Risoles brasiliani-ribattezzati sofficini

Una Cucina Grande, dove stare in tanti a parlare di tutto.
Regole del forum
Prima di cominciare a scrivere messaggi in questo forum, vi consigliamo di seguirlo silenziosamente (continua)

Risoles brasiliani-ribattezzati sofficini

Messaggioda FrancescaSpalluto » 30/03/2006, 15:42

Questo piatto l'ho imparato da Marcia, una delle mie piu' care amiche. E' una giapponese brasiliana di San Paolo.

Ve le voglio presentare le mie care amiche "mamachef"-era il club di cucina che avevamo creato nel New Hampshire-, mentre i nostri mariti erano a scuola, noi ci siamo fatte delle spettacolari mangiate (e bevute).

Marcia e' a capotavola. Quel giorno c'eravamo sparate feijoada :grin:

Immagine

In ogni caso, torniamo ai risoles che insieme a coxihna e' uno degli snack piu' diffusi in Brasile. Questa ricetta passo pure alla prova del cuoco col nome di sofficini 8O

Le foto sono orrende, ma la macchina sta diventando sempre piu' difficile da comandare!


Risoles

1 tazza di farina (120 g)
1 tazza di latte (200 g)
1 cucchiaio di burro
un pizzico di sale


Mescolare tutto su fiamma media, fino a che l’impasto non formera’ una palla che si stacca dalle pareti della pentola, se ce la fate fate cuocere l’impasto anche un po’ piu’ a lungo, altrimenti vi rimane troppo appiccicoso.

Immagine

Fate intiepidire poi spianate l'impasto spolverando continuamente superficie e mattarello con la farina.

Immagine

Ricavate dei cerchietti con un bicchiere, riempiteli con cubuetti di formaggio e chiudete a panzerottino.

Immagine


Passateli nell’uovo (qui avevo usato solo albume perche' ne avevo) e poi nel pangrattato.

Immagine


Friggete in abbondante olio. Il ripieno si puo’ anche variare. Uno molto diffuso e’ quello di gamberetti, si fanno cuocere con un po’ di concentrato di pomodoro e si mischiano ad una besciamella soda.


Immagine

Vi anticipo che per me al forno non sono ugualmente buoni, vanno fritti.
Invece la bella notizia e' che si possono congelare, e si cuociono direttamente senza scongelarli. Olio non eccessivamente caldo perche' altrimenti non hanno il tempo di cuocersi.

Se volete, vi passo anche i coxinha (pero' non ho le foto :grin: )

Coxinha

Ai meno intuitivi, significa coscetta. Si tratta di una croquettina ripiena di pollo.

½ litro di latte
250 g di farina
25 g di burro
un pizzico di sale
mezzo dado di pollo

Qui, si mettono tutti gli ingredienti in pentola a fiamma media, la farina si aggiunge quando il latte bolle. Si fa cuocere la pasta che, come nel caso precedente, formera’ una palla che si stacca dalle pareti.

Per il ripieno
Fate bollire del pollo e poi sfilacciatelo. Fate soffriggere il pollo in un trito di aglio e cipolla, poi salate, pepate e spolverate con il prezzemolo.
Nota mia: Io aggiungerei anche un po’ di concentrato di pomodoro, per dagli un po’ di colore e sapore in piu’.

Prendete un pezzettino di impasto, grandezza di una noce, fatene una pallina, premetela e allargatela a dischetto. Riempite con un po’ di pollo e richiudete, cercando di dare alla coxinha la forma di un fusetto di pollo. Come per I risoles si passa prima in uovo sbattuto e poi nel pangrattato e si frigge in abbondante olio.
Avatar utente
FrancescaSpalluto
Non Umano
 
Messaggi: 1940
Iscritto il: 21/10/2005, 5:24
Località: New York

Ti è stata utile questa discussione? Allora puoi ringraziarci condividendola sulle tue pagine social

In questo modo, ci aiuterai ad aumentare la popolarità di gennarino.org! Grazie! Condividi su Facebook

Messaggioda Rossella » 30/03/2006, 15:48

Francesca con questi Risoles mi vengono in mente un sacco di possibilità di ripieni,bocconcini da riempire in tanti modi,ottimi per dei buffet,la pasta mi sembra che si presti anche per cosine dolci,mi sbaglio?
Ultima modifica di Rossella il 30/03/2006, 15:49, modificato 1 volta in totale.
Rossella
 

Messaggioda nanninella55 » 30/03/2006, 15:49

bellissimi e molto pratici te ne puoi fare una quantità e poi congelarli ed alla bisogna friggerli .... comodissimi domani se mi ricordo di comprare il pollo li provo
grazie
Avatar utente
nanninella55
 
Messaggi: 705
Iscritto il: 15/06/2005, 9:31
Località: Salerno

Messaggioda FrancescaSpalluto » 30/03/2006, 15:56

Rossella ha scritto:la pasta mi sembra che si presti anche per cosine dolci,mi sbaglio?


Con il pangrattato cosi' croccantissimi ? No, per me chiamano salato.
Perche' se vuoi fare i dolci, a questo punto ci unisci le uova e fai due zeppole :grin:
Avatar utente
FrancescaSpalluto
Non Umano
 
Messaggi: 1940
Iscritto il: 21/10/2005, 5:24
Località: New York

Messaggioda Rossella » 30/03/2006, 16:03

Francesca Spalluto ha scritto:
Rossella ha scritto:la pasta mi sembra che si presti anche per cosine dolci,mi sbaglio?


