Gennarino.org ringrazia tutti gli utenti che hanno dato fiducia al nostro progetto per quasi 20 anni, e che, grazie al grande lavoro fatto da tutto lo Staff (rigorosamente a titolo gratuito), hanno portato il forum a diventare uno dei principali punto di riferimento degli appassionati di cucina del web italiano.
Purtroppo, causa motivi personali, non ho più modo di gestirlo e portarlo avanti. Il forum viene ora posto in uno stato di sola lettura: un archivio storico che permetta a chiunque di fruire di tutte le discussioni trattate.

Vassoi di pasticcini per un rinfresco...

La buca dei pasticcioni! per quelli che hanno voglia di lavorare in gruppo.
Regole del forum
Prima di cominciare a scrivere messaggi in questo forum, vi consigliamo di seguirlo silenziosamente (continua)

Vassoi di pasticcini per un rinfresco...

Messaggioda TeresaDeMasi » 03/10/2005, 13:42

Voi cosa ci mettereste? Cose veloci, d fare abbastanza in fretta.
A me vengono in mente: bigne' alla crema, al ciocco e allo zabaglione, torta morbida al cioccolato a quadrotti, barozzi, tortina di pinella (quella fatta da sereme). E a voi?
Su, su che sto programmando... :grin:
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Ti è stata utile questa discussione? Allora puoi ringraziarci condividendola sulle tue pagine social

In questo modo, ci aiuterai ad aumentare la popolarità di gennarino.org! Grazie! Condividi su Facebook

Re: Vassoi di pasticcini per un rinfresco...

Messaggioda athena » 03/10/2005, 14:10

admin ha scritto:Voi cosa ci mettereste? Cose veloci, d fare abbastanza in fretta.
A me vengono in mente: bigne' alla crema, al ciocco e allo zabaglione, torta morbida al cioccolato a quadrotti, barozzi, tortina di pinella (quella fatta da sereme). E a voi?
Su, su che sto programmando... :grin:

I cocchini, fatti con 1 albume, 70g di farina di cocco e 70g di zucchero. Si monta l'albume con lo zucchero, si aggiunge la farina di cocco, si fanno delle palline e si infornano per circa d'ora.
Le minicorstatine, che puoi preparare prima e poi ci aggiungi crema e frutta fresca.
I pasticcini di frolla con la marmellata di arance al centro.
Avatar utente
athena
 
Messaggi: 752
Iscritto il: 05/04/2004, 12:31
Località: Trieste

Messaggioda bobi » 03/10/2005, 14:20

Le palline al cocco io le faccio così:

mascarpone :lol:
farina di cocco
cacao amaro

Mescolare il mascarpone con il cacao amaro formare delle palline e passarle nella farina di cocco; tenerle in frigo prima di servirle.
bobi
 
Messaggi: 1237
Iscritto il: 20/09/2004, 14:09
Località: Milano

Messaggioda TeresaDeMasi » 03/10/2005, 14:24

sereme ha scritto::-( tartufini al cioccolato e tartufini alla crema di marroni che ne dici?


Ho giusto giusto un vasetto di crema di marroni da f ar fuori... ricette? :)
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Messaggioda athena » 03/10/2005, 14:38

puoi anche fare le gocce all'arancia
http://www.granpampel.it/cucina/gocce_arancia.htm
Immagine
Avatar utente
athena
 
Messaggi: 752
Iscritto il: 05/04/2004, 12:31
Località: Trieste

Messaggioda sereme » 03/10/2005, 14:41

:) ecco qua i tartufini alle castagne,premetto che non li ho ancora provati,sono di lauraeffe
Tartufini con la Crema di Marroni

