Gennarino.org ringrazia tutti gli utenti che hanno dato fiducia al nostro progetto per quasi 20 anni, e che, grazie al grande lavoro fatto da tutto lo Staff (rigorosamente a titolo gratuito), hanno portato il forum a diventare uno dei principali punto di riferimento degli appassionati di cucina del web italiano.
Purtroppo, causa motivi personali, non ho più modo di gestirlo e portarlo avanti. Il forum viene ora posto in uno stato di sola lettura: un archivio storico che permetta a chiunque di fruire di tutte le discussioni trattate.

consiglio su tavoliere...

Un nuovo forum, unico, che sostituirà i tradizionali 4 (che resteranno, in sola lettura) per rendere più agevole e veloce la navigazione. Qualora abbiate bisogno di informazioni sui vecchi post, avviate pure qui il vostro topic. Vi aiuteremo volentieri.

consiglio su tavoliere...

Messaggioda konadlord » 17/11/2016, 18:17

Ciao a tutti. Sono nuovo, ho lrtto,molte cose interessanti qui :cool: , mi piace cucinare quando posso e col vostro aiuto migliorerò tantissimo !
Veniamo al mio dubbio, a casa abbiamo un tavoliere( noi lo chiamamiamo così, ma trattasi della spianatoia) dove impastiamo pane, pizza e dolci, in abete massello, vecchio più o meno di 20 anni, ora sta perdendo schegge e peli... Problema che ha sempre avuto ,tipico dell'abete...

Stavo pensando di farmene uno in misura personalizzata, sempre in legno massello o al massimo in multistrato fatto da pannelli 4 mm(che non riesco a trovare da nessuna parte)...

Ho trovato chi mi può fornire il legno, ma solo questi tipi:
Faggio in tavole da 30 cm di larghezza X 2,8 cm di spessore
Toulipier tavole da 14cm larghezza X 2,1 di spessore
Ciliegio tavole da 14cm Larghezza X 2,4 di spessore

Forse l'acero, ma mi devono confermare.

Non sono riuscito a trovare nessun altro legno massello, a parte l'abete e il pino ...

Tra quelli elencati secondo voi qual è il piu indicato?
konadlord
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 17/11/2016, 14:45

Ti è stata utile questa discussione? Allora puoi ringraziarci condividendola sulle tue pagine social

In questo modo, ci aiuterai ad aumentare la popolarità di gennarino.org! Grazie! Condividi su Facebook

Re: consiglio su tavoliere...

Messaggioda TeresaDeMasi » 20/11/2016, 11:33

konadlord ha scritto:Cia
Non sono riuscito a trovare nessun altro legno massello, a parte l'abete e il pino ...

Tra quelli elencati secondo voi qual è il piu indicato?


ciao, ti indico questo innanzitutto, che non so se hai letto. Una guida al tagliere per la sfoglia, di pmf, in cui dice che solo il PIOPPO non rilascia sapori.

http://www.gennarino.org/tagliere.htm

Detto questo, pero' io ne ho visti diversi su amazon: da negozi testati per l'acquisto del mattarello. Io ci farei un giro. Se vuoi ti aiuto a cercarne uno doc (vivo a modena, nella patria della sfoglia :)).
Benvenuto.
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Re: consiglio su tavoliere...

Messaggioda konadlord » 21/11/2016, 0:04

Ho letto ora il post sembra interessante... ma legno di pioppo non ne ho trovato, quindi se decido di farlo io avrei del faggio a disposizione ...
ho fatto uno schemino di come lo vorrei realizzare facendo uguale alla mia attuale spianatoia:
due tavole di abete da 30 cmX 1,5cm ed è soltanto inchiodato alla cornice su cui è poggiato, il lati lunghi delle tavole sono solo avvicinati niente incastri o colle

Quindi pensavo di prendere due assi di legno e inchiodarle sulla cornice... però non sono sicuro per che due assi di faggio da 30cm di larghezza potrebbero andare incontro a torsioni e spaccature...
Allegati
tavoliere.jpg
tavoliere.jpg (84 KiB) Osservato 9698 volte
konadlord
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 17/11/2016, 14:45

Re: consiglio su tavoliere...

Messaggioda konadlord » 21/11/2016, 0:04

La spianatoia la userò per impastare e stendere pane/pizza , e dolci in pasta frolla :)
Se mi aiuti nella scelta di un tavoliere ad hoc te ne sarei grato, eviterei di farlo io, anche perchè il legno che comprerei non sono sicuro se sia stato trattato chimicamente nella stagionatura...
konadlord
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 17/11/2016, 14:45

Re: consiglio su tavoliere...

