Gennarino.org ringrazia tutti gli utenti che hanno dato fiducia al nostro progetto per quasi 20 anni, e che, grazie al grande lavoro fatto da tutto lo Staff (rigorosamente a titolo gratuito), hanno portato il forum a diventare uno dei principali punto di riferimento degli appassionati di cucina del web italiano.
Purtroppo, causa motivi personali, non ho più modo di gestirlo e portarlo avanti. Il forum viene ora posto in uno stato di sola lettura: un archivio storico che permetta a chiunque di fruire di tutte le discussioni trattate.

Panini Laugenbrot*

Forum dedicato all'inserimento delle ricette
Regole del forum
Prima di cominciare a scrivere messaggi in questo forum, vi consigliamo di seguirlo silenziosamente (continua)

Re: Panini Laugenbrot

Messaggioda piero » 28/12/2009, 14:50

Paolina ha scritto:vorrei tanto farli!...ma in quanto tempo pù o meno si sfornano tra impasto e tutto il resto :shock:


Sono veloci. In 2 ore e mezzo dovresti riuscire a fare tutto (per sicurezza calcola 3 ore)

Vai, Paolina, corri.... :D :D
"Suvvia, Pieruccio, ma tu per me sei un premio del destino, mica la fortunata vincita di un concorso"(Anita, 31.12.09)
I Pasticci dello Ziopiero
Avatar utente
piero
 
Messaggi: 5714
Iscritto il: 25/03/2006, 21:05
Località: Roma

Ti è stata utile questa discussione? Allora puoi ringraziarci condividendola sulle tue pagine social

In questo modo, ci aiuterai ad aumentare la popolarità di gennarino.org! Grazie! Condividi su Facebook

Re: Panini Laugenbrot

Messaggioda Paolina » 28/12/2009, 15:00

se oggi mia mamma accende il camino..taglio un pelo anch'io il lievito altrimenti seguo alla lettera :) non vedo l'ora :woot:
ma come ottengo quei taglietti :shock: la lametta apposita l'ho buttata perchè un giorno mi ero tagliata e dal nervoso l'ho lanciata dritta nella pattumiera :-P
Avatar utente
Paolina
 
Messaggi: 1203
Iscritto il: 11/08/2009, 3:58
Località: Milano-Pavia

Re: Panini Laugenbrot

Messaggioda paoletta » 28/12/2009, 17:06

Paolina ha scritto:se oggi mia mamma accende il camino..taglio un pelo anch'io il lievito altrimenti seguo alla lettera :) non vedo l'ora :woot:
ma come ottengo quei taglietti :shock: la lametta apposita l'ho buttata perchè un giorno mi ero tagliata e dal nervoso l'ho lanciata dritta nella pattumiera :-P


io non avevo la lama e li ho fatti col coltello molto tagliente, quelli a lama lunga e sottile. falli paoli', sono buonissimi e ricordano in qualche modo i bagels, li hai mai fatti? :)
Avatar utente
paoletta
 
Messaggi: 4850
Iscritto il: 01/03/2006, 18:00
Località: Chianciano Terme

Re: Panini Laugenbrot

Messaggioda alexia79 » 29/12/2009, 17:37

io ho provato a fare questi panini e sono fantastici e li ho voluti fare anche a forma di Bretzel ma per fare i filoncini ho dovuto sudare sette camicie e neanche sono venuti troppo carini perchè l'impasto era davvero tanto elastico....è normale sia così elastico o ho sbagliato qualcosa io???
grazie mille
alexia79
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 31/03/2009, 10:40

Re: Panini Laugenbrot

Messaggioda paoletta » 29/12/2009, 18:28

alexia79 ha scritto:io ho provato a fare questi panini e sono fantastici e li ho voluti fare anche a forma di Bretzel ma per fare i filoncini ho dovuto sudare sette camicie e neanche sono venuti troppo carini perchè l'impasto era davvero tanto elastico....è normale sia così elastico o ho sbagliato qualcosa io???
grazie mille


quanto lievito hai messo, e quanto ha riposato l'impasto prima di formare?
Avatar utente
paoletta
 
