Gennarino.org ringrazia tutti gli utenti che hanno dato fiducia al nostro progetto per quasi 20 anni, e che, grazie al grande lavoro fatto da tutto lo Staff (rigorosamente a titolo gratuito), hanno portato il forum a diventare uno dei principali punto di riferimento degli appassionati di cucina del web italiano.
Purtroppo, causa motivi personali, non ho più modo di gestirlo e portarlo avanti. Il forum viene ora posto in uno stato di sola lettura: un archivio storico che permetta a chiunque di fruire di tutte le discussioni trattate.

Le brioche siciliane, seconda parte

La buca dei pasticcioni! per quelli che hanno voglia di lavorare in gruppo.
Regole del forum
Prima di cominciare a scrivere messaggi in questo forum, vi consigliamo di seguirlo silenziosamente (continua)

Re: Le brioche siciliane, seconda parte

Messaggioda MissVanDerRohe » 18/10/2008, 21:26

iugi ha scritto:(E' ovvio che tutto dipende da chi è che la mangia sta brioche in questo modo, Se sono io fa schifo se è la signora Belluci no ;-)

Ovvio che ora urge un video che spieghi bene l'operazione, con te protagonista naturalmente. :D
Arabella ha scritto:Ma sono io che non riesco a scrivere o cosa...

:shock:

Comunque dicevo da vera siciliana doc, queste briosche sono eccezionali (alla vista almeno)... :grin:
Volevo solo chiedervi se voi aggiungete l'essenza per briosche, che vendoo nei negozi specializzati.

Siamo in tanti a essere siciliani, doc o scamuffi, e se oltre a guardare le foto leggi anche i post vedrai che c'è una lunga discussione/sperimentazione sull'aroma, volevamo proprio evitare di mettere nella brioche ingredienti loschi. :grin:
Poi se provi a farle vedrai che sono pure buone. :)
Di dove sei?
Ketty
Iugi: "E va bene Miss, hai ragione." 9/12/2008 19:47
Avatar utente
MissVanDerRohe
 
Messaggi: 1689
Iscritto il: 20/03/2008, 1:12
Località: Messina

Ti è stata utile questa discussione? Allora puoi ringraziarci condividendola sulle tue pagine social

In questo modo, ci aiuterai ad aumentare la popolarità di gennarino.org! Grazie! Condividi su Facebook

Re: Le brioche siciliane, seconda parte

Messaggioda paoletta » 19/10/2008, 17:31

Arabella ha scritto:Volevo solo chiedervi se voi aggiungete l'essenza per briosche, che vendoo nei negozi specializzati.


Arabella, io ho messo scorza di clementine grattugiate :)
Avatar utente
paoletta
 
Messaggi: 4850
Iscritto il: 01/03/2006, 18:00
Località: Chianciano Terme

Re: Le brioche siciliane, seconda parte

Messaggioda tuCoque » 20/10/2008, 14:03

Le ho fatte ma i tuppi mi sono crollati e sono venute delle tartarughine :-P
Mi hanno a tal fine detto di far lievitare a parte i corpi e i tuppi poi spennellare i corpi con l'uovo e incollare i tuppi già lievitati.

A parte questo, buone. Ma forse piccole, mi piacerebbe provare a fare i corpi più... corposi.

ps: ho usato lievito naturale.
"What's in a name? That which we call a rose
By any other name would smell as sweet."
Avatar utente
tuCoque
 
Messaggi: 3665
Iscritto il: 19/11/2006, 11:41
Località: Roma

Re: Le brioche siciliane, seconda parte

Messaggioda TeresaDeMasi » 20/10/2008, 19:17

tuCoque ha scritto:Le ho fatte ma i tuppi mi sono crollati e sono venute delle tartarughine :-P
Mi hanno a tal fine detto di far lievitare a parte i corpi e i tuppi poi spennellare i corpi con l'uovo e incollare i tuppi già lievitati.