Messaggioda TeresaDeMasi » 21/11/2016, 0:26

qui ce ne sono un po', certo che sono cari arrabiati. Vero è che il mio ha trent'anni, quindi è un investimento.
https://www.amazon.it/s/ref=nb_sb_noss? ... lia+pioppo
Vi è piaciuto quello che avete letto? Se vi va, potete ringraziarci aiutandoci a crescere condividendo questo post nelle vostre bacheche. Grazie a chiunque deciderà di farlo.
Il mio blog: http://www.scattigolosi.com
Avatar utente
TeresaDeMasi
Site Admin
 
Messaggi: 25519
Iscritto il: 02/05/2002, 20:14
Località: Formigine (MO)

Re: consiglio su tavoliere...

Messaggioda konadlord » 21/11/2016, 9:37

Grazie, sembrano molto solidi , ora li contatto ;)
konadlord
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 17/11/2016, 14:45

Re: consiglio su tavoliere...

Messaggioda PMF » 21/11/2016, 17:54

Due punti, senza soffermarmi sulla questione "Pioppo", che in termini pratici è secondario.
- leggo per certo che il tagliere attuale sia di abete: mi sorprenderebbe, dato che è abbastanza aromatico, ma in ogni caso non lo userei per uno nuovo
- il problema vero, al di là dell'essenza, è che per usi alimentari bisogna utilizzare legno NON TRATTATO. Che cioè non sia stato impregnato in autoclave, come avviene per il 99% dei legni destinati all'impiego per mobili o edile.
Perché se ti pigli delle assi come quelle che puoi facilmente reperire in qualunque centro per umarell (brico, leroy, e simili), ti comperi del legno impregnato. Non può essere diversamente, sia per eliminare ospiti indesiderati che per prevenirne l'intrusione (do you know tarli?)
Detto tutto ciò, trovo ottimo il suggerimento di Teresa: sono assi per uso alimentare, quindi sicure dal punto di vista delle sostanze impiegate (non dimentichiamo le colle utilizzate!)
Nei reparti casalinghi vedo un po' ovunque i prodotti di questi signori
http://www.cabrinisas.it/tavolaindex.html
che mi pare riforniscano gran parte della GdO e dintorni nel nord italia. Una possibilità è di contattarli e domandare chi li vende nella tua zona
PMF
 
Messaggi: 963
Iscritto il: 31/08/2007, 15:40

Re: consiglio su tavoliere...

Messaggioda konadlord » 21/11/2016, 18:11

La spianatoia che ho ti assicuro che è in abete massello lo fece mio padre un bel po di tempo fa...
Per i legnami non trattati non saprei come riconoscerli, sto provando a cercare in rete qualcuno che li venda, ma non ho trovato nulla...
Sto contattando le aziende che mi avete proposto , credo proprio che lo prenderò giá tutto fatto...
konadlord
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 17/11/2016, 14:45

Re: consiglio su tavoliere...

Messaggioda PMF » 22/11/2016, 10:50

Voto sicuramente per il prodotto finito: non avrai problemi di sicurezza!
Come hai visto, sia la versione multistrato che quella a listelloni incastrati (che consiglio) sono disponibili in dimensioni diverse. Sicuramente potrai trovare quella giusta per le tue necessità/disponibilità di spazio.
Aggiungo, da ultimo, che cucire una bella copertina protettiva ti permetterà di salvaguardare la sua pulizia e anche le sue caratteristiche nel tempo.
PMF
 
Messaggi: 963
Iscritto il: 31/08/2007, 15:40

Re: consiglio su tavoliere...

Messaggioda konadlord » 22/11/2016, 12:13

Ho provato a contattarli ora vediamo nella risposta...
Ho chiesto anche a chi dovrebbe fornirmi l'eventuale, legno e mi ha assicurato che non è autoclavato... Quello autoclavato lo hanno e ha anche un costo diverso... Mi sono fatto fare un preventivo intanto, ma credo che mi verrá a costare di piu di quello pronto ... Credo proprio che prendero quello pronto ;)

Un utlima cosa, ho trovato un altro venditore che ha delle spianatoie per uso alimentare, ma le,fa di acero e tiglio in massello... Come legno sarebbe adatto all'uso?
konadlord
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 17/11/2016, 14:45


Torna a Il nuovo forum di Gennarino.org

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

by Scatti Golosi

La redazione di questo forum è costituita anche da diversi blog che ne condividono il progetto, e cioè:
buzzoole code