Messaggi: 4850
Iscritto il: 01/03/2006, 18:00
Località: Chianciano Terme

Re: Panini Laugenbrot

Messaggioda alexia79 » 29/12/2009, 18:30

ho seguito pari pari la tua ricetta!!!!
Dici che il mio impasto avrebbe dovuto riposare di più???
cioè quando un impasto è molto elastico e difficile da lavorare la causa è dei tempi di riposo????
alexia79
 
Messaggi: 22
Iscritto il: 31/03/2009, 10:40

Re: Panini Laugenbrot

Messaggioda paoletta » 29/12/2009, 19:50

alexia79 ha scritto:ho seguito pari pari la tua ricetta!!!!
Dici che il mio impasto avrebbe dovuto riposare di più???
cioè quando un impasto è molto elastico e difficile da lavorare la causa è dei tempi di riposo????


se è elastico, il glutine non si era rilassato, però strano dopo mezz'ora, avevi la cucina fredda?
Avatar utente
paoletta
 
Messaggi: 4850
Iscritto il: 01/03/2006, 18:00
Località: Chianciano Terme

Re: Panini Laugenbrot

Messaggioda Paolina » 29/12/2009, 22:11

sono arrabbiatissima :-x ..perchè i miei non sono belli come i vostri :shock: cosa ho sbagliato :shock:
bombo 070.JPG
bombo 070.JPG (56.89 KiB) Osservato 5988 volte
Avatar utente
Paolina
 
Messaggi: 1203
Iscritto il: 11/08/2009, 3:58
Località: Milano-Pavia

Re: Panini Laugenbrot

Messaggioda piero » 29/12/2009, 22:26

...di sicuro il taglio sopra...e poi li dovresti formare meglio, chiudendoli per benino sotto e arrotondandoli in modo che siano lisci lisci, senza crepette...non so come spiegarti...mi ricordo tanto quando una volta teresa aprì un topic a me dedicato intitolato qualcosa del tipo "Piero, impara a formare i panini" ahahahaahh

Piuttosto, il sapore?
"Suvvia, Pieruccio, ma tu per me sei un premio del destino, mica la fortunata vincita di un concorso"(Anita, 31.12.09)
I Pasticci dello Ziopiero
Avatar utente
piero
 
Messaggi: 5714
Iscritto il: 25/03/2006, 21:05
Località: Roma

Re: Panini Laugenbrot

Messaggioda paoletta » 30/12/2009, 1:33

Paolina ha scritto:meglio i krapfen appena sfornati con l'impasto di Adriano :happy: :-P ...no no boniiii...li rifò domani và...ma oggi avevo fatto anche i panini da buffet di Paolè...superrrrrr :)


i krapfen li farò preso, i panini quelli piccini tondi??

quanto a questi, i tagli, come ha detto Piro, e poi.. o non li hai formati bene, e puoi cercare un video su youtube, ma qualcosa c'era anche su gennarino mi pare .. :shock: opure, mica hanno lievitato troppo una volta formati, Paoli'?? mi pare, ma non sono sicura, di vederli oltre lievitazione, ma ripeto, potrebbe essere la formatura!
Avatar utente
paoletta
 
Messaggi: 4850
Iscritto il: 01/03/2006, 18:00
Località: Chianciano Terme

Re: Panini Laugenbrot

Messaggioda paoletta » 30/12/2009, 12:03

Paolina ha scritto:Paolè ormai mi stra conosci 8O ...mi sa tanto che c' hai azzeccato...presa dai krapfen ho fatto lievitare l'impasto circa 2 ore 8O ..ma avevo altre ricette da provare... :-(


no Paoli', non è che ti conosco, anzi sì un pochetto, via!... è che si vede dalla foto e dlla forma che ha preso, tutto seduto, poi anche lo spacco sotto dell'impasto che porello ha ceduto... che il panino è andato proprio, insomma, gnà faceva più, 2 ore so' tante 8O

