Il racconto del Pomodoro San Marzano del New York Times

Questa storia inizia in Campania, nei campi dell’Agro sarnese-nocerino. Almeno, è lì che dovrebbe iniziare. Poi, continua in America dove Nicholas Blechman, l’ex art director del New York Times Book Review, racconta di come, andando al supermercato, si è ritrovato a comprare dei pomodori San Marzano cresciuti in realtà in America e non nell’Agro sarnese-nocerino.

«La settimana scorsa a Brooklyn, poiché avevo desiderio di una salsa di pomdoro, presi un barattolo di pomodori San Marzano e vidi che in piccolo c’era scritto che erano stati coltivati negli Stati Uniti. L’etichetta era in parte in italiano “San Marzano Pomodori Pelati” ma il prodotto era americano. Com’è possibile?»

Da qui, l’idea di raccontare in 15 immagini animate il racconto di come negli Stati Uniti vengano venduti dei pomodori San Marzano senza che in effetti siano tali,in maniera assolutamente legale.

pomodoro san marzano

 

Cosa sono i pomodori San Marzano

Il nome San Marzano è il nome di pomodori di qualità leggendaria – dolci e saporiti – venduti sino in Giappone. Sono i pomodori preferiti nella preparazione della pizza napoletana e sono usati da alcuni dei migliori chef al mondo.

Come sono raccolti

Sono raccolti a mano da una vecchia generazione di contadini italiani. Questi contadini sono una specie in via di estinzione. A differenza delle giovani donne ritratte su alcune lattine, la maggior parte di loro sono uomini, di 50 anni e più.
pomodoro san marzano

Dove sono coltivati

I pomodori San Marzano sono coltivati in piccoli appezzamenti di terra nell’area dell’Agro Sarnese Nocerino sotto il Vesuvio, vicino Napoli. San Marzano è una Denominazione di Origine Protetta (D.O.P.). Solo i pomodori coltivati qui sono i veri San Marzano.

pomodoro san marzano

Pomodori San Marzano coltivati negli Stati Uniti?

La settimana scorsa a Brooklyn, poiché avevo desiderio di una salsa di pomdoro, presi un barattolo di pomodori San Marzano e vidi che in piccolo c’era scritto che erano stati coltivati negli Stati Uniti. L’etichetta era in parte in italiano – “San Marzano”, “Pomodori Pelati” – ma il prodotto era americano. Com’è possibile?

I produttori di San Marzano sono danneggiati dalle false etichette dei pomodori della varietà San Marzano, coltivati altrove e venduti in primo luogo negli Stati Uniti come “San Marzano”.

Come si riconoscono i veri pomodori San Marzano?

Nell’Unione Europea i pomodori possono essere etichettati come San Marzano solo se rispondono ai rigorosi criteri di un Consorzio approvato dal governo. Tutto, dalla crescita dei semi, alle etichette alla distanza tra le piante, è regolamentato.
La polizia italiana sequestra regolarmente pomodori con falsa etichettatura. Nel 2010 sono state confiscate più di 1.000 tonnellate di pomodori con falsa etichetta di San Marzano destinate agli Stati Uniti. Ma negli Stati Uniti non c’è la D.O.P. o il Consorzio che possono proteggere dalle etichette contraffatte. Pertanto spetta al consumatore conoscere le differenze.

Come si possono riconoscere i falsi pomodori San Marzano?

Per esempio, attraverso un’etichetta contraffatta. Oppure per il fatto che questa non riporta la dicitura “Pomodoro San Marzano dell’Agro Sarnese Nocerino”. O, ancora, perché manca il numero ID o il sigillo DOP e quello del Consorzio di tutela del Pomodoro S. Marzano dell’Agro Sarnese-Nocerino.
I veri pomodori San Marzano non sono mai venduti schiacciati, a pezzi o in polpa.

Quali le frodi a base di Pomodoro San Marzano?

L’Italia è uno dei più grandi produttori al mondo di concentrato di pomodoro ma non tutto questo prodotto proviene da pomodori italiani. Il concentrato di pomodoro è importato in Italia dalla Cina.
I produttori hanno imparato a diluire il triplo concentrato con acqua, ad aggiungere il sale, a pastorizzarlo e a venderlo come doppio concentrato di pomodoro. Ma questo non può essere etichettato come “prodotto in Italia”, anche quando i pomodori sono stati prodotti in Cina ma trasformati in Italia.
pomodoro san marzano

 

E allora?

Essendo quindi dubbioso su quale prodotto acquistare per la mia salsa, vado da Gustiamo al Bronx e pago 30,50 dollari per del concentrato di pomodoro Pianogrillo, preparato con pomodori siciliani, e 3,90 dollari per un barattolo di circa 400 grammi di pomodori San Marzano Gustarosso. Probabilmente è caro ma questo è il prezzo dell’autenticità in un sistema economico alimentare globalizzato.
pomodoro san marzano

 



Ti è piaciuto questo post? Facci sapere quanto, dandoci un voto attraverso le stelle che trovi qui sotto. E se hai domande o argomenti da approfondire, faccelo sapere nei commenti: saremo felici di darti le risposte che cerchi in nuovi post dedicati.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessuno ha votato sinora... sii il primo!)
Loading...