Questo topic lo avevi visto, vero?
viewtopic.php?f=10&t=12011&start=0&st=0&sk=t&sd=a&hilit=brioche+tuppo
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Re: Le brioche siciliane, seconda parte

Messaggioda MissVanDerRohe » 20/10/2008, 21:30

tuCoque ha scritto:Le ho fatte ma i tuppi mi sono crollati e sono venute delle tartarughine :-P
Mi hanno a tal fine detto di far lievitare a parte i corpi e i tuppi poi spennellare i corpi con l'uovo e incollare i tuppi già lievitati.
.

Ma così i pallini non rotolerebbero via dopo la cottura? E poi penso non riusciresti lo stesso, chi glielo dice al pallino che deve stare sopra la palla senza muoversi? :grin:
Ketty
Iugi: "E va bene Miss, hai ragione." 9/12/2008 19:47
Avatar utente
MissVanDerRohe
 
Messaggi: 1689
Iscritto il: 20/03/2008, 1:12
Località: Messina

Re: Le brioche siciliane, seconda parte

Messaggioda Adriano » 20/10/2008, 21:46

MissVanDerRohe ha scritto:chi glielo dice al pallino che deve stare sopra la palla senza muoversi? :grin:

quello che gli ha consigliato stà boia...ehm...sto bel sistema ;-)
Avatar utente
Adriano
 
Messaggi: 4342
Iscritto il: 27/01/2005, 0:55
Località: Napoli

Re: Le brioche siciliane, seconda parte

Messaggioda tuCoque » 21/10/2008, 8:53

TeresaGennarino ha scritto:Questo topic lo avevi visto, vero?

Non l'avevo visto, ma così ho fatto e i pallini sono scesi :)
La prossima volta uso la colla/uovo e li monto dopo la lievitazione. :-)
"What's in a name? That which we call a rose
By any other name would smell as sweet."
Avatar utente
tuCoque
 
Messaggi: 3665
Iscritto il: 19/11/2006, 11:41
Località: Roma

Re: Le brioche siciliane, seconda parte

Messaggioda paoletta » 21/10/2008, 9:05

tuCoque ha scritto:
TeresaGennarino ha scritto:Questo topic lo avevi visto, vero?

Non l'avevo visto, ma così ho fatto e i pallini sono scesi :)


Ma avevi aperto la brioche con le 5 dita mentre nel frattempo conficcavi la pallina?
Io ho fatto così, ma sono state su bene quando non ho fatto la pallina sopra perfetta, ma ho fatto in modo che finisse con un "filo" ... non so spiegarmi. Ho preso la pallina e ne ho arrotolato la parte sotto, tra le dita e la spianatoia, a formare appunto una cosa tipo mongolfiera :grin: la parte finale l'ho infilata nella brioscia.
Avatar utente
paoletta
 
Messaggi: 4850
Iscritto il: 01/03/2006, 18:00
Località: Chianciano Terme

Re: Le brioche siciliane, seconda parte

Messaggioda tuCoque » 21/10/2008, 12:34

Ah ma allora hai fatto un innesto paoletta!
:D Ma è proprio necessario 'sto tuppo? :grin:
"What's in a name? That which we call a rose
By any other name would smell as sweet."
Avatar utente
tuCoque
 
Messaggi: 3665
Iscritto il: 19/11/2006, 11:41
Località: Roma

Re: Le brioche siciliane, seconda parte

Messaggioda paoletta » 21/10/2008, 15:26

tuCoque ha scritto:Ah ma allora hai fatto un innesto paoletta!


Ecco, in una parola sola, sì! :D

tuCoque ha scritto: :D Ma è proprio necessario 'sto tuppo? :grin:


E' così bellino, se necessario non lo so, però ho notato che grazie al tuppo, la brioscia sotto rimane più dorata, altrimenti diventa più scura :roll:
Avatar utente
paoletta
 
Messaggi: 4850
Iscritto il: 01/03/2006, 18:00
Località: Chianciano Terme

Re: Le brioche siciliane, seconda parte

Messaggioda Tanith » 27/10/2008, 16:34

Non ho trovato le clementine e ho pensato di sustituire con la buccia grattuggiata di mezza arancia.
Stamattina stavo per preparare il poolish però ho rimandato perchè la buccia dell'arancia mi sembrava troppo lucida: ho sentito che alcuni agrumi vengono trattati con sostanze che li fanno sembrare più brillanti... Ora mi chiedo se basta una vigorosa spazzolata per togliere 'sta roba che sicuramente non é commestibile 8O oppure é meglio cercare agrumi bio?
Laura
Tanith
 
