TOP

Profiteroles al limone di Sorrento



Ale Per Terra di Fuoco, il concorso per i blogger e gli appassionati di Campania.

Ingredienti per i bigné (circa 18 pezzi)

75 g di farina debole
50 g di burro
2 uova
1 cucchiaino di lievito per dolci
130 ml di acqua
sale

Ingredienti per la crema pasticcera al limone

300 ml di latte intero
150 ml di panna fresca
la scorza di 2 limoni di Sorrento finemente grattugiata
35 g di fecola di patate
120 g di zucchero

Ingredienti per la copertura

200 ml di panna fresca semimontata
2 cucchiai di zucchero a velo
la scorza di mezzo limone di Sorrento grattugiata
3 cucchiai di crema pasticcera al limone
scorzette di limone per decorare

 

Procedimento

In una pentola riunite 130 ml di acqua, il burro e un pizzico di sale. Ponete sul fuoco e appena bolle, spegnete e versate tutta in una volta la farina setacciata. Mescolate a lungo con un cucchiaio di legno fino ad ottenere una palla compatta che si staccherà completamente dai bordi della pentola. Lasciatela quindi intiepidire e aggiungete le uova una alla volta controllando la consistenza della pasta che non dovrà essere troppo molle, dovrà apparire lucente e cadere pesantemente dal mestolo. Infine incorporate il lievito e sollevate l’impasto con una spatola per farlo areare e ottenere dei bigné più gonfi.

Coprite la placca con della carta da forno e con l’aiuto di un sac-à-poche distribuite dei mucchietti distanziati di almeno 10 cm in quanto i bignè gonfieranno parecchio in cottura. Cuocete in forno caldo ( io ho acceso il forno 5 minuti prima di infornare, il mio forno scalda velocemente) a 220° per circa 20 minuti.

Preparate la crema pasticcera sbattendo i tuorli con lo zucchero fino a renderli spumosi. Unite la fecola.
Nel frattempo scaldate il latte e la panna insieme alla scorza di limone. Aggiungete il composto di uova e mescolate bene. Fate addensare e lasciate raffreddare.

Riempite con l’aiuto di un sac-à-poche i bignè con la crema pasticcera, avendo cura di lasciare 3 cucchiai di crema che vi serviranno per la copertura.

Preparate la copertura aggiungendo alla panna semimontata lo zucchero a velo, la scorza di limone e la crema pasticcera.
Versate la crema sui bignè farciti disposti a piramide e decorate con scorzette di limone grattugiate.

Allora, vi è piaciuto quello che abbiamo scritto? Se sì, condividetelo nei vostri social… ci renderete felici!
E se avete bisogno di aiuto, ricordatevi che la pagina Facebook Scatti Golosi e Gennarino.org è a vostra disposizione: scriveteci un messaggio nella pagina e vi aiuteremo prima possibile!
Grazie a tutti!

Teresa De Masi

Perché anche in cucina non si smette mai di imparare, di crescere e - soprattutto - di meravigliarsi.

«

»

what do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.