Panini allo yogurt



Un impasto molto semplice e veloce per dei panini da fare in fretta, ma di grande soddisfazione. Perfetti, grazie al tocco leggermente acido dato dallo yogurt, per accompagnare dei piatti a base di pesce.

panini allo iogurt

Farina tipo 0 g 200
farina tipo manitoba g 50
burro 1 cucchiaio
yogurt intero 75 g
latte g 75
lievito di birra g 5
farina e burro per la spianatoia e lo stampo
un cucchiaino di sale
panini allo iogurt

Mettere la farina a fontana sulla spianatoia e versare al centro tutti gli ingredienti tranne il burro. Lavorare energicamente l’impasto per una quindicina di minuti e aggiungere il burro morbido. Lavorare ancora una decina di minuti e lasciare lievitare l’impasto per due-tre ore, fino a quando non sia almeno raddoppiato di volume. A questo punto, senza reimpastare, dividere l’impasto in otto porzioni pressoché uguali e lavorarli in modo da ridurli in un cilindro di pasta. Date loro la forma di un nodo, come si vede nella foto in basso, e lasciate lievitare ancora mezz’ora-quaranta minuti.
Infornate quindi in forno caldo a 220 gradi circa e cuocete finche’ non saranno ben dorati. Lasciate raffreddare su una gratella.



Ti è piaciuto questo post? Facci sapere quanto, dandoci un voto attraverso le stelle che trovi qui sotto. E se hai domande o argomenti da approfondire, faccelo sapere nei commenti: saremo felici di darti le risposte che cerchi in nuovi post dedicati.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessuno ha votato sinora... sii il primo!)
Loading...