Messaggi: 183
Iscritto il: 26/05/2008, 15:40
Località: Carbonia/Cantù

Re: Le brioche siciliane, seconda parte

Messaggioda paoletta » 27/10/2008, 17:04

Tanith ha scritto:... ho sentito che alcuni agrumi vengono trattati con sostanze che li fanno sembrare più brillanti... Ora mi chiedo se basta una vigorosa spazzolata per togliere 'sta roba che sicuramente non é commestibile 8O oppure é meglio cercare agrumi bio?


Raffaella una volta mi disse di disinfettare in acqua e amuchina, non so e basti... :shock: ma la spazzolata gliela darei comunque.

Gli altri che dicono?
Anche a me capita di trovare agrumi luccicosi, non so mai cosa fare....
Avatar utente
paoletta
 
Messaggi: 4850
Iscritto il: 01/03/2006, 18:00
Località: Chianciano Terme

Re: Le brioche siciliane, seconda parte

Messaggioda claudia » 27/10/2008, 17:11

paoletta ha scritto:
Tanith ha scritto:Raffaella una volta mi disse di disinfettare in acqua e amuchina, non so e basti... :shock: ma la spazzolata gliela darei comunque.

Gli altri che dicono?
Anche a me capita di trovare agrumi luccicosi, non so mai cosa fare....


A pagina 4 di questo topic viewtopic.php?f=15&t=9427&st=0&sk=t&sd=a&hilit=arance+trattate&start=45 se ne parla.
Direi che è meglio trovare arance non trattate.
Avatar utente
claudia
 
Messaggi: 6427
Iscritto il: 22/03/2006, 15:12
Località: Milano

Re: Le brioche siciliane, seconda parte

Messaggioda Tanith » 07/11/2008, 19:15

tuCoque ha scritto:Le ho fatte ma i tuppi mi sono crollati e sono venute delle tartarughine :-P
Mi hanno a tal fine detto di far lievitare a parte i corpi e i tuppi poi spennellare i corpi con l'uovo e incollare i tuppi già lievitati.

A parte questo, buone. Ma forse piccole, mi piacerebbe provare a fare i corpi più... corposi.

ps: ho usato lievito naturale.

Anch'io vorrei farle con il LM. Ma non saprei che proporzioni devo usare :? ...Aiuto!

claudia ha scritto:A pagina 4 di questo topic viewtopic.php?f=15&t=9427&st=0&sk=t&sd=a&hilit=arance+trattate&start=45 se ne parla.
Direi che è meglio trovare arance non trattate.

Grazie Claudia. Ne ho parlato anche con il nutrizionista di mia sorella e mi ha confermato quello che già ormai sapevo, neanche spazzolando con acqua e sapone di marsiglia va via quella roba!!
La spruzzano anche sulle mele...
Laura
Tanith
 
Messaggi: 183
Iscritto il: 26/05/2008, 15:40
Località: Carbonia/Cantù

Re: Le brioche siciliane, seconda parte

Messaggioda tuCoque » 08/11/2008, 13:46

Tanith ha scritto:Anch'io vorrei farle con il LM. Ma non saprei che proporzioni devo usare :? ...Aiuto!

Se è in forza e arzillo usa 125 grammi, altrimenti 160 grammi.
Preparati ad attendere una giornata intera, dalla mattina alla sera...
"What's in a name? That which we call a rose
By any other name would smell as sweet."
Avatar utente
tuCoque
 
Messaggi: 3665
Iscritto il: 19/11/2006, 11:41
Località: Roma

PrecedenteProssimo

Torna a Laboratorio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

by Scatti Golosi

La redazione di questo forum è costituita anche da diversi blog che ne condividono il progetto, e cioè:
buzzoole code