattate.

Il Panettone

La buca dei pasticcioni! per quelli che hanno voglia di lavorare in gruppo.
Regole del forum
Prima di cominciare a scrivere messaggi in questo forum, vi consigliamo di seguirlo silenziosamente (continua)

Il Panettone

Messaggioda cinziotta » 30/11/2005, 10:50

Visto il successo del Pandoro :o ...vorrei sapere se Adriano ha già provato anche l'impasto del panettone. :-) :D
cinziotta
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 22/11/2005, 19:07
Località: Roma

Ti è stata utile questa discussione? Allora puoi ringraziarci condividendola sulle tue pagine social

In questo modo, ci aiuterai ad aumentare la popolarità di gennarino.org! Grazie! Condividi su Facebook

Re: PANETTONE

Messaggioda Rossella » 30/11/2005, 10:57

cinziotta ha scritto:Visto il successo del Pandoro :o ...vorrei sapere se Adriano ha già provato anche l'impasto del panettone. :-) :D

:)
ma certo, si vede che non consulti l'archivio :grin:
ti metto il link
panettone Adriano
Rossella
 

Messaggioda salutistagolosa » 07/12/2005, 11:02

Procacebruna ha scritto:Non c'è una tabella di marcia con orari come per il pandoro?

ti prego Adriano, la tabella di marcia sarebbe moolto utile, specie per noi principiantoni :-)
salutistagolosa
 
Messaggi: 6482
Iscritto il: 13/08/2004, 19:37
Località: Fife, Scozia

Messaggioda Adriano » 07/12/2005, 23:27

Ragazze, se vi metto una tabella di marcia, finisce che per seguirla vi escono gli impasti di lievitazione o non lievitano abbastanza, come è già successo. Tra un impasto e l'altro c'è all'incirca un'ora, ma bisogna riprendere quando ha raddoppiato. L'ultima lievitazione è molto variabile, può richiedere 6 ma anche 13 ore. Conviene cominciare di primo mattino, se va tutto bene, la sera sul tardi saranno a raffreddare.
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 4342
Iscritto il: 27/01/2005, 0:55
Località: Napoli

Messaggioda Adriano » 08/12/2005, 11:47

salutistagolosa ha scritto:ok capo: pero' dimmi solo una cosa, il primo impasto notturno deve stare in frigo piu' tipo 12 o piu' tipo 16 ore?
ciao e grazie!


A quale ti riferisci? se il poolish, 12 ore in frigo.
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 4342
Iscritto il: 27/01/2005, 0:55
Località: Napoli

Messaggioda salutistagolosa » 08/12/2005, 12:04

si, intendevo il poolish, grazie! :D
salutistagolosa
 
Messaggi: 6482
Iscritto il: 13/08/2004, 19:37
Località: Fife, Scozia

Messaggioda Procacebruna » 09/12/2005, 18:19

E' possibile sapere qual'è la dimensione di uno stampo da 1 kg?
Avatar utente
Procacebruna
 
Messaggi: 229
Iscritto il: 25/04/2005, 11:27

Messaggioda salutistagolosa » 09/12/2005, 19:27

ciao, questo me lo ha risposto Adriano in un altro thread: 18cm diametro, 12cm H
salutistagolosa
 
Messaggi: 6482
Iscritto il: 13/08/2004, 19:37
Località: Fife, Scozia

Re: x Adriano!

Messaggioda Adriano » 10/12/2005, 20:03

neoluke ha scritto:Ho già provato per 2 volte a fare il panettone con lievito di birra di Adriano, e sono rimasto molto soddisfatto. E' veramente buono!!
Ho soltanto un dubbio riguardo alla biga: nonostante messa in una ciotola e sigillata con pellicola, ho notato in entrambi i casi che si 'secca' molto in superficie (a malapena raddoppia di volume) risultando poi molto difficile da amalgamare al resto degli ingredienti. Vorrei sapere se è normale, oppure se è il caso di 'inumidirla' in superficie, (con acqua tiepida o qualcos'altro).

