Gli choux alla cipolla



Bigné salati alla cipolla

Ingredienti
pasta per choux
cipolla ramata
olio extravergine di oliva

Si soffrigge della cipolla, in peso più o meno uguale a quella della farina utilizzata. Il soffritto, come al solito, partendo da olio freddo e a fuoco dolce, con l’aggiunta di sale grosso.

Una volta pronto il soffritto, lo si  lascia raffreddare e lo si aggiunge alla pasta choux .

Ovviamente, anche in questo caso occorre controllare che la pasta abbia una certa consistenza, e cioe’ che tirata verso l’alto con un cucchiaio mantenga la sua forma senza appiattirsi immediatamente e che formi un ciuffo come quello della foto.

 La consistenza perfetta per la pasta choux

La consistenza perfetta per la pasta choux

Poi, si preparano gli choux, usando una tasca per dolci oppure  due cucchiaini, come per fare delle piccole quenelle e si spolverano  di sale grosso.

Si cuociono  come al solito: forno a 220 i primi dieci minuti, poi 200 e poi una volta pronti, si fanno  asciugare con il forno socchiuso prima di tirarli fuori.



Ti è piaciuto questo post? Facci sapere quanto, dandoci un voto attraverso le stelle che trovi qui sotto. E se hai domande o argomenti da approfondire, faccelo sapere nei commenti: saremo felici di darti le risposte che cerchi in nuovi post dedicati.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessuno ha votato sinora... sii il primo!)
Loading...