TOP

La ricetta dei fichi caramellati fatti in casa



E’ stagione di fichi. Tempo di marmellate, certo, ma anche di fichi caramellati fatti in casa: non sono difficili. Rispettate però i tempi di riposo e non abbiate fretta nella cottura: tenete il fuoco basso e – soprattutto – non perdeteli di vista per troppo tempo. Lo sciroppo si deve concentrare ma senza asciugarsi completamente, altrimenti il gusto si rovinerebbe e non potreste conservarli al meglio.
Come per tutte le conserve, poi, vi consiglio prima di mettervi all’opera di sterilizzare i vasetti.

la ricetta dei fichi caramellati

 

La ricetta dei fichi caramellati fatti in casa
Write a review
Print
Ingredients
  1. Un chilo di fichi piuttosto duri a cui ho asportato il picciolo (io ho usato quelli scuri ma vanno benissimo anche i verdi)
  2. 500 gr di zucchero di canna
  3. un pizzico di cannella
  4. 100 gr di avana club 3 anni (o brandy, o calvados, o altro a proprio gusto)
Instructions
  1. Non sono difficili: unica difficoltà, tenere a bada il caramello. Abbandonato a se stesso, rischia di bruciare rovinando il risultato.
  2. Ho tagliato i fichi a metà e li ho sistemati in un tegame basso e largo. Ho coperto di zucchero e aggiunto il pizzico di cannella e ho lasciato il tutto a macerare per 4-5 ore.
  3. Passato questo tempo, i fichi si sono trovati semi-immersi in uno sciroppo denso e zuccheroso: ho messo allora il tegame sul fuoco e o fatto cuocere a calore molto moderato per circa un paio di ore, scuotendo il tegame di tanto in tanto (per evitare di mescolare, temevo che i fichi si sarebbero rovinati).
  4. Ho spento solo quando lo sciroppo si e' completamente addensato e si e' caramellato al punto giusto (ripeto: questo e' l'unico punto critico della ricetta). A questo punto, ho spento e ho aggiunto il rum, versato in vasetti sterilizzati e tappato bene.
  5. Ho fatto poi raffreddare i vasi capovolti, come faccio di solito con le marmellate.
Gennarino.org http://www.gennarino.org/wordpress2/

la ricetta dei fichi caramellati

 




Allora, vi è piaciuto quello che abbiamo scritto? Se sì, condividetelo nei vostri social… ci renderete felici!
E se avete bisogno di aiuto, ricordatevi che la pagina Facebook Scatti Golosi e Gennarino.org è a vostra disposizione: scriveteci un messaggio nella pagina e vi aiuteremo prima possibile!
Grazie a tutti!

Perché anche in cucina non si smette mai di imparare, di crescere e - soprattutto - di meravigliarsi.

«

»

what do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.