Con il pangrattato cosi' croccantissimi ? No, per me chiamano salato.
Perche' se vuoi fare i dolci, a questo punto ci unisci le uova e fai due zeppole :grin:
che fosse una pasta bignè senza uovo l'ho avevo capito :grin:
non sapendo quanto vengono croccanti ho pensato anche a qualcosa di dolce :-) Francè ci ho una disgrazia 8-) io sono per il dolce,capito mi hai :eek:
Rossella
 

Messaggioda FrancescaSpalluto » 30/03/2006, 16:05

Rossella ha scritto:Francè ci ho una disgrazia 8-) io sono per il dolce,capito mi hai :eek:


Non l'avevo capito 8-)
Avatar utente
FrancescaSpalluto
Non Umano
 
Messaggi: 1940
Iscritto il: 21/10/2005, 5:24
Località: New York

Messaggioda francy » 03/06/2006, 19:47

li ho fattiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii...grazie francesca,la pasta si lavora benissimo,proprio a prova d'imbranata...grazie ancora per avermi fatto conoscere questa ricetta favolosa
francy
 
Messaggi: 67
Iscritto il: 11/03/2006, 17:03
Località: Catania

Messaggioda luvi » 15/02/2007, 19:11

:) sto provando a farli.. ma avevo trovato una ricetta dove c'era come dosatore solo la tazza ( non il peso preciso)... ..ora vedo.. comunque con la mia tazza ... alla fine nelle mie dosi quella di farina era più abbondante di quella con acqua...
per quanto riguarda la panatura... che differenza c'è ad usate l'uovo intero sbattutto o solo l'albume?

grazie :D
luvi
 

Messaggioda FrancescaSpalluto » 15/02/2007, 20:48

luvi ha scritto::) sto provando a farli.. ma avevo trovato una ricetta dove c'era come dosatore solo la tazza ( non il peso preciso)... ..ora vedo.. comunque con la mia tazza ... alla fine nelle mie dosi quella di farina era più abbondante di quella con acqua...
per quanto riguarda la panatura... che differenza c'è ad usate l'uovo intero sbattutto o solo l'albume?

grazie :D


Non ho capito, ti e' venuto fuori che una tazza di farina e' piu' pesante di una tazza di acqua :eek:

Oggi e' la giornata delle tazze. In ogni caso gli ingredienti li avevo pesati ed era uscito bene.


A volte per impanare uso solo gli albumi se mi capita di averne in frigo. Puoi usare benissimo le uova intere.

Ecco, se questi li avessi a portata di mano stasera li mangerei molto volentieri, ma sono in una fase pigra.
Avatar utente
FrancescaSpalluto
Non Umano
 
Messaggi: 1940
Iscritto il: 21/10/2005, 5:24
Località: New York

Messaggioda luvi » 16/02/2007, 11:36

aveo trovato su cookaforum una ricetta per i sofficini.. poi a metà dell'opera ho trovato la tua.. :-D
lì dicevano di usare una tazza di latte e una di farina... ma io ho dovuto aggiungere molta altra farina..
alla fine però è andata bene.. la lavorazione è lunga... ma sono buonissimi.. ne ho fatti 11,usato coperchio scatola stampi biscottini per tagliare.. e uovo intero sbattuto per la panatura..:D
forse potevo farli leggermente più sottili..ma avevo il terrore di bucarli...
ecco le foto
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
luvi
 

Messaggioda tavernadei7peccati » 16/02/2007, 18:44

Francesca, non lo avevo scritto, ma questo è forse il primo piatto che ho preparato dopo l'arrivo su gennarino.
Allora non sapevo mandare le foto, ma ho usato un piattino da frutta per il tondo e ho usato un ripieno di besciamella, prosciutto e formaggio...buonissimi, anche surgelati.
...... anita...............................
te ne stai seduta sulla punta ricurva della luna, in quieta meditazione... hai tutto il tempo...
Avatar utente
tavernadei7peccati
 
Messaggi: 3091
Iscritto il: 05/10/2006, 15:08
Località: Palermo

Messaggioda Gic » 16/02/2007, 18:55

tavernadei7peccati ha scritto:...buonissimi, anche surgelati.

Gli eschimesi, a te, ti fanno un baffo, eh!?
:eek:
Gic
 
Messaggi: 3711
Iscritto il: 06/05/2002, 21:15

Messaggioda tavernadei7peccati » 16/02/2007, 18:56

Gic ha scritto:
tavernadei7peccati ha scritto:...buonissimi, anche surgelati.

Gli eschimesi, a te, ti fanno un baffo, eh!?
:eek:

:-P :-P :-P
...... anita...............................
te ne stai seduta sulla punta ricurva della luna, in quieta meditazione... hai tutto il tempo...
Avatar utente
tavernadei7peccati
 
Messaggi: 3091
Iscritto il: 05/10/2006, 15:08
Località: Palermo

Messaggioda FrancescaSpalluto » 16/02/2007, 21:05

Beh, sono contenta Anita!

Luvi, per me se fai asciugare bene la panade sul fuoco poi non serve molta farina.
Avatar utente
FrancescaSpalluto
Non Umano
 
Messaggi: 1940
Iscritto il: 21/10/2005, 5:24
Località: New York

Messaggioda luvi » 18/02/2007, 12:25

:grin: eccomi, scusa...ma ieri mentre stavo per risponderti il forum è andato ko.. che dolore! :(
comunque penso che seguendo esattamente la tua ricetta vengano perfetti.. :grin: è una piccola lezione nella mia voglia di contaminare cercare ,modificare, provare... :grin:
luvi
 


Torna a Discorsi in Cucina

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti

by Scatti Golosi

La redazione di questo forum è costituita anche da diversi blog che ne condividono il progetto, e cioè:
buzzoole code