Pagina 4 di 5

Re: Le pesche sciroppate di claudia*

MessaggioInviato: 02/08/2009, 21:19
da zuppa
quindi nessuno mi dice quanto si conservano? :-)

Re: Le pesche sciroppate di claudia*

MessaggioInviato: 03/08/2009, 10:28
da piero
zuppa ha scritto:quindi nessuno mi dice quanto si conservano? :-)


...con tutto quello zucchero e il sottovuoto secondo me 6-9 mesi sicuri.
Se ti durano di più...vuol dire che non erano sufficientemente invitanti!!! :grin:

Re: Le pesche sciroppate di claudia*

MessaggioInviato: 03/08/2009, 11:49
da zuppa
piero ha scritto:
zuppa ha scritto:quindi nessuno mi dice quanto si conservano? :-)


...con tutto quello zucchero e il sottovuoto secondo me 6-9 mesi sicuri.
Se ti durano di più...vuol dire che non erano sufficientemente invitanti!!! :grin:


:cool: grazie.

la mia intenzione sarebbe di fare delle pere così, aromatizzate in una certa maniera, delle pere coscia (o delle coscie a pera? :shock: ) perchè sono piccine.

Re: Le pesche sciroppate di claudia*

MessaggioInviato: 08/08/2009, 23:08
da annamad
sereme ha scritto:
piero ha scritto:Tempo di percoche...tempo di pesche sciroppate.

Mando su (e farò stasera.... 8-) )

Mio Re... un consiglio: falle bollire an po' meno,direi 7/8 min...rimangono piu' croccanti ;-)


Mi complimento con tutti voi.
Siete bravissimi e contagiosi.... Ho provato anch'io a fare le pesche sciroppate e pure le pere vino, cannella e scorzette di limone. Volevo mostrarvi il tutto ma non sono riuscita ad inserire la foto.
anna

Re: Le pesche sciroppate di claudia*

MessaggioInviato: 14/08/2009, 8:23
da MariaRomano
Ho seguito il procedimento I.
Speravo di farle metà e metà (come quelle che si comperano) ma la polpa non si staccava dal nocciolo!
Ho usato delle pecoche campane (con una "c") e ho detto in famiglia che se ne parla tra 6 -7 mesi per l'assaggio 8-) (e loro sconsolati: "Allora non ce la facciamo neanche per Natale!").

Ma il limone è necessario per la conservazione o solo per il gusto?

Re: Le pesche sciroppate di claudia*

MessaggioInviato: 14/08/2009, 10:36
da annamad
lizzy ha scritto:Ma il limone è necessario per la conservazione o solo per il gusto?

Il motivo non lo so, ma ho seguito la ricetta e ne ho messo una bella fettina spessa in ogni barattolo e alla fine ho notato che, imbibita di sciroppo e piu' pesante delle pesche, si comportava da "peso", tipo retina, tenendo la frutta ben sotto il liquido.
ciao anna

Re: Le pesche sciroppate di claudia*

MessaggioInviato: 14/08/2009, 10:45
da MariaRomano
annamad ha scritto:
lizzy ha scritto:Ma il limone è necessario per la conservazione o solo per il gusto?

Il motivo non lo so, ma ho seguito la ricetta e ne ho messo una bella fettina spessa in ogni barattolo e alla fine ho notato che, imbibita di sciroppo e piu' pesante delle pesche, si comportava da "peso", tipo retina, tenendo la frutta ben sotto il liquido.
ciao anna

Però, non ci avevo pensato! Comunque io parlavo del limone nello sciroppo di zucchero.

/piero: il barattolo nella foto è solamente in bilico :P

Re: Le pesche sciroppate di claudia*

MessaggioInviato: 14/08/2009, 14:05
da Dony
Nella prima pagina di questo topic e anche qui si fa cenno a percoche con il vino.
Come si fanno, vanno invasate in uno sciroppo di acqua e vino oppure lo sciroppo viene messo dopo, quando si tolgono dal vasetto?
Ho visto delle bellissime percoche al mercato e 8-) ........

Re: Le pesche sciroppate di claudia*

MessaggioInviato: 14/08/2009, 14:13
da piero
vanno semplicemente tagliate e immerse in un bicchierozzo/caraffa di vino freddo. poi te le mangi ;-)

(almeno per quel che ne so io...)

:)

Re: Le pesche sciroppate di claudia*

MessaggioInviato: 14/08/2009, 15:13
da MariaRomano
Concordo con zioP.
Percoche sbucciate, tagliate e messe in una caraffa con del vino ghiacciato prima del pasto, così, quando si è finito, si chiude in bellezza ;-)

Re: Le pesche sciroppate di claudia*

MessaggioInviato: 03/09/2009, 17:36
da Azabel
Metodo due adottato con successo!
Avevo smesso di fare le pesche sciroppate per difficoltà con la sterilizzazione... questo metodo è stupendo, finalmente posso farne la quantità che voglio senza problemi di pentole :D
Piero, grazie per averla riesumata :*

Re: Le pesche sciroppate di claudia*

MessaggioInviato: 30/08/2012, 22:32
da MariaRomano
Le ho rifatte, è il periodo giusto ;-)
Riporto in auge

Re: Le pesche sciroppate di claudia*

MessaggioInviato: 30/08/2012, 23:32
da TeresaDeMasi
mi stai mettendo voglia: ma perche' pecoche con una c e senza la r? :shock:

/anche in quelle comprate leggo acido citrico, quindi il limone servirà come antiossidante. Forse. :)

Re: Le pesche sciroppate di claudia*

MessaggioInviato: 30/08/2012, 23:50
da MariaRomano
Sono percoche (percoca) e in Campania percuochi (percuoco)

Re: Le pesche sciroppate di claudia*

MessaggioInviato: 01/09/2012, 17:59
da milene
mi avete messo voglia e visto che i temporali di ieri e di oggi ne hanno fatte cadere un bel pò dalla pianta le faccio anch'io. Una domanda vanno bene durette ?