Ragù di Fassona



ragù di Fassona

ragù di Fassona

Preparato da Paolina, questo ragù è a base di   Fassona piemontese che è una razza bovina considerata una delle più pregiate italiane perché presenta una carne dalle caratteristiche uniche: si tratta di una carne magra e delicata con eccellenti proprietà nutritive. Questa carne viene generalmente consumata cruda perché , si dice, esprime al meglio il suo sapore pieno.

800/1000 gr. Carne macinata fresca di Fassona
250 gr. Carote
250 gr. Sedano
800 gr. Pelati
40 ml. Olio extra vergine d’oliva
250 gr. Vino rosso
10 gr. Sale
750 ml. Brodo
1 rametto Rosmarino
1 rametto Salvia
1 rametto Prezzemolo
1 rametto Alloro
Lavate il sedano e pelate le carote.
Tagliate le verdure e tritatele grossolanamente.
In una capiente pentola, versate l’olio extra vergine d’oliva ed aggiungete le carote e il sedano tritati. Dopo solo un minuto circa aggiungere 250 gr. di brodo e stufate le verdure.
Quando il brodo sarà evaporato aggiungete la carne.
Cuocete la carne a fuoco alto quindi aggiungete, a cottura avvenuta, il vino rosso.
Appena il vino rosso sarà evaporato aggiungete i pomodori pelati frullati, il mazzetto guarnito e 500 gr. di brodo.
Cuocere per 2 ore a fuoco basso, mescolando spesso.
Al termine della cottura togliete il mazzetto di erbe.

Ho conquistato l’intero palazzo solo con il profumo. La cipolla non c’è non è una dimenticanza!

Qui, la discussione nel forum.  Dove, qualora ne abbiate bisogno, potete anche chiedere aiuto. 



Ti è piaciuto questo post? Facci sapere quanto, dandoci un voto attraverso le stelle che trovi qui sotto. E se hai domande o argomenti da approfondire, faccelo sapere nei commenti: saremo felici di darti le risposte che cerchi in nuovi post dedicati.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessuno ha votato sinora... sii il primo!)
Loading...