Ingredienti

100 gr. di cioccolato fondente

50 gr. di panna

20 gr. di burro

1 tuorlo d'uovo

1 + 2 cucchiai di zucchero

1 cucchiaio di crema di marroni

1 cucchiaio di cacao amaro

1 pochino di rum / cognac / anche niente




Preparazione
Sciogliere a bagnomaria (o al microonde) il cioccolato con la panna, il burro ed 1 cucchiaio di zucchero.
Aggiungere poi la crema di marroni ed il cacao amaro e mescolare bene.
Separatamente, sbattere il tuorlo con due cucchiai di zucchero fino ad avere un composto abbastanza spumoso.
Aggiungere un goccio del liquore prescelto (senza esagerare, per non ottenere un composto troppo fluido) ed unire alla base di cioccolato & Co.
Far solidificare un po' il composto in frigorifero prima di procedere alla "creazione" delle palline-tartufini e poi...
tuffo libero nel cacao amaro.
Avatar utente
sereme
 
Messaggi: 1978
Iscritto il: 20/11/2003, 14:27
Località: Romagna

Messaggioda sereme » 03/10/2005, 14:58

:) altra ideuzza la cheesecake cotta normalmente in uno stampo tondo e poi tagliata a quadrotti e messi in pirottini
copio e incollo
Cheese Cake ai Mirtilli

Ingredienti per 10 porzioni

- per base torta:

250 gr. biscotti secchi

150 gr. burro

1 uovo

- per il ripieno:

3 uova

3 cucchiai zucchero

1 vanillina

250 gr. ricotta

200 gr. mascarpone

2 cestini di mirtilli freschi o altrettanti congelati




Preparazione
Sbriciolare i biscotti e impastarli con l'uovo e il burro morbido, quando tutto è ben amalgamato schiacciare con le dita direttamente nella tortiera (cm.28 apribile).
Montare i tuorli con lo zucchero e la vanillina la ricotta e il mascarpone, aggiungere gli albumi montati.
Mettere il composto sopra la base e infornare per 30 minuti a 180 gradi.
Nel frattempo cuocere i mirtilli con qualche goccia di succo di limone e zucchero a piacere, appena sono cotti stendere sopra alla torta

[img][img]http://img91.imageshack.us/img91/1791/versionefragola9un.th.jpg[/img][/img]
Avatar utente
sereme
 
Messaggi: 1978
Iscritto il: 20/11/2003, 14:27
Località: Romagna

Messaggioda Rossella » 03/10/2005, 15:32

KURABIEDES di MARCO

1000 kg. o poco più

600 grammi di burro

200 grammi di zucchero

350 grammi di mandorle tritate a farina

1 bustina di lievito chimico

2 tuorli d'uovo

5 cucchiai di rum o brandy

10 gocce di essenza di vaniglia

zucchero a velo

zucchero a velo vanigliato

acqua q.b. minerale gassata fredda di frigo.

Bisogna ottenere un impasto tipo pasta frolla. Essendo un impasto molto burroso, è consigliabile usare un'impastatrice, o un robot.
Mettere nell'impastatrice il burro a pezzetti, lo zucchero le mandorle le uova il rum e la vaniglia, e mescolare 5 minuti. Aggiungere l'essenza di vaniglia e i lievito e mescolare 2 minuti. Aggiungere la farina, . Mettere sulla spianatoia e formare un rotolo di circa 10 cm di diametro, tagliarlo a fette di 2 cm di spessore, tagliare ogni fetta a metà ottendo un semicerchio e schiacciarlo al centro modellandolo a forma di mezzaluna. Disporre su carta da forno facendo attenzione a lasciare spazio perché crescono un po'.Infornare in forno preriscaldato a 180° gradi per 15/20 minuti, attenzione devono rimanere quasi bianchi. Sfornare e attendere che siano tiepidi prima di disporli a strati in un contenitore di latta o di alluminio, spolverando ogni strato con zucchero a velo vanigliato e alla fine abbondante zucchero a velo. Consumare non prima di qualche giorno.

Immagine

Per la frolla montata
Dosi e ricetta di paticceria,postata da Babette.

