TOP

Pasta alla Norma la ricetta originale catanese



Pasta alla Norma Pasta alla Norma
(foto da http://www.mimmorapisarda.it/)[/caption]

La Pasta alla Norma  la ricetta originale catanese .  Irrinunciabile, per chi ama le melanzane.
Ricetta di Gic, dal forum.

Ingredienti

Spaghetti, da 320 a 500 gr, secondo le proprie abitudini;
Una melanzana di quelle dette “turche” (sono quelle col diametro grande 3-4 volte la parte erbacea vicino al picciolo e la superficie costoluta di colore quasi nero…);
Un kg di pomodoro da salsa ben maturo;
Un mazzetto di basilico a foglia piccola;
1 cipolla piccola;
2 spicchi di aglio;
Olio Extravergine di Oliva;
Ricotta Salata semistagionata, non secca;
4 cucchiai da tavola di sale grosso.

Procedimento

Elimina la parte erbacea della melanzana, tagliala longitudinalmente a fette spesse 1 cm che metterai a spurgare a strati alternati al sale grosso, con un peso sopra, per circa 60′.
Prepara la salsa di pomodoro mettendo in casseruola i pomodori ben lavati, la cipolla tagliata a pezzi e metà del basilico (niente acqua, se non quella che gronda dai pomodori lavati!), poco sale grosso.
Dai 5 minuti di bollore (i pomodori devono disfarsi) e poi versa in un colapasta per eliminare il liquido in eccesso, che non getterai; ciò che resta passalo al passaverdure (oppure fai così che fai molto prima).
Metti sul fuoco un tegame, fai imbiondire 2 spicchi d’aglio in poco olio EVO, aggiungi la passata di pomodoro eventualmente “allungata” con un mestolino del proprio liquido, l’altra metà del basilico (conservando 12-16 foglie per la decorazione finale) e cuoci su fuoco moderato per 15-20 minuti, fino a consistenza di salsa.
Sciacqua le melanzane in acqua corrente e asciugale perfettamente tra due teli. Friggile in abbondante olio caldissimo – il top? extravergine, magari dell’anno scorso, ben raffinato) – poche per volta, così che non si impregnino di olio.
Metti da parte le 4 fette più grandi per la decorazione del piatto e taglia le altre a listarelle non molto sottili.
Cuoci gli spaghetti e passali in padella con le listarelle di melanzane e 1-2 cucchiai di salsa di pomodoro per pochi secondi; disponi nei piatti, copri (nell’ordine) con abbondante salsa di pomodoro, un filo di olio crudo, la fetta di melanzana, abbondante grattugiata di ricotta salata, 3-4 foglioline di basilico intere.
E’ pronto da mandare in tavola dove ognuno provvederà a mescolare il suo piatto per amalgamare meglio salsa di pomodoro, spaghetti e ricotta salata, aggiungendone altra se gradita. E’ una preparazione nella quale devono essere esaltati sapori semplici, quindi raccomando l’eccellenza della materia base.

Ps. elemento fondamentale della pasta alla Norma la ricetta originale è il sugo di pomodoro. Da fare assolutamente come descritto!

Pasta alla Norma la ricetta originale




Allora, vi è piaciuto quello che abbiamo scritto? Se sì, condividetelo nei vostri social… ci renderete felici!
E se avete bisogno di aiuto, ricordatevi che la pagina Facebook Scatti Golosi e Gennarino.org è a vostra disposizione: scriveteci un messaggio nella pagina e vi aiuteremo prima possibile!
Grazie a tutti!

Teresa De Masi

Perché anche in cucina non si smette mai di imparare, di crescere e - soprattutto - di meravigliarsi.

«

»

what do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.