i panini da buffet invece mi sono venuti proprio bene e bellini pure!non è stato difficile formarli infatti non capisco perchè sono rimbambita con certi impasti tipo questo dei panini laugenbrot...mi si appiccicca troppo alle mani :-(


non ce li fai vedere?? :D
comunque se si appiccica troppo alle mani, forse la tua farina richiedeva qualche grammo di acqua in meno. e poi, Paoli', hai fatto 3 cose in un giorno :smile: qualcosa è normale venga male, anche perchè tra forno occupato, te che friggi, be' insomma... anche troppo brava :D
Avatar utente
paoletta
 
Messaggi: 4850
Iscritto il: 01/03/2006, 18:00
Località: Chianciano Terme

Re: Panini Laugenbrot

Messaggioda PMF » 30/12/2009, 17:48

Paolina ha scritto:inoltre fatico a fare i taglietti con la lametta...appena estratti dalla soluzione la loro superficie diventa ruvida e duretta :-)


un paio di considerazioni.
per il taglio: se provassi a bagnare la lama per fare il taglio? sembrerebbe che tenda a inpattonarsi con il panino, una volta uscito dal bagno di bicarbonato. forse bagnando la lama, cosi' come si fa con le mani quando lavori un impasto appiccicoso, potresti riuscire a lavorare meglio
per la formatura: il modo di fare le palline e' ben visualizzto in uno dei video di Montersino, quello sulle brioches mi pare. la mano a cucchiaio sopra la pallina la accarezza sui lati, e il pollice rincalza sotto l'impasto. As usual: piu' difficile da raccontare che da vedere. Poi e' soloq uestione di pratica
hope this help

Paolo
PMF
 
Messaggi: 963
Iscritto il: 31/08/2007, 15:40

Re: Panini Laugenbrot

Messaggioda Paolina » 02/01/2010, 9:53

:P :P :P

evvaiiiiiii 029.JPG
evvaiiiiiii 029.JPG (40.62 KiB) Osservato 6000 volte


ormai in famiglia impazziscono pe questi panini :)
Avatar utente
Paolina
 
Messaggi: 1203
Iscritto il: 11/08/2009, 3:58
Località: Milano-Pavia

Re: Panini Laugenbrot

Messaggioda Primavera » 02/01/2010, 21:37

Li ho fatti anch'io per la cena del 31 dicembre: erano un accompagnamento all'arista affumicata, ma sono spariti con l'aperitivo...
Sono mooooolto buoni, la prossima volta, però, raddoppio la dose.
Primavera
Avatar utente
Primavera
 
Messaggi: 2901
Iscritto il: 16/07/2006, 20:27
Località: Milano

Per ringraziare

Messaggioda PMF » 17/03/2010, 19:34

Doverosi ringraziamenti a Gaia e a tutti gli altri autori di suggerimenti circa la preparazione (e la ricetta in primis) dei panini laugenbrot.
Dopo i primi incerti tentativi, sono ora un po' piu' padrone della procedura e della tecnica di preparazione, e il loro risultato in ogni occasione supera qualunque altra preparazione.
insieme a qualche piadina preparata al momento (nel tempo di cottura dei panini), costringono il pane acquistato a rimanere tristemente nel suo sacchetto, e seccare senza pieta' di fronte allo sgranocchiare delle croste friabili.
Davvero un imbattibile esempio di panificazione. E come sempre, l'unica persona che li ha riconosciuti come "sembrano dei brezeln, ma molto piu' buoni!" e' stata una fanciulla di dodici anni, che l'aveva assaggiato con sospetto.
solo dopo questa affermazione, tutti gli adulti hanno assentito "aaaaaahhhh, vero, l'impasto dei brezeln!"

Paolo
PMF
 
Messaggi: 963
Iscritto il: 31/08/2007, 15:40

PrecedenteProssimo

Torna a Ricette

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti

by Scatti Golosi

La redazione di questo forum è costituita anche da diversi blog che ne condividono il progetto, e cioè:
buzzoole code