" io sostituisco con il burro e naturalmente doso l'impasto secondo l'uso che ne devo fare:"

1 kg. di margarina tagliata a quadretti e a temperatura ambiente,
500 gr. burro tagliata a quadretti e a temperatura ambiente,
750 gr. zucchero al velo,
1,5 kg. farina 00,
900 gr. farina Manitoba,
9 uova,
gocce di essenza vaniglia
1 pizzico di sale.

Setacciare insieme le due farine.
Mettere il burro, la margarina e lo zucchero nel mixer con la frusta a gancio e montare bene.
Poi, togliere dal mixer e unire le uova, una alla volta, alternandole alle farine, aggiungendo anche il pizzico di sale l'essenza di vaniglia. Il composto va lavorato fino a renderlo omogeneo (fare questa operazione a mano sarebbe piuttosto faticoso, ma se non si ha un’impastatrice) ed avrà una consistenza tale, che sarà da spremere da una tasca, non da stendere e tagliare con le formine. Sarà un po' faticoso ma, se si spreme da una bocchetta spizzata con diametro di 1 cm. (non meno, altrimenti non esce) gli si può dare la forma che si preferisce.

Infornare a 170° per 12-15 minuti: i biscotti devono restare bianchi o appena-appena dorati.
Tolti dal forno saranno teneri ma vanno lasciati raffreddare e sono migliori se consumati dopo qualche giorno. Si conservano a lungo in una scatola di latta.
Intingerli nel cioccolato fondente fuso ricoprendoli per metà.

VARIANTI: Si può anche aggiungere la scorza di sei limoni ben grattugiata.

Con un beccuccio a stella, spremere e fare:

1) bastoncini di 5-6 cm. di lunghezza: Dopo cotti, spalmarli di marmellata di albicocche, poi unirli in coppia e intingere l'estremità nel cioccolato fuso.

2) ciuffi tipo delle roselline: Mettere un pezzetto di frutta candita o una goccia di cioccolato e dopo cotte, spolverizzarle di zucchero al velo e decorare con un filo di cioccolato fuso.Alcune lasciarle cosi, altre accoppiarle con una crema ganache al rum oppure marmellata.

3) alcuni bastoncini: dopo averli uniti tramite marmellata, lucidarli con della gelatina di albicocche e adornarli di scagliette di cioccolato oppure di mandorle o nocciole tritate grosse.

4) con un beccuccio liscio, fare anche dei bocconcini grandi come nocciole. Poi unirle a due a due e passarle per metà nel cioccolato.

Che ne diresti dei panzerotti fatti un pò più piccoletti? sono stupendi, al cioccolato e con crema gialla,di quelli hai un intero servizio :grin:
Rossella
 

Messaggioda pratolina » 19/10/2007, 19:05

Sapete quanti giorni prima si possono preparare questi pasticcini?

Grazie
Stefania
pratolina
 
Messaggi: 60
Iscritto il: 28/11/2006, 23:56
Località: Florida

Re: Vassoi di pasticcini per un rinfresco...

Messaggioda Blackcat345 » 15/12/2014, 10:09

Stendi la pasta frolla (3-4 mm di spessore) e ricavi un disco che metti a cuocere in forno ventilato a 180° (Puoi usare la teglia, ma se hai un anello senza fondo sarebbe meglio: viene piu' regolare. Ricordati di bucherellare il fondo.) sopra una teglia di alluminio per 8 -10 minuti (deve essere appena colorito ai bordi).
Cut down your exam stress by using our latest [url=http://www.braindumps.com/70-466.htm]70-466 - latest dumps[/url] and high quality [url=http://www.braindumps.com/VCP550.htm]VCP550 - pass4sure - braindumps.com[/url] gmat and [url=http://www.lynn.edu/]lynn[/url]
Blackcat345
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 15/12/2014, 10:01


Torna a Laboratorio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

by Scatti Golosi

La redazione di questo forum è costituita anche da diversi blog che ne condividono il progetto, e cioè:
buzzoole code