Meringhe alla vaniglia



meringhe alla vaniglia

Questa ricetta delle meringhe alla vaniglia permette di ottenere una meringa particolarmente stabile, perfetta per gli spumini e per utilizzare albumi di uovo avanzati. Si possono preparare con notevole anticipo, conservandoli in una scatola di latta.

 

LA RICETTA DELLE MERINGHE ALLA VANIGLIA

gr 125 di albumi
gr 250 di zucchero semolato
un cucchiaino di succo di limone

Ho messo gli albumi in una ciotola, con il succo di limone e 125 gr di zucchero semolato su un bagno maria e ho montato con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto soffice abbastanza montato. Quindi, una volta tiepido, l’ho travasato nel Kenwood e ho continuato a montare aggiungendo piano altri 62.5 gr di zucchero. Una volta ottenuta una meringa ben montata, ho aggiunto a mano la restante parte (gli altri 62.5 gr) mescolando dall’alto verso il basso con una spatola.

Poi con una sac à poche ho deposto dei piccoli spuntoncini di meringa che ho cotto  a circa 100°C per 150 min o poco più.

Con questo sistema le meringhe alla vaniglia che otterrete non saranno candide, ma quasi color panna giallino a fine cottura in quanto lo zucchero non adeguatamente sciolto aggiunto a mano farà una sorta di effetto caramello. In compenso, le vostre meringhe alla vaniglia saranno friabili e si scioglieranno in bocca.

La discussione nel forum

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 



Ti è piaciuto questo post? Facci sapere quanto, dandoci un voto attraverso le stelle che trovi qui sotto. E se hai domande o argomenti da approfondire, faccelo sapere nei commenti: saremo felici di darti le risposte che cerchi in nuovi post dedicati.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessuno ha votato sinora... sii il primo!)
Loading...

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.