TOP

Middle Eastern Orange Cake di Claudia Roden



La Middle Eastern Orange Cake di Claudia Roden è una torta all’arancia mediorientale, molto profumata, umida e compatta. E’ totalmente priva di farina, quindi adatta anche ai celiaci. La ricetta che segue è stata pubblicata da Marta. La foto, invece, è di Steo,

Questa sua ricetta è presente in molti siti: Marta l’ha presa su Le Pétrin  e la racconta così: “Mi ha incuriosita molto la presenza di quelle due arance tutte intere, e il risultato è proprio all’altezza delle aspettative: le arance regalano un profumo molto intenso, seppur non eccessivo.”

Middle Eastern Orange Cake di Claudia Roden

Per uno stampo da 24 cm: • 2 grosse arance da spremuta biologiche o non trattate • 6 uova • 250g farina di mandorle • 250g zucchero • 1 cucchiaino di lievito  Lavare e spazzolare le arance, togliendo eventuali residui di sporcizia sulla buccia. Mettere le arance intere in una casseruola, coprire con acqua, coprire e far sobbollire per circa due ore. Scolare e lasciar raffreddare le arance. Questa fase può anche essere fatta il giorno prima. Riscaldare il forno a 180°C. Imburrare ed infarinare una teglia di 24 cm di diametro.  Tagliare orizzontalmente le arance e controllare l’eventuale presenza di semini. Toglierli tutti. Mettere quindi nel robot da cucina le arance e tutti gli altri ingredienti, amalgamare tutto. Si ottiene un composto omogeneo e piuttosto liquido. Versare il composto nella teglia ed infornare per circa un’ora. Conviene coprire con un foglio di alluminio dopo 35-40 minuti di cottura. Verificare la cottura con uno stecchino ed eventualmente cuocere qualche minuto in più. Lasciar raffreddare, poi rovesciare la torta su un piatto. Decorare eventualmente con zucchero a velo, cacao o cioccolato. Volendo, la Middle Eastern Orange Cake può anche essere tagliata in pezzi regolari, decorando a proprio gusto e servendola come pasticcini. Come suggerito da questa foto.
Allora, vi è piaciuto quello che abbiamo scritto? Se sì, condividetelo nei vostri social… ci renderete felici! E se avete bisogno di aiuto, ricordatevi che la pagina Facebook Scatti Golosi e Gennarino.org è a vostra disposizione: scriveteci un messaggio nella pagina e vi aiuteremo prima possibile! Grazie a tutti!

Teresa De Masi

Perché anche in cucina non si smette mai di imparare, di crescere e - soprattutto - di meravigliarsi.

«

»

what do you think?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.