Timballo estivo di anelletti



Servono: zucchine, pomodoro fresco o pelato, olio, aglio, basilico, anelletti, formaggio non troppo stagionato per l ripieno.

Per il resto non c’è molto da dire. Fai una buona salsa di pomodoro, profumata di aglio e basilico. Cuoci gli anelletti e li condisci ben bene con la salsa. Nel frattempo friggi le fettine sottili di zucchine per foderare gli stampi. Alcune zucchine le tagli a rondelle. Friggi anche quelle: ti serviranno per formare gli strati alternando agli anelletti. Foderi ben bene gli stampi, partendo per ciascuna fettina dal centro del fondo dello stampo, sovrapponendo lievemente, in modo tale che tutto lo stampo risulti ricoperto.Collochi una cucchiaiata di anelletti ormai freddi. Quindi unostrato di fettine di zucchine. Un pugnetto di dadini di formaggio fresco. E ricominci con gli anelletti sino a colmare lo stampo. Passi in forno per una decina di minuti. Lasci intiepidire e sformi.


 



Ti è piaciuto questo post? Facci sapere quanto, dandoci un voto attraverso le stelle che trovi qui sotto. E se hai domande o argomenti da approfondire, faccelo sapere nei commenti: saremo felici di darti le risposte che cerchi in nuovi post dedicati.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessuno ha votato sinora... sii il primo!)
Loading...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.