Vorrei adesso provare il pandoro ed anche in questo caso c'è una biga da fare: non vorrei sbagliare e buttare tutto li lavoro!.
ciao e grazie, Luca.


La biga va coperta con pellicola a contatto. Nel caso faccia la crosta, se molto dura va eliminata, altrimenti si può pennellare con acqua.

La biga del pandoro contiene burro e secca molto meno.
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 4342
Iscritto il: 27/01/2005, 0:55
Località: Napoli

Messaggioda Fede » 10/12/2005, 20:23

io giovedì ho provato a fare il panettone con la ricetta di adriano(dosi dimezzate)...ma devo aver sbagliato qualcosa...inanzitutto nonha fatto il "cupolone" in cottura è lievitato ma è rimasto un po piatto...ma soprattutto non aveva molto sapore(ma da cosa è dato il sapore dei panettoni?le uvette o l'arancio?)...ed era asciutto come quelli industriali dopo 3 giormi che sono stati aperti...come mai? io ho usato uno stampo da 750g e ho messo 900 g di imasto crudo,l'ho lasciato lievitare fino al bordo poi l'ho cotto x 10 min a 200 poi 30 a 160 coperto con l'allumino perchè si stava scurendo...
dove ho sbagliato secondo voi?
FEde
Fede
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 03/04/2005, 9:31
Località: bergamo

Messaggioda Adriano » 11/12/2005, 10:43

Probabilmente dipende un pò dalla lavorazione ed un pò dalla lievitazione. Quasi tutti i panettoni che ho visto in foto mancano dello sbuffo superiore, segno che, probabilmente, la lievitazione non è stata completata. Di conseguenza anche l'alveolatura risulterà meno sviluppata. Il panettone va cotto quando ha coperto il bordo del pirottino e la cupola è fuori, dopo aver fatto i tagli. Questi, se fatti nel modo sbagliato, possono compromettere la riuscita. Anche la cottura è importante, per questo impasto deve essere a puntino. Va fatta la prova con lo stecco, se cotto va tirato fuori. Prolungando la cottura si asciuga. Sul sapore non so che dirti. Ho fatto alcune foto che possono aiutare, ma sto avendo grosse difficoltà nel pubblicarle. Admin, è possibile mettere il link del sito dove si possono vedere?
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 4342
Iscritto il: 27/01/2005, 0:55
Località: Napoli

Messaggioda Fede » 11/12/2005, 10:50

intanto grazie mille x la risposta....e per il sapore cosa posso mettere x accentuarlo di piu'?
grazie ancora
Fede
Fede
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 03/04/2005, 9:31
Località: bergamo

Messaggioda Adriano » 11/12/2005, 11:00

Siamo sempre lì, se hai fatto tutto per benino, il sapore dovrebbe esserci. Il sapore aggressivo del panettone industriale (ma anche molti artigianali) è dato dall'aroma panettone.
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 4342
Iscritto il: 27/01/2005, 0:55
Località: Napoli

Messaggioda Ospite » 11/12/2005, 15:15

Grazie per la risposta, Adriano. Non avevo capito come mettere la pellicola: in effetti se adagiata sopra, la biga avrà meno modo di 'asciugarsi' in superficie.
Stò impastando il pandoro, ed in questo la biga è certamente meno 'asciutta' e non mi ha dato nessun problema.
Ci risentiamo domani.... speriamo bene .... :(
Ospite
 

Messaggioda Adriano » 11/12/2005, 18:30

Metto qualche foto che può risultare utile.

impasto concluso

Immagine

Prima della lievitazione

Immagine

lievitati

Immagine

taglio più burro

Immagine

Fatto

Immagine

dentro

Immagine


dettaglio

Immagine
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 4342
Iscritto il: 27/01/2005, 0:55
Località: Napoli

Prossimo

Torna a Laboratorio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

by Scatti Golosi

La redazione di questo forum è costituita anche da diversi blog che ne condividono il progetto, e cioè:
buzzoole code