Pagina 2 di 2

Re: Simit

MessaggioInviato: 11/02/2006, 17:37
da FrancescaSpalluto
Hamur ha scritto:Ho letto da qualche parte che prima di cospargerli di sesamo vanno immersi in un mix di melassa e acqua,per qualche istante e poi "pucciati" nei semi di sesamo.La prossima volta,ti conviene farli un po piu' "ciccioni" ..ma di gusto come erano??

ciao



Melassa o pekmez (si scrive cosi'?), il vincotto?
Questi erano buonini, ma appena mi procuro il pekmez provo l'altra ricetta
:D . Grazie per i complimenti!
Come admin, ho tante curiosita' su Istanbul, per me e' una citta' magica, spero di tornare presto!

Re: Simit

MessaggioInviato: 11/02/2006, 17:40
da FrancescaSpalluto
Hamur ha scritto:
Se dovessi fare nuovamente le ciambelline,prova ad usare delle olive snocciolate ,saranno favolose!!

ciao


Olive nere, quelle da colazione?

Grazie Admin e..per Francesca

MessaggioInviato: 12/02/2006, 10:38
da Hamur
Un ringraziamento a Teresa per il benvenuto,presto vi raccontero' un po di cose della meravigliosa cucina turca anche se vedo che francesca e' ben informata.
Francesca,il pekmez e' un estratto di diversi tipi di frutta gelso,uva e addirittura carruba(se non sbaglio)sostituibile con la melassa(credo)Qui lo mischiano al Tahin in parti uguali e lo mangiano a colazione.
Per quanto riguarda le olive nelle ciambelline..io uso spesso quelle da colazione ma non credo sia indispensabile..usa quel che ti piace.Io a volte se non ho le olive,uso il pate' di olive nere ..Deliziose!!E..un altro consiglio,prova ad aggiungere all'impasto un cucchiaino di mahlep..sentirai che bonta'
Ciaoo