Pagina 5 di 13

Re: Le brioche siciliane, seconda parte

MessaggioInviato: 27/09/2008, 16:34
da paoletta
Adriano ha scritto:
iugi ha scritto:Un dubbio Paoletta: Adriano non aveva detto che per avere l'alveolatura a zucchero filato si doveva fare una piegatura a quattro?

no ;-)


Ah, ecco!! Non poteva essermi sfuggito, memorizzo tutto quanto scrive :grin:

Re: Le brioche siciliane, seconda parte

MessaggioInviato: 27/09/2008, 16:49
da MissVanDerRohe
L'avevo pure scritto nel riassunto, quali pieghe servivano.
Eugenio, manco l'ultimo banco meriti ormai. :no:

Re: Le brioche siciliane, seconda parte

MessaggioInviato: 27/09/2008, 17:01
da Adriano
MissVanDerRohe ha scritto:L'avevo pure scritto nel riassunto, quali pieghe servivano.
Eugenio, manco l'ultimo banco meriti ormai. :no:

eppoi sta piegatura a quattro cherrobbè? :-) :D

Re: Le brioche siciliane, seconda parte

MessaggioInviato: 27/09/2008, 17:39
da iugi
Adriano ha scritto:eppoi sta piegatura a quattro cherrobbè? :-) :D


Mi sembrava di ricordare una sorta di piegatura a 4 associata a un oscurissimo concetto di laminazione che mi aveva lasciato allibito.

Miss Ketty, mi ripeta il concetto di laminazione... se è in grado

Re: Le brioche siciliane, seconda parte

MessaggioInviato: 27/09/2008, 17:46
da MissVanDerRohe
iugi ha scritto:
Adriano ha scritto:eppoi sta piegatura a quattro cherrobbè? :-) :D


Mi sembrava di ricordare una sorta di piegatura a 4 associata a un oscurissimo concetto di laminazione che mi aveva lasciato allibito.

Miss Ketty, mi ripeta il concetto di laminazione... se è in grado


Ahah, non essere maligno ora. Ti sembro Adriano io?
Quel che ho capito e ricordo è che Adriano quando parlava di impasto laminato si riferiva ai giri come quelli della pasta sfoglia.
Aaah, e questo mi fa venire anche in mente perché pensavi a delle pieghe a 4, ti riferivi alla chisura a libro della pasta sfoglia?

Re: Le brioche siciliane, seconda parte

MessaggioInviato: 27/09/2008, 17:50
da iugi
MissVanDerRohe ha scritto:Ahah, non essere maligno ora. Ti sembro Adriano io?
Quel che ho capito e ricordo è che Adriano quando parlava di impasto laminato si riferiva ai giri come quelli della pasta sfoglia.
Aaah, e questo mi fa venire anche in mente perché pensavi a delle pieghe a 4, ti riferivi alla chisura a libro della pasta sfoglia?


Yes. Ste pieghe me le aveva fatte vedere Claidia. Ma può darsi che m isto confondendo (con tutta la carne che hai messo a cuocere :grin:

Re: Le brioche siciliane, seconda parte

MessaggioInviato: 28/09/2008, 12:26
da iugi
Le ho fatte seguendo Paoletta passo passo:
Immagine

Re: Le brioche siciliane, seconda parte

MessaggioInviato: 28/09/2008, 12:40
da MissVanDerRohe
Che belline! Sei contento stavolta? :)

Re: Le brioche siciliane, seconda parte

MessaggioInviato: 28/09/2008, 12:48
da iugi
No perchè non ho saputo allegare bene le foto. Ci riprovo che non capisco:
Immagine

un' altra:
Immagine

Comunque a me sono sembrate morbidissime e cotonose ma non sono un esperto.

Re: Le brioche siciliane, seconda parte

MessaggioInviato: 28/09/2008, 13:15
da MissVanDerRohe
Sono perfette, vedendole mi sono ricordata che a volte capita di veder dentro i bordi della pasta piegata. Forse l'avessi detto prima avremmo perso meno tempo a capire cosa cercavamo, ma mi è venuto in mente solo ora vedendo la foto. :roll:

Re: Le brioche siciliane, seconda parte

MessaggioInviato: 28/09/2008, 15:06
da paoletta
Eugenio, ha fatto quelle senza miele o quelle senza sale?? :D

Il sapore ti sembra uguale a quelle che avevi già fatto? E la consistenza?

Re: Le brioche siciliane, seconda parte

MessaggioInviato: 28/09/2008, 16:49
da Dony
Brioches siciliane n. 2
Sono più morbide di quelle fatte la prima volta e più profumate, si sente l'aroma delle scorze di clementine, mentre la prima volta avevo messo la scorza d'arancia candita.
Alcune le ho formate come le classiche brioches con il tuppo, mentre ad altre , su richiesta del golosissimo suocero ho dato la semplice forma di panini rotondi spolverizzati di zucchero - mica posso dire di no ai suoceri vero 8)
P1010236.JPG
P1010236.JPG (69.11 KiB) Osservato 13298 volte
P1010242.JPG
P1010242.JPG (62.5 KiB) Osservato 13298 volte

Ottime :sad:

Re: Le brioche siciliane, seconda parte

MessaggioInviato: 29/09/2008, 9:03
da iugi
paoletta ha scritto:Il sapore ti sembra uguale a quelle che avevi già fatto? E la consistenza?


Queste sono molto più soffici e buone.
Senza dubbio :)

Re: Le brioche siciliane, seconda parte

MessaggioInviato: 29/09/2008, 10:40
da iugi
La cosa che vorrei migliorare è l'effetto della spennellatura sulle brioche. Ho usato, come Paoletta, unna miscela di latte e tuorlo ma l'effetto visivo è stato quasi nullo. Perché?

Re: Le brioche siciliane, seconda parte

MessaggioInviato: 29/09/2008, 11:27
da TeresaDeMasi
iugi ha scritto:La cosa che vorrei migliorare è l'effetto della spennellatura sulle brioche. Ho usato, come Paoletta, unna miscela di latte e tuorlo ma l'effetto visivo è stato quasi nullo. Perché?


Di provare il miele disciolto con succo di arancia, non ti passa proprio per la capa... eh? :-x