TOP

Come si prepara il Pesto di Melanzane



pesto di melanzane

Eccovi tutto quello che vi serve per sapere come si prepara il Pesto di Melanzane
Ottimo per condire la pasta, magari con l’aggiunta di qualche fogliolina di menta e ricotta salata grattugiata. E anche veloce da fare: da provare in fretta, insomma!

Come si prepara il Pesto di Melanzane

 

INGREDIENTI (per 4 persone)
400 gr di pasta
un paio di melanzane di medie dimensioni (di quelle strette, lunghe e scure
cinque-sei spicchi di aglio
olio
sale grosso
un etto (o più)di ricotta salata grattugiata al momento
pepe nero
cinque-sei foglie di basilico o di menta

Procedimento

Prendi dell’aglio (PARECCHIO! Anche una decina di spicchi), lo peli, lo schiacci e lo lasci macerare in abbondante olio. Poi pulisci un paio di melanzane senza sbucciarle e le tagli a cubetti. Le lasci un’oretta a spurgare (mettendole in uno scolapasta, coprendole con un piatto e mettendoci sopra un peso: per esempio, una pentola piena di acqua), le strizzi e le friggi. Una volta fritte, le lasci asciugare su della carta paglia (o da cucina) e, una volta fredde, le pesti insieme al basilico e ad un po’ di pepe nero macinato al momento. Aggiungi poi al pesto, poco a poco, rimescolando continuamente, l’olio profumato all’aglio, eliminando gli spicchi. Cuoci la pasta (in Sicilia sarebbero i Busiati) e la condisci spolverando con TANTA ricotta salata grattugiata. 

Se volete evitare la frittura con un ottimo risultato, usate questo metodo.Allora, vi è piaciuto quello che abbiamo scritto? Se sì, condividetelo nei vostri social… ci renderete felici!
E se avete bisogno di aiuto, ricordatevi che la pagina Facebook Scatti Golosi e Gennarino.org è a vostra disposizione: scriveteci un messaggio nella pagina e vi aiuteremo prima possibile!
Grazie a tutti!

Perché anche in cucina non si smette mai di imparare, di crescere e - soprattutto - di meravigliarsi.

